Il sud-est asiatico è la patria di alcuni dei migliori parchi di vele del mondo

Gli Stati Uniti tendono a balzare in testa alla nostra mente quando pensiamo all'industria mainstream, ma dagli anni 90, il wakeboarding in Asia è decollato in modo impressionante, grazie all'evoluzione dei cable park.

Vuoi provare il wakeboard? Guarda il mio ultimo post su come imparare il wakeboarding in un cable park!

Da quando la tecnologia dei cavi è apparsa nell'Europa spumeggiante degli anni '60 come un'alternativa economica ed efficiente dal punto di vista energetico al traino delle barche, il wakeboard e il wakeskating si sono fatti strada nell'industria degli sport acquatici mainstream a una velocità che farebbe vergognare un'antilope cocainomane.

A causa di una lunga storia di alti prezzi del gas, paesi europei come la Germania, la Francia e il Regno Unito hanno dato il via a una rivoluzione dei parchi via cavo che sta democratizzando questo sport in modo esplosivo.

Nel processo, sta anche rendendo lo sport del wakeboarding più economico, più vario, più inclusivo e, meglio di tutto, molto più pulito.

Abbastanza sorprendentemente, una volta che l'Europa ha stabilito da sola questa nuova industria negli anni '90, non sono stati gli Stati Uniti a seguirne l'esempio, forse perché la tecnologia dei cavi era vista come una seria minaccia al potente nucleo del mercato americano delle barche da wake.

Invece stavano crescendo nazioni asiatiche come Thailandia (1990) o il Filippine (anni 2000) che prevedeva un'opportunità interessante per sfruttare un nuovo mercato, dato che stavano godendo di un forte aumento di turisti internazionali in quel momento.

Ecco perché il wakeboarding in Asia dovrebbe essere sulla tua lista di viaggio:

Tempo da bermuda, tutto l'anno:

Con i freddi inverni dell'ovest che chiudono tutti i parchi per 4 o 6 mesi, hai bisogno di un posto dove trovare la tua dose, e il wakeboarding in Asia offre proprio questo. È bello, sicuro, caldo e per lo più soleggiato, e le persone sono super adorabili.

Dirt cheap:

Non solo i prezzi dei cavi, ma la vita in generale.

Pensate a $0.50 per un caffè, $1 per una birra, $2 per un pasto, $5 massaggi o $20 camere di pensione. Che dire di $530 per un anno di abbonamento a uno dei migliori parchi di cavi del mondo? O l'accesso a 2 diversi parchi completi di classe mondiale per solo $960?

Stile di vita rilassato:

I paesi del sud-est asiatico hanno tutti quella dolce vibrazione. Il cibo è esotico e vario, il che lo rende un paradiso per gli amanti delle spezie. Le persone sono accomodanti, attente e sempre felici di aiutare.

Comunque, questo è ciò che il wakeboarding in Asia ha in serbo per te.

Ti potrebbe anche piacere:

Miglior Wakeboard in Thailandia

Vogliamo cominciare con l'ippopotamo nel lago?

Il Wakeboarding in Asia sta crescendo a questo ritmo pazzesco grazie - in non piccola parte - allo sviluppo della scena wake tailandese.

Thailandia ha il maggior numero di parchi per il wakeboard di tutte le nazioni orientali, con più di una dozzina di parchi completi già in funzione!

Leggi ora la nostra scelta del le migliori attività all'aperto da fare a Bangkok!

Thai Wake Park Lumlukka - Wakeboarding a Bangkok

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Pro-shop: Sì
  • Alloggio: Sì

Aperto nel 2009 e ora all'avanguardia dell'industria del cable wakeboarding in Asia, il Thai Wake Park è un luogo di pellegrinaggio per la maggior parte dei pro rider che cercano di mettere qualche mese di allenamento al sole.

Se sei disposto a progredire seriamente, è probabile che qui troverai alcuni piloti pazzi da ammirare e da cui imparare.

Ora chiamato TWP "Lumlukka", a causa della società che ha recentemente aperto 2 nuovi parchi sotto lo stesso nome padre (TWP Pattaya e TWP Korat), questo parco impressionante si trova in una tranquilla zona verde fuori dalla città Bangkok, a 45 minuti di auto a nord-est del centro della città.

Il wakeboarding in Asia (o ovunque, se è per questo) non è molto meglio che qui, con non meno di 14 ostacoli unici e fatti in casa con cui giocare: "wall ride", "triple pipes", "stax spine", lo "skate park" per nominarne alcuni. Questi ragazzi hanno lavorato su questo setup per quasi 10 anni, e si vede.

Ma aspettate prima di iniziare a sbavare:

Oltre a questo folle percorso a grandezza naturale, hai anche 2 sistemi 2.0 extra, 1 privo di ostacoli per i principianti del wakeboarding e l'altro caratterizzato da un enorme gap di piscina con 6 diversi rail disposti chirurgicamente in puro stile street.

Il Thai Wake Park Lumlukka offre ottime offerte di iscrizione, con l'accesso standard per tutto l'anno e tutti i giorni per 29.950 Baht (900$), così come l'opzione di scegliere un accesso solo nei giorni feriali o solo nel fine settimana per 24.940 Baht (750$).

Uno dei pochi posti per il wakeboarding in Asia che offre un tale affare, si può ottenere un anno di abbonamento con accesso quotidiano a entrambi i parchi Lumlukka e Pattaya per soli 31.950 Baht (960$). Essendo Pattaya a solo un'ora e mezza di distanza, avere accesso a 2 diversi cable park di tutte le dimensioni, ognuno con i propri sistemi 2.0, per meno di mille dollari, non è un buon affare?

Se hai bisogno di una nuova attrezzatura, Intensity Pro Shop, il negozio del parco, offre attrezzatura tecnica di marche come Ronix, Liquid Force, Double Up e Remote Wakeskates.

Per quanto riguarda l'alloggio, si può scegliere di soggiornare nell'hotel del parco, Ride 'N Lazyche, con i suoi muri grigi dentro e fuori, non è follemente attraente, anche se pulito e moderno con tavoli da biliardo sul tetto, o si può cercare un hotel nelle vicinanze con il nostro partner HotelsCombined. Questi ragazzi trovano i migliori prezzi per le tue date specifiche su tutte le principali piattaforme di prenotazione.

Zanook Wake Park - Wakeboarding a Bangkok

  • In senso orario
  • Ristorante: Sì
  • Pro-shop: Sì
  • Alloggio: No

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par youcanwake (@youcanwake) le

Anche se lo Zanook Wake Park ha aperto solo pochi anni fa, è diventato rapidamente uno dei preferiti nella scena del wakeboarding di Bangkok per due motivi:

In primo luogo, è il parco di scia più vicino al centro della città (circa 25 minuti saltando sullo skytrain e una breve corsa in taxi).

In secondo luogo, è l'unico parco che offre un tiro in senso orario, ancora una rarità che sicuramente piacerà ai rider regolari e a quelli più stupidi che cercano un cambiamento.

In effetti, Bangkok è uno dei pochi posti al mondo dove puoi scegliere tra il senso orario e quello antiorario a seconda del tuo umore. Poi, finisci la giornata con stile immergendoti nella scena esplosiva delle feste underground di Bangkok.

Anche se Zanook non è ancora all'altezza del suo vicino più vecchio, Thai Wake Park, in termini di numero e qualità degli ostacoli, sta sicuramente andando nella giusta direzione. Hanno già 3 kicker di diverse dimensioni e più di una manciata di rail per principianti.

Un abbonamento annuale con accesso giornaliero a Zanook vi costerà 29.990 Baht ($900), ma potete anche scegliere un abbonamento solo per i giorni feriali o solo per il fine settimana per 19.990 Baht ($600).

Il pro-shop di Zanook offre attrezzatura da wakeboarding di Slingshot, Hyperlite, Byerly e Humanoid.

Trova il migliori alberghi nella zona di Bang Bon per stare vicino al parco.

International Wake Park - Wakeboarding a Phuket

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: Sì

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par International Wake Park (@internationalwakepark) le

Aperto nel 2015, l'International Wake Park si trova sulla punta settentrionale dell'isola, a soli 10 minuti dall'aeroporto internazionale di Phuket.

Quando si parla di wakeboarding in Asia, l'IWP si distingue:

Il concetto di IWP è che è più di un semplice cable park; è un complesso di sport acquatici completo, che offre extra e caratteristiche uniche e il più esclusivo di tutti, un flowrider!

Cos'è un flowrider, vi chiederete?

Si tratta di un'onda artificiale e statica sulla quale si può fare surf o bodyboard all'infinito (o bene, fino a quando il tuo pass finisce).

So cosa state pensando: non lascerete mai questo posto!

Per quanto riguarda gli ostacoli, c'è sicuramente molto da giocare, ma vale la pena notare che la maggior parte dei rails sono di un livello abbastanza facile (ottimo per i rider intermedi, anche se gli esperti e i professionisti potrebbero sentirsi a volte non sfidati).

Tuttavia, con un setup di cavi Rixen a 14 metri di altezza, troverai i tuoi air trick ben esplosivi, perfetti per poter finalmente eseguire quel maledetto double S-bend to blind su cui stai lavorando da anni!

Oltre a questo, avete un sistema 2.0 senza ostacoli per i principianti disposto proprio accanto al lago principale, così come 2 piscine filtrate naturalmente, una palestra moderna con attrezzature per il fitness di fascia alta (non c'è da stupirsi che Julia Rick ami questo posto) e forse il meglio di tutti, specialmente pensato per i nomadi moderni, sembra, una super ampia terrazza a due piani con vista sull'azione.

E naturalmente è nel raggio d'azione del wifi gratuito del cable park.

Nota veloce: tutti i laghi dell'IWP contengono acqua salata, poiché il complesso è collegato all'oceano attraverso i corsi d'acqua, quindi non dimenticate di sciacquare la vostra attrezzatura con acqua dolce dopo la sessione.

Per quanto riguarda le opzioni di abbonamento per il wakeboarding nell'IWP di Phuket, purtroppo non c'è ancora molta scelta. L'accesso giornaliero di 1 anno costa 34.900 Baht ($1050). Altrimenti, c'è anche un pass mensile a 14.900 Baht ($448) o un pass settimanale a 5000 Baht ($150).

IWP ha il suo alloggioIl che è ottimo visto che non c'è molta scelta nella zona. Il problema di stare nella parte nord dell'isola è che l'aeroporto, e le traiettorie degli aerei, non sono mai lontani. Se hai intenzione di rimanere per più di qualche giorno a Phuket, ti consiglierei invece di andare a sud, dove si trovano gli altri 2 parchi.

Phuket detiene anche un posto di primo piano in la nostra lista dei migliori spot di kitesurf in Thailandiacosì come sul nostro Guida al miglior surf in Thailandia.

Anthem Wake Park - Wakeboarding a Phuket (ora chiuso)

  • In senso orario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: No

Situato in un quartiere tranquillo nel cuore di Phuket e circondato da montagne lussureggianti, Anthem Wake Park è l'unico cavo in senso orario per il wakeboarding a Phuket e anche l'unico cavo per il wakeboarding in Thailandia ad offrire un impianto di arrampicata su roccia.

Anche se non ha alloggi in loco, si possono trovare molte pensioni, hotel e airbnbs nella stessa zona. In realtà è abbastanza vicino alle spiagge della costa occidentale, che (oltre ad essere fantastiche per il surf) sono raggiungibili con 5 minuti di macchina.

Il cavo stesso è allineato con 11 ostacoli fatti in casa che offrono un buon mix sia per i principianti che per gli esperti (hai 4 diversi kicker da scegliere).

Il cavo qui pende a 12 metri di altezza, e ci sono pontili galleggianti tutto intorno al percorso in modo da poter tornare facilmente a piedi ovunque si cada.

L'atmosfera all'Anthem è sempre fresca e informale e i membri dello staff sono super amichevoli e saranno felici di aiutarvi in qualsiasi momento, se necessario.

Per quanto riguarda gli abbonamenti, Anthem propone il suo pass giornaliero di 1 anno a 39.500 Baht ($1188), ma offre anche pass di X giorni validi per un tempo Y, da un pass di 5 giorni valido per 2 settimane a 6.000 Baht ($180), a un pass di 30 giorni valido per 3 mesi a 19.500 Baht ($586).

Per quanto riguarda le opzioni di alloggio, si può affittare una stanza in questo impressionante villa con piscina proprio accanto al parco, o trovare un bell'hotel più vicino al bellissimo Spiaggia di Bangtaoche si trova a soli 15 minuti di macchina giù per la collina.

Sfortunatamente, Anthem Wake Park non c'è più! Aggiorneremo questa lista non appena troveremo una degna aggiunta.

Phuket Wake Park - Wakeboard a Phuket

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: Sì

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par Phuket Wake Park 🏄 (@phuketwakepark) le

Situato a sud di Anthem - in realtà solo un rapido giro in macchina intorno alla montagna - è il Phuket Wake Park. Questo è l'ultimo posto nella nostra lista di successo del wakeboarding in Thailandia e forse il miglior parco per il wakeboarding a Phuket in termini di ostacoli.

Il cavo qui pende a 10,5 metri, corre un percorso di 700 metri, ed è allineato con 13 ostacoli Unit tra cui 2 modelli progettati da pro-rider - un funbox Kevin Henshaw e un arcobaleno Steffen Vollert.

Gli amanti del wakeskaters apprezzeranno senza dubbio l'ostacolo Poseidon, una dolce combo in stile skate, 3 rails in 1. C'è anche un sistema obstacle free 2.0 per i principianti del wakeboarding e i rider che cercano di perfezionare il loro gioco aereo.

Vale anche la pena di menzionare:

C'è una vera e propria isola rompighiaccio che corre lungo tutto il centro del lago, così come una piscina molto accogliente.

I campi estivi di wakeboarding organizzati dal parco (e allenati da rinomati pro rider) è un'altra grande attrazione. Nel luglio 2018, è stato campione del mondo Courtney Angus dall'Australia, che ha portato i piloti del parco al livello successivo.

Il negozio professionale del Phuket Wake Park offre attrezzature di marche come Liquid Force, Jobe, Slingshot e Hyperlite, nonché abbigliamento da spiaggia e bikini 69Slam. C'è anche un'area fitness aperta completa di una slackline per lavorare sulle tue capacità di equilibrio.

I costi di iscrizione al Phuket Wake Park sono allineati con il suo vicino, Anthem, con l'accesso giornaliero di 1 anno per 39.900 Baht ($1200). Le altre opzioni a lungo termine sono un abbonamento di 3 mesi per 28.900 Baht ($870), o un abbonamento mensile per 15.900 Baht ($480).

PWP ha il suo alloggio in loco, mentre il circostante Kathu La zona ha alcuni hotel disponibili. Per tua informazione, la spiaggia più vicina a ovest fa parte del famigerato distretto di Patong, quindi se questo è un posto che vorresti evitare, vorrai andare a nord verso la spiaggia di Kamala, o a sud verso la spiaggia di Karon.

Ti potrebbe anche piacere:

Miglior Wakeboard nelle Filippine

Non ci sono due modi per dirlo:

Le Filippine hanno alcuni dei migliori wakeboard dell'Asia, a mani basse.

Con un numero selvaggio di parchi di scia sparsi in tutto il paese, è piuttosto difficile scegliere i migliori .... ma ci proveremo.

Scopri quali sono, secondo noi, i migliori parchi per il wakeboard nelle Filippine:

Camsur Watersports Complex - Wakeboard a Naga

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: Sì

Benvenuti in uno dei complessi di sport acquatici più pazzi del mondo, il CWC di Naga, nelle Filippine.

Il CWC è stato costruito più di dieci anni fa da un appassionato politico locale e wakeboarder, Luis Raymond Villafuerte. Il suo obiettivo era quello di rilanciare l'economia della sua regione natale (è stato governatore di Camarines Sur dal 2004 al 2013) attirando turisti internazionali avventurosi in cerca di vacanze piene di azione.

Ora si trova spesso nelle prime 3 destinazioni turistiche delle Filippine (di solito subito dopo le Visayas occidentali dove Boracay si riposa tranquillamente) ha fatto molto più che raggiungere le sue ambizioni economiche. Dopo 10 anni di espansione, perfezionamento e sperimentazione, è visto oggi come l'esempio perfetto di ciò che un parco via cavo dovrebbe essere.

Non è solo la posizione maestosa ai piedi di una montagna simile al Fuji, piantata proprio nel mezzo di pianure lussureggianti senza fine, o l'assoluta meraviglia dei suoi percorsi a ostacoli progettati alla perfezione.

È anche tutto questo:

Un maledetto skate park in stile strada completo di una mini di legno.

Un 2.0 con 2 livelli chiamato winch park, con binari inclinati su e giù per un'azione di jibbing senza fine.

Un'area di beach volley, una piscina, $7 massaggi su richiesta, un enorme parco acquatico nel suo lago separato, una scelta massiccia di alloggi con pacchetti a lungo termine proprio nel complesso, e meglio di tutto: i prezzi più amichevoli del pianeta.

Sembrerà incredibile dopo aver letto dei prezzi di iscrizione in Thailandia, ma sì, si può fare ancora meglio. $536 per ottenere un anno di iscrizione per alcuni dei migliori wakeboard e wakeskating del mondo.

Difficile da battere, vero?

Il pass di 6 mesi costa 16.500 Peso ($328) e quello di 3 mesi 8.500 Peso ($170).

CWC ha una bella scelta di opzioni di alloggio in loco, dai container economici ai bungalow per famiglie più grandi, il che è ottimo dato che il più vicino alberghi sono tutti a Naga city, a 25 minuti di macchina.

Republic Wakepark - Wakeboard a Calamba

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: Sì, ma non sul posto - 5 minuti di navetta gratuita

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par Republic Wakepark (@republicwakepark) le

Se ci fosse bisogno di provare il successo di CWC, basterebbe sapere che Republic Wakepark è in realtà la stessa azienda che ha deciso di espandersi più vicino alla capitale.

La relazione è evidente, dal design generale del marchio alla qualità del corso (gli ostacoli qui sono effettivamente realizzati dallo stesso team, quindi sai di essere in buone mani).

Situato molto più vicino alla capitale del paese (solo un'ora e mezza a sud di Manila), Republic è fondamentalmente il fratello minore (o la sorella, a seconda) di CWC.

Niente di timido in questo posto:

Il full size è enorme, il percorso a ostacoli è legittimo, c'è un 2.0 extra con un divario di piscina assolutamente massiccio, e naturalmente c'è un pro shop in loco.

Stranamente, il prezzo di iscrizione qui è abbastanza lontano da quello del CWC, il che potrebbe essere dovuto alla sua posizione. Dovrai pagare 55.000 Peso ($1028) per un anno, mentre i 6 mesi sono 24.000 Peso ($448). Il pass di 1 mese è a 15.000 Peso ($280).

Essendo il parco situato in una zona industriale della città, il più vicino alberghi sono a circa 5-10 minuti d'auto, e troverete per lo più accoglienti budget pensioni e suite moderne a prezzi più alti in stile condominio, completamente attrezzate residenze.

Miglior Wakeboard in Indonesia

Per quanto riguarda il wakeboarding in Asia, l'Indonesia ha ha per essere un concorrente nella nostra lista.

Indonesia può essere meglio conosciuto come un incredibile destinazione per il surfMa con sempre più membri della comunità degli sport acquatici che mostrano il loro vivo interesse per il mondo del wake, il wakeboarding in Indonesia sta diventando sempre più popolare.

C'è una manciata di parchi in tutto il paese, ma qui sotto troverai i nostri posti preferiti in assoluto per il wakeboard in Indonesia:

Parco delle veglie di Batam - Isola di Batam

  • In senso orario
  • Ristorante: Sì
  • Pro Shop: Sì
  • Alloggio: No

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par Batam Wakepark (@batamwakepark) le

Strategicamente di fronte alla megalopoli di Singapore dall'altra parte del rettilineo, il Batam Wake Park si trova su una piccola isola indonesiana.

Aperto da poco, è già un discreto parco in senso orario che ha tenuto il suo primo evento di competizione chiamato "We Are One" solo 2 mesi fa per celebrare il suo anniversario di un anno.

Il cavo stesso è un sistema a 5 torri e 6 portanti che corre intorno a un percorso di 500 metri e gli ostacoli provengono sia da Unit che dall'officina del parco. Sono disposti in un bel percorso progressivo, da quelli facili all'inizio a quelli più tecnici alla fine.

C'è anche un sistema 2.0 senza ostacoli, un pro shop completamente fornito, massaggi e docce.

Se sperate di fare un po' di wakeboard in Asia e pensate di essere a Singapore, dovreste impiegare solo $30 e un'ora del vostro tempo per raggiungere l'isola di Batam.

Controlla una lista dei migliori Hotel Batam.

Bali Wake Park - Wakeboard a Bali

  • In senso antiorario
  • Ristorante: Sì
  • Negozio professionale: Sì
  • Alloggio: No
wakeboarding bali
Bali Wake Park - Cavo a grandezza naturale a Sanur, Bali - Gopro Hero 7 Nero

Bali potrebbe essere conosciuta soprattutto per il surf, lo yoga e la consapevolezza generale, ma perché limitarsi solo a questo?

Come se l'isola non fosse già abbastanza beata, Bali ha avuto il suo primo (e unico, almeno finora) parco via cavo nel 2015.

Abbiamo fatto un fantastico viaggio a Bali recentemente - e naturalmente Il Bali Wake Park era in cima alla nostra lista di posti da visitare! Se sei interessato ad avere qualche ispirazione per il tuo viaggio a Bali, vai al nostro epico Itinerario di avventura di 10 giorni (con il parco delle veglie di cui stiamo per parlare!).

Annidato nel porto a soli 15 minuti dall'aeroporto internazionale di Denpasar, la capitale di Bali, non potrebbe essere più conveniente se ci provasse.

Il percorso è composto da ostacoli fatti in casa con una costruzione pulita e persino alcuni disegni grafici creativi. C'è un servizio gratuito di buggy per riportarti al molo di partenza quando ti schianti.

Nessun sistema 2.0 qui ancora, ma invece un gigantesco parco acquatico per il vostro bambino iperattivo - o per voi stessi. Ehi, a volte ne abbiamo bisogno anche noi!

E se questo non è proprio da voi, la piscina a sfioro con bar incorporato e una vista elevata su tutta l'azione potrebbe essere più nel vostro stile.

Dato che l'isola è già una destinazione di viaggio molto affermata, troverete che i prezzi per il wakeboard a Bali sono una tacca più alta rispetto alla maggior parte dei parchi precedenti in questa lista, anche se non raggiungono ancora la fascia di prezzo della vicina Aussie.

Un abbonamento di un anno vi costerà 20 milioni di rupie ($1400), mentre un abbonamento di 1 mese costa 5 milioni di rupie ($350).

Per trovare un alloggio a distanza dal parco, scegliete di alloggiare in Kuta, 20 minuti in auto a ovest, o in Sanur, 20 minuti a est.

Roundup: Perché amiamo il wakeboard in Asia

  • Economico
  • Caldo
  • Diverso
  • Divertimento per goofies e habitué
  • Parchi di qualità
  • E una porta d'accesso a una fantastica comunità di wakeboarder asiatici

Cosa c'è di non bello nel wakeboarding in Asia?


Ehi, vuoi essere sicuro di non perdere nessuno dei nostri articoli futuri? iscriviti al nostro mensile Newsletter Nomadi estremi quando esci da questa pagina (si trova anche nel footer / barra laterale), o seguici su Facebook, Instagram, o Youtube per altri contenuti originali da noi!

Leggi il prossimo:

Puff Puff Pass

Jim Thirion

Sono un videografo di sport d'azione con un background in snowboard, kitesurf, wakeboard e molte altre cose. Dopo 10 anni nel sud-est asiatico, mi sono fermato a casa in Francia nel 2020 per un rapido cambio d'olio e una pandemia e dovrei tornare a breve a spaccare noci di cocco.

2 Commenti

Nga - Ottobre 11, 2019 a 3:25 PM

Avete sentito parlare del nuovo Wake Park in arrivo a Siem Reap, in Cambogia? Super eccitato!

    Jim Thirion - Ottobre 11, 2019 a 5:29 PM

    Non l'ho fatto! È bello sapere che la Cambogia avrà un parco! Tienici aggiornati se riesci a provarlo.

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano