La tua guida alle migliori escursioni e sentieri dello Yosemite.

Che siano esperti o neofiti, tutti gli escursionisti amano sentieri diversi.

I sentieri più popolari del mondo sono spesso quelli che offrono i paesaggi più diversi da percorrere - e la scala pura del paesaggio fa la differenza. In questo caso, più grande è meglio.

In termini di diversità e scala, c'è un posto negli Stati Uniti che è veramente unico: Yosemite National Park.

Fondato nel 1890, il parco è stato a lungo un simbolo della nazione americana ed è apparso in innumerevoli film. Tuttavia, la sua più grande attrazione sono più di 100 sentieri difficili da percorrere che si estendono per più di 120 chilometri in totale.

In questo post, vi porteremo attraverso la nostra scelta delle migliori escursioni nel Parco Nazionale dello Yosemite, dai sentieri più difficili e impegnativi alle escursioni facili dello Yosemite e ai sentieri per principianti. Vi daremo anche qualche informazione su quello che è spesso considerato il sentiero più iconico dello Yosemite.

Alla luce di COVID-19, sono state introdotte nuove misure per i visitatori del parco. Guardate il elenco ufficiale dei requisiti e delle misure di sicurezza prima di pianificare il tuo viaggio.

Alcuni dei sentieri più difficili di tutta la California

Di solito, le escursioni più attraenti sono anche quelle più difficili. Tuttavia, i giovani escursionisti o coloro che cercano escursioni facili a Yosemite non dovrebbero essere scoraggiati dai sentieri della valle, poiché sono accessibili anche ai principianti, purché si prendano le dovute precauzioni di sicurezza.

Ecco alcune delle escursioni più difficili in Yosemite su cui puoi tentare la fortuna,:

Escursione sull'Half Dome

Foto di Oliver Plattner su Unsplash

Questa escursione dello Yosemite va avanti e indietro, per un totale di circa 26 chilometri. L'elevazione dell'Half Dome Hike è di circa 1,6 chilometri, aggiungendo al suo fascino generale.

Non solo questa passeggiata è difficile, ma a volte può essere piuttosto affollata. Tuttavia, ne vale la pena quando si sale in cima e si gode la vista pittoresca della Yosemite Valley.

Tieni presente che hai bisogno di un permesso per salire sulla cima dell'Half Dome; senza di esso, raggiungerai solo la sottocupola. Dato che i ranger del parco pattugliano costantemente la zona, puoi essere certo che ti chiederanno il permesso.

Infine, siate pronti a partire la mattina presto e a tornare giù al tramonto.

Il riposo delle nuvole

La prossima passeggiata sulla nostra lista si affaccia sull'escursione Half Dome dello Yosemite e sull'intera valle. Cloud's Rest è un altro sentiero di andata e ritorno che è lungo circa 22 chilometri e che ti porta sulla montagna per quasi 850 metri.

A differenza delle escursioni dell'Half Dome, non aspettatevi di vedere folle di turisti, anche se il Sunrise Lakes Trailhead può essere occupato a volte.

Inoltre, non hai bisogno di un permesso per Cloud's Rest (ideale se sei stato respinto per il sentiero Half Dome). Il sentiero è perfetto per gli escursionisti che hanno paura delle altezze poiché l'elevazione è abbastanza moderata.

Il già citato Sunrise Lakes trailhead inizia a Sunrise Lakes, dove è necessario fare scorta d'acqua, soprattutto in estate.

Sentiero delle cascate dello Yosemite superiore

Foto di Viaggiatore del tempo cosmico su Unsplash

In termini di popolarità, Yosemite Falls è sicuramente il sentiero più visitato di tutto il parco. Il percorso di andata e ritorno è lungo 12 chilometri e l'elevazione è ammirevole: circa 2,5 chilometri.

Anche se la folla è attratta da questo sentiero, aspettatevi di vedere sempre meno escursionisti man mano che salite su Yosemite Point. L'escursione vi darà una bella sudata, facendo lavorare tutti i vostri muscoli, ma vale sicuramente la pena la ricompensa: una vista incredibile del paesaggio della Yosemite Valley e tutti i suoi punti di riferimento iconici.

Pssst: se ti piace questo post, potrebbe piacerti anche:

Yosemite sentieri per principianti

Immagine da David Mark da Pixabay 

Sugli oltre 3.000 metri quadrati dello Yosemite National Park, ci sono anche molte escursioni facili. Sono caratterizzate da un'altitudine inferiore e da sentieri più brevi, e ci si può anche aspettare una folla di picnic. Tuttavia, questi sentieri sono ideali per escursionisti principianti che devono ancora imparare le corde (gioco di parole).

Escursione alle cascate del Bridalveil

Tra le migliori escursioni brevi, Bridalveil Fall è un'andata e ritorno abbastanza breve; circa 1,7 chilometri di lunghezza in totale. Anche l'altitudine è facile da gestire, non supera mai i 60 metri. Sfortunatamente, queste condizioni di salita fanno sì che il sentiero delle Bridalveil Falls sia spesso brulicante di turisti, soprattutto durante la stagione estiva.

Sono dopo la vista mozzafiato delle Bridalveil Falls, che è particolarmente impressionante durante l'alta stagione quando la cascata è nel suo pieno vigore. Naturalmente, dovrete sopportare alcuni spruzzi dalle cascate, ma questa è la parte più divertente della Bridalveil Falls Hike.

Escursione alle Lower Yosemite Falls

Se stai cercando un sentiero facile nella Yosemite Valley da conquistare con la tua famiglia, allora l'escursione Lower Yosemite Falls è ideale per te. È lunga solo 800 metri e l'elevazione è minima. L'unico vero svantaggio di questo sentiero è la vicinanza dello Yosemite Village, il che significa che non sarai l'unica persona a percorrerlo, per non dire altro.

Questa escursione da brivido passa per le Yosemite Falls, così gli escursionisti hanno la possibilità di vedere le cascate dal basso. Il sentiero è così facile che puoi completarlo sorseggiando una tazza di caffè caldo che hai preso in paese.

Sentiero Lembert Dome

Foto di Matt Artz su Unsplash

L'ultimo sentiero facile della nostra lista è un anello che si estende per circa 4 chilometri e mezzo. Il dislivello totale è di 250 metri, che potrebbe non sembrare molto ma il sentiero è piuttosto ripido.

Per questo motivo, non è sovraffollato come il resto delle escursioni facili dello Yosemite, permettendoti di goderti la vista panoramica di Tuolumne Meadows in pace. Nella maggior parte dei giorni, si può vedere dalla foresta di pini lodgepole anche la Cathedral Range.

Il modo più impegnativo per raggiungere la cima è dal lato sud-est. Scalare la ripida lastra di granito non è facile, ma è comunque più facile della salita all'Half Dome. Indossare scarpe con una buona trazione è un must e non dovresti arrampicarti sul sentiero (letteralmente) quando le condizioni sono scivolose, come dopo la pioggia.

John Muir Trail: Il sentiero più iconico dello Yosemite

Non possiamo parlare di escursioni nel Parco Nazionale di Yosemite senza fare riferimento al suo sentiero più iconico: John Muir Trail. Questa escursione è lunga quasi 340 chilometri e il dislivello è di ben 14 chilometri.

Inutile dire che questo sentiero è uno dei più estremi, dato che ci vorranno diverse settimane per completarlo, anche mesi. In ogni caso, il sentiero è molto popolare perché il paesaggio lungo il percorso è tra i più impressionanti di tutta la California.

Pensieri finali sulle escursioni nel Parco Nazionale di Yosemite

La Sierra Nevada occidentale della California centrale è un paese ideale per le escursioni. Il gioiello di questa regione è il Parco Nazionale di Yosemite, che offre sentieri facili e difficili sia per i picnic che per gli escursionisti professionisti. I suoi sentieri ti portano attraverso valli, picchi di montagna e cascate; su e giù per un paesaggio di ipnotizzante bellezza.

Ti piace questo post? Potrebbe piacerti l'altro nostro guide avventurose per destinazioni americane all'aperto.

Puff Puff Pass
Categorie: EscursioniUSA

Mark Anderson

Mark Anderson è un tech geek, blogger e scrittore nel suo tempo libero. Gli piace qualsiasi tipo di attività all'aperto come il campeggio, la pesca, lo sci, l'escursionismo e il surf. È anche un collaboratore del sito Vogatech.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano