Il Side hustle coach e avido kitesurfer Raunak Datt condivide 6 lavori di kitesurf che puoi iniziare oggi.

Iniziare una side hustle è più che avere un'entrata extra. Può anche essere il primo passo per fare ciò che si ama ed essere pagati per questo.

Otterrai risultati migliori quando prenderai la tua passione - o il tuo sport preferito - e la userai per iniziare un'attività secondaria. Questa è la formula per costruire un'attività secondaria di successo in qualcosa che ti piace - o almeno per fare soldi in qualcosa che ti piace!

Ma come chiunque abbia provato a trasformare la passione per gli sport acquatici in un'attività secondaria, principale o lavoro indipendente dalla posizione può dirvi che non è semplice.

A volte hai bisogno di una guida che ti aiuti sulla tua strada. Quindi, con questo in mente, ecco 6 lavori di kitesurfing in cui puoi iniziare un side hustle:

Diventare un fotografo

kitesurf kalpitiya acqua piatta
La diapositiva oscura del Maestro Yoda [immagine: Alexandru Baranescu; per gentile concessione di KTA Media]

Sai quella sensazione quando atterri il tuo primo salto e il sole splende in un angolo che ti cattura guardando dolcemente? Ehm... nemmeno io.

Siamo realistici, mentre molti di noi vivono per le emozioni che si provano facendo kite in un grande spot, sarebbe davvero Sarebbe bello se potessimo avere qualche scatto di noi che facciamo la cosa che amiamo. Poiché il numero di persone che iniziano questo sport cresce ogni anno, c'è una crescente opportunità per i fotografi dilettanti e professionisti che possono catturare quei fantastici ricordi per i kiters.

Ora, la fotografia è una sfida e gratificante lavoro di kitesurf:

Da un punto di vista creativo, il kitesurf è uno sport incredibilmente vario con molteplici stili, discipline e ambienti tra cui scegliere. Dall'ottenere uno scatto ravvicinato di un rider che cavalca un'onda alla cattura di big air mega loops dalla spiaggia, hai così tanto con cui giocare per trovare il tuo stile creativo.

Allora, come si fa ad andare avanti? La fotografia, come qualsiasi altro mestiere, si basa sul fatto di essere bravi nei fondamenti, per cominciare. Quando inizi, vai nel tuo posto preferito e inizia a scattare foto!

Il modo migliore è imparare da facendo e studiare come avresti potuto fare meglio.

Oh, e dato che sei destinato a entrare in acqua, assicurati di avere una custodia che protegga la tua fotocamera. Guarda questo perspicace articolo con il fotografo di kitesurf Shane su come iniziare questo business secondario!

Iniziare un blog di kitesurf

kitesurfer che fa trick davanti alla spiaggia di palme
Il polacco Victor Borsuk si lancia nell'azione freestyle e nelle gare del secondo giorno - KTA Philippines 21.02.2014, in scena a Aqua Boracay by Yoo su Bulabog Beach. Foto di Alexandru Baranescu / KTA

Se ci sono persone che fanno kitesurf, ci saranno sempre persone che vogliono imparare e leggere di più su di esso. Costruire un blog intorno al tuo sport preferito è un modo incredibile per condividere i tuoi pensieri, opinioni e ricerche con altri nella stessa barca.

Iniziare un blog è relativamente facile da fare, ma separarsi dal rumore è dove le cose diventano un po' più difficili. Poiché ogni giorno vengono prodotti più contenuti, diventa più difficile distinguersi e costruire un pubblico.

Quello che ti consigliamo è di trovare una nicchia nel o intorno al kitesurf che possa essere esplorata in profondità. Sei un kiter fedele ad un certo spot di cui puoi condividere le storie? Ami l'attrezzatura e le complessità del kite? Qual è il tuo punto di passione unico?

Prendi Nomadi estremiPer esempio, la loro nicchia di blogging di viaggio per gli appassionati di sport estremi li ha aiutati a separarsi dalla folla, a creare contenuti impressionanti e a costruire una comunità di nomadi!

Se non sei sicuro su come trovare il tuo unico punto di passione, ho costruito un corso gratuito via e-mail che ti insegna esattamente come farlo; controlla qui.

Quando si tratta del lato tecnico della costruzione di un blog, ti consiglio vivamente di iniziare leggendo questo articolo di Ryan Robinson su come partire, è un cambio di gioco.

Produrre video di kitesurf

Un piccolo montaggio sexy che Jim ha fatto durante uno degli eventi KTA in Pranburi.

Se sei come me, probabilmente ti sei abbuffato di un sacco di video di kite incredibilmente prodotti dai team di Stance, Cabrinha o i vlog di professionisti come Kevin Langeree.

Anche se può sembrare che la creazione di video impressionanti che diventano virali sia riservata ai professionisti o ai ben finanziati, questo è abbastanza lontano dalla verità.

Produrre grandi video ha poco a che fare con le risorse che hai. Si tratta quasi sempre di una grande storia e di una grande videografia. Mentre la qualità del video e dell'audio contano, a lungo termine, ci si vuole concentrare di più sul diventare bravi a raccontare storie e trovare prospettive uniche da condividere.

Questo potrebbe apparire come un vlog, dove condividi il tuo viaggio e costruisci un pubblico che apprezza la tua storia come kitesurfer (e umano fantastico) o creando video narrativi che danno ai tuoi spettatori la possibilità di vedere le cose dalla tua prospettiva in modo accattivante.

C'è così tanto con cui si può giocare quando si tratta di videografia, ma l'obiettivo è quello di trovare il tuo stile e diventare bravo a farlo.

Ci sono due modi in cui i videografi di kitesurf stanno uccidendo:

Il primo modo è attraverso un canale YouTube autoprodotto che monetizzi attraverso Google Adsense. I soldi che fai si basano sul numero di visualizzazioni che rastrelli per ogni video. Usare il playbook di youtube per suggerimenti per iniziare e crescere velocemente.

Il secondo modo è quello di diventare un freelance per squadre professionali, marchi e case di produzione nel mondo professionale del kitesurf. Questa direzione richiede più tempo, sforzi e competenze. Costruire un'autorità e una rete di professionisti è importante. Ecco un bel corso per iniziare a produrre video!

Diventare un istruttore di Kitesurf

Studenti di kitesurf a Mui Ne
immagine: Grahame Booker/C2Sky Kite Center

Gli istruttori di kitesurf sono i guardiani non ufficiali di questo fantastico sport. Di solito è attraverso le prime lezioni in acqua, imparando come trascinare il corpo e fare power dive del kite che si ottiene il primo "high" in questo bellissimo sport. Diventare un istruttore part-time di questo sport è un modo estremamente impressionante per sviluppare le tue abilità e condividere il divertimento con le persone che stanno iniziando.

Per diventare un istruttore di kitesurf, dovresti qualificarti con il Organizzazione internazionale di kiteboarding (IKO) come assistente istruttore prima di fare il corso di istruttore di livello 1. Puoi trovare tutti i dettagli nel link qui sopra.

Ecco alcune cose chiave da considerare quando si inizia:

  • Imparare a insegnare ciò che si conosce bene con termini ed esercizi semplici.
  • Insegna ai tuoi studenti ad essere indipendenti. La ragione dietro a questo è che imparare a fare kitesurf richiede indipendenza e fiducia nei propri istinti; e un istruttore che non spinge lo studente a sentirsi a suo agio in acqua da solo potrebbe non avere una grande esperienza.

Iniziare un campo di aquiloni

kitesurfer bagnato e sorridente sulla spiaggia davanti ai suoi aquiloni

Sei un locale in un posto o un viaggiatore frequente? Ami la gestione degli eventi e creare esperienze fantastiche? Se questo ti assomiglia, allora avviare un kite camp potrebbe essere il tuo lavoro ideale per il kitesurf!

Ecco l'accordo:

Un kite camp è essenzialmente un campo di allenamento e un ritiro mescolati in uno. Offrono ai kiters di diversi livelli la possibilità di progredire sotto un professionista (o un team di professionisti) in uno spot che ha condizioni di vento costanti e affidabili. Alcuni campi di kite vanno anche per l'esperienza all-inclusive e organizzano alloggi unici, cibo maneggevole e alcune uscite culturali o di vita notturna.

La domanda di kite camps sta crescendo con l'aumento del numero di kitesurfers. Stime della popolazione totale di kitesurf nel mondo era di 2 milioni nel 2014 con un tasso di crescita annuale di 9%.

È un sacco di potenziale!

Allora, come si inizia un campo di aquiloni?

Tutto inizia con la scelta della stagione, del luogo e delle date approssimative. Una volta che hai queste cose in mente, è il momento di fare un'analisi competitiva su come gli altri kite camp nella stessa stagione e località (o località simili) hanno un prezzo e cosa offrono.

Successivamente, è il momento di contattare le scuole di kite, gli alloggi e qualsiasi altro fornitore di cui potresti aver bisogno per avere un'idea delle tue spese iniziali. Con tutto ciò, dovresti essere in grado di farti un'opinione informata su quale tipo di kite camp funzionerebbe, quanto dovrebbe costare e cosa offrirà.

Poi, è il momento di pensare a cosa potrebbe fare impressionante. Cosa aiuterebbe il tuo campo a distinguersi? Potrebbe essere avere un kiteboarder professionista intorno, o aggiungere cose extra come workshop di coaching o fitness intorno al kite. Cerca di capire cosa potrebbe far risaltare il tuo ritiro.

Una volta raggiunto questo punto, sei pronto a costruire un sito web, elencare il tuo campo sulle piattaforme di prenotazione e commercializzarlo al tuo pubblico! Anche se questo può essere un viaggio troppo semplicistico per impostare il tuo primo campo di kite, dovrebbe darti abbastanza di una spinta per iniziare.


Progettare e vendere attrezzatura da kite

uomo kitesurf in sri lanka all'isola di vella

Con una comunità appassionata come quella dei kitesurfisti, creare attrezzature e accessori intorno a questa passione può funzionare incredibilmente bene come un lavoro nel kitesurf (o come business secondario).

Forse progettare il proprio aquilone o la propria scheda è un po' ambizioso se non si ha il know-how tecnico, ma stampare magliette o adesivi è molto più fattibile, per esempio.

Nel creare prodotti fisici, assicurarsi che la gente compri ciò che vendi è in cima all'ordine del giorno, dato che dovrai prima di tutto recuperare i costi di produzione. Quindi come puoi prendere la tua idea e trovare persone che ti diano un feedback (ed eventualmente dei soldi)?

Il primo passo è la realizzazione della tua idea in un piccolo elevator pitch.

Un elevator pitch è una dichiarazione che dà succintamente a qualcuno sconosciuto alla tua idea tutte le informazioni di cui potrebbe aver bisogno. Una volta che hai questo, è il momento di trovare 30 persone con cui condividere il pitch. Puoi trovare queste persone nella tua rete personale o nelle comunità online dove si trova il tuo cliente target.

Copro tutto questo in profondità e molto di più in un corso gratuito via e-mail per convalidare la tua idea.

Una volta raggiunte le 30 persone, continua la conversazione e cerca di scoprire cosa farebbero amore da indossare, piuttosto che solo da indossare. Anche se questo può sembrare un processo lungo, l'opportunità di esplorare il tuo lato creativo, realizzare un prodotto fisico e fare soldi ne vale la pena!

C'è un altro lavoro di kitesurf che non ho menzionato? Fammelo sapere nei commenti, e aggiornerò il post con le idee migliori (e un link che ti accrediti).

pinterest immagine di ragazza che fa kitesurf con didascalia 'side hustler's guide to scoring kitesurfing jobs'.
Appuntatemi!


Puff Puff Pass

Raunak Datt

Raunak è il co-fondatore di Start Your Side Hustle, un corso online e una comunità che insegna alle persone come costruire qualcosa che si ama ed essere il proprio capo attraverso un'attività secondaria. Dopo un viaggio con lo zaino in spalla attraverso il sud-est asiatico, ha trovato la sua strada a Mui Né dove ha imparato a fare kitesurf e a preparare un Banh Mi da paura. Quando non sta imparando nuove idee di side hustle, sta cucinando, facendo kite o ascoltando musica!

2 Commenti

David Kay - Aprile 15, 2019 a 10:07 AM

Contract/remote designer è uno che hai lasciato fuori, mia moglie ed io abbiamo trascorso un anno sulla strada un paio di anni fa, NZ, Bali, Messico, Sud Africa tutto il tempo progettando attrezzature per alcune delle migliori marche di kite.

    Raunak - Aprile 25, 2019 a 3:12 AM

    Ciao David,
    Fantastico! Che tipo di attrezzatura stavi progettando?

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano