La tua guida completa alle attività all'aperto più cool di Chiang Mai

Annidata ai piedi dell'Himalaya nel nord della Thailandia, Chiang Mai gode di una solida reputazione come una delle città più affermate dell'Asia. hub per nomadi digitali e una tappa imperdibile per molti viaggiatori". avventure in Thailandia.

Con più di mezza dozzina di parchi nazionali, innumerevoli templi mozzafiatoCon i suoi santuari degli animali di fama mondiale, le cascate nascoste, la giungla lussureggiante, le foreste selvagge e il bel tempo, puoi essere sicuro che a Chiang Mai c'è già una comunità nomade attiva che sta sfruttando al massimo ciò che questo piccolo angolo di mondo ha da offrire.

Wakeboard

Fino al 2017, il wakeboarding a Chiang Mai era sconosciuto.

Per fortuna, tutto questo è passato e cambiato.

Dal 1° gennaio 2018, Chiang Mai ospita il primo (e unico) parco via cavo di tutta la Thailandia del Nord -. Canyon Wake Park.

A soli 25 minuti dalla città, e situato nel cuore di uno splendido canyon, è sicuro di attirare un carico pesante di nomadi digitali locali che cercano un po' di divertimento e azione rinfrescante dopo lunghe ore di laptop.

Il cavo è un sistema 2.0 della società russa Spin, e corre lungo un tratto di 200 metri di acqua dolce. Anche se non ci sono ancora ostacoli, il primo kicker dovrebbe essere aggiunto all'inizio del 2018.

I prezzi sono davvero interessanti al momento, a partire da 200 baht per un set di 10 minuti, e 750 baht per un pass di tutto il giorno, attrezzatura inclusa (hanno anche i wakeskate).

Il canyon dispone anche di un enorme parco acquatico con gonfiabili alla follia così come un arioso bar ristorante con una decente connessione wifi.

Il wakeboarding è la tua dipendenza principale? Se è così, non dimenticare di controllare la migliore destinazione per i nomadi del wakeboard nei nostri libri: Bangkok.

Escursioni

Immagine da Deanna Deshea

Chiang Mai è probabilmente la regione montuosa più bella di tutta la Thailandia, quindi non mancano le opportunità di escursioni e trekking.

Anche se ci sono molti, molti sentieri e trekking tra cui scegliere, questi sono quelli da non perdere:

Il sentiero del monaco a Doi Suthep

Il Parco Nazionale Doi Suthep-Pui è fatto di cascate nascoste, foreste di bambù, fiori selvatici colorati e ampie vedute della sottostante Chiang Mai. È anche il luogo in cui si trova uno dei templi più sacri della Thailandia, il Wat Phrathat.

Il percorso è segnato da strisce di abiti dorati dei monaci legati agli alberi.

Questa escursione è abbastanza amichevole per i principianti - fino a un certo punto - e da lì in poi diventa un po' più impegnativa con pendenze ripide e una scala fangosa di fortuna.

Se siete alla ricerca di una vera avventura: seguite il percorso dei monaci, scoprite i dettagli del complesso del tempio sacro e gustate un delizioso pasto thailandese in montagna partecipando a un trekking di un giorno intero a Doi Suthep.

Doi Inthanon

Riconosciuto come parte della catena montuosa dell'Himalaya e che vanta la vetta più alta di tutta la Thailandia (2.565 m sul livello del mare), il parco nazionale Doi Inthanon ha un paio di sentieri impressionanti per mettere alla prova le tue capacità di trekking.

Il sentiero principale è diviso in due sezioni; la prima si trova nella fitta giungla, e anche se gli alberi sono alti e le felci sono fitte, il sentiero è ben mantenuto e vi porterà a una bella cascata nascosta nella foresta. Il secondo tratto del sentiero ti porta oltre la foresta fino a un'area aperta simile a un prato, dove avrai una fantastica vista del paesaggio sottostante.

C'è anche un paio di santuari nascosti in un giardino onorario vicino alla cima (costruito per onorare i sessant'anni del re Bhumibol Adulyadej e della regina Sirikit).

Uno dei modi migliori per vivere il Parco Nazionale di Doi Inthanon è quello di partecipare a un trekking guidato. In questo modo, avrai la garanzia di trovare le migliori cascate, templi e sentieri.

Puoi fare una sfida tour di un giorno intero che vi porta ad esplorare i villaggi tradizionali Hmong e Karen, o un escursione morbida ad alcune belle cascate e le affascinanti tribù delle colline.

Doi Luang Chiang Dao

Situato a un'ora e mezza a nord di Chiang Mai, Doi Luang Chiang Dao è la terza vetta più alta della Thailandia, con i suoi 2.225 metri. Per i più avventurosi, questo è un posto fantastico per accamparsi per una notte e fare un'escursione di due giorni.

Con le splendide scogliere calcaree, le grotte, le sorgenti calde e persino un tempio nella giungla, vorrai rimanere per una settimana intera.

Ciclismo

POV ripresa di una persona in mountain bike in discesa attraverso la foresta su un single track. bici verde brillante e il pilota indossa guanti, maniche nere e jeans

Chiang Mai sta rapidamente diventando uno dei posti migliori del sud-est asiatico per la mountain bike, grazie alle sue fantastiche condizioni, ai sentieri impegnativi e ai bellissimi paesaggi.

C'è molto da scegliere, non importa quale tipo di equitazione ti piaccia, e c'è molto da vedere su ogni sentiero - dalle colorate tribù delle colline e dai villaggi etnici, ai templi nascosti e alle cascate.

Mountain bike di fondo a Chiang Mai

I fondisti dovrebbero dirigersi verso i sentieri dietro il 700 Year Chiang Mai Stadium fino al lago Huay Tung Tao, dove è possibile percorrere circa 5 km di terreno misto sulla strada per il lago, dove ci si può fermare alle capanne sul lago per un po' di economico e delizioso cibo locale.

Enduro in mountain bike a Chiang Mai

Gli amanti dell'enduro saranno probabilmente attratti dai vicini parchi nazionali di Chiang Mai, coperti da sentieri percorribili che ti porteranno attraverso la giungla lussureggiante e le foreste selvagge, oltre i templi nascosti incastonati nel fianco della montagna sulla strada verso i punti di vista panoramici sulla cima.

Per una vera avventura all'aperto, vi consigliamo di combinare il vostro viaggio in bicicletta con un po' di kayak sul fiume nella splendida riserva forestale di Mae Taeng. Potrai fare un po' di birdwatching, avvistare la fauna selvatica, correre nei templi, e potrai anche visitare alcuni dei terreni agricoli incontaminati e difficili da raggiungere.

Ciclismo alpino in discesa

I discesisti avranno l'imbarazzo della scelta a Chiang Mai grazie agli innumerevoli sentieri che promettono corse veloci, ripide, tecniche e da cardiopalma. Il parco nazionale Doi Suthep Pui ha quasi una dozzina di percorsi tra cui scegliere, quindi non dovrebbe essere difficile trovarne uno che si adatti al tuo stile.

Sei pronto ad affrontare la tua avventura in MTB a Chiang Mai? Mettiti in contatto con uno di questi club:

Scimmia matta Chiang Mai: I re della mountain bike in discesa a Chiang Mai, il team Mad Monkey fornisce noleggi e organizza tour sulle montagne sia per i principianti che per i professionisti.

Trailhead Thailandia: Vincitori del Certificato di Eccellenza di TripAdvisor nel 2017, Trailhead noleggia biciclette e tour sui sentieri di montagna e attraverso la città (il loro tour culturale attraverso il centro di Chiang Mai è unico nel suo genere).

Bike Park Chiang Mai: Conosciuto dagli irriducibili della mountain bike come il più grande e migliore bike park dell'Asia, il Bike Park Chiang Mai ha un jump park, un centro di formazione MTB, un cross-country e una pump track.

Pssst: vale la pena ricordare che la Thailandia è un paese stagionale, quindi visitare durante i mesi estivi potrebbe risultare in un certo numero di giorni impraticabili a causa delle piogge monsoniche e del troppo fango. Da ottobre a marzo è il periodo migliore per percorrere i sentieri.

Arrampicata su roccia

Chiang Mai è piena di nomadi attivi che vengono ad approfittare delle arrampicate locali, alcune delle quali sono state riconosciute nel settore come di livello mondiale. Con arrampicate sia indoor che outdoor in giro per soddisfare ogni livello, c'è un sacco di facce in cui affondare le dita.

Ecco dove troverete i posti migliori:

Cavallo pazzo Buttress

Sviluppato per la prima volta come luogo di arrampicata nel 1998, la parete di Crazy Horse Buttress è il punto in cui le colline dell'Himalaya si incontrano con la lussureggiante giungla sottostante. Ci sono più di 200 vie a Crazy Horse Buttress, con un mix di placche tecniche e fessure, e anche alcune salite da far rizzare i capelli attraverso gli intricati sistemi di grotte - stalattiti e tutto il resto.

Arrampicata indoor NO GRAVITY

Questa palestra di arrampicata indoor ha più di 370 metri quadrati di scalate adatte a tutti i livelli, dal novizio totale allo scalatore esperto. Aperta tutti i giorni, puoi provarla per un giorno per un prezzo fisso di un paio di dollari, o se hai intenzione di fare arrampicate regolari puoi anche prenderti un abbonamento di 1 mese, 6 mesi o 1 anno.

Avventure di arrampicata su roccia a Chiang Mai

Se sei nuovo alla scena dell'arrampicata a Chiang Mai (o alla scena dell'arrampicata ovunque), questi ragazzi dovrebbero essere sul tuo radar. Offrono consigli, uscite e istruzioni su tutto ciò che riguarda l'arrampicata su roccia, ma coprono anche una serie di avventure di bouldering e speleologia.

un'immagine di pinterest con 4 foto: elefanti, una bambina vestita con abiti tradizionali, fogliame della giungla e un bel tempio bianco. La didascalia recita: avventure all'aperto a chiang mai
Puff Puff Pass

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano