Stai cercando un itinerario di 10 giorni a Bali che presenta il lato più selvaggio dell'isola?

E quando diciamo più selvaggio, intendiamo un po' più palme e noci di cocco e un po' meno tequila e ballerine in topless. Per tua informazione.

Piccolo tempio vicino a Canggu, Bali

NEWSFLASH:

Bali è la materia dei sogni di un avventuriero all'aperto.

Da immersione Dalle vibranti barriere coralline al surf sulle perfette onde indonesiane, dalle escursioni sui vulcani ai percorsi in bicicletta nella giungla, l'isola è piena zeppa di attività selvagge.

Così, quando abbiamo scoperto un paio di voli seriamente scontati per Bali, c'è stato un clamoroso DIAVOLO YAAASSSSS! da me e Jim.

Abbiamo trascorso un bel po' di giorni sull'isola, vivendo tutte le avventure all'aperto e gli sport adrenalinici che abbiamo potuto. L'itinerario di 10 giorni a Bali, un po' oltraggioso, in cui stai per affondare i denti, è il prodotto del nostro folle tempo trascorso lì.

Meno la parte in cui Jim è stato schiaffeggiato da una scimmia con una sola mano.

In realtà, non importa, anche quella parte viene inclusa. Perché come potrei non raccontarvi questa storia?!

Ma per ora:

Includeremo tutte le informazioni necessarie su dove andare per sperimentare le attività adrenaliniche all'aperto più cool che Bali ha da offrire, così come ulteriori cose da fare in ogni area, consigli per l'alloggio e altro ancora.

Abbiamo anche inserito un'intera sezione di alternative per l'itinerario di 10 giorni a Bali che abbiamo curato, così avrai l'ispirazione per creare il miglior programma possibile per i tuoi interessi specifici.

Ma prima di tuffarci nell'evento principale, passiamo attraverso alcune importanti informazioni sul tuo prossimo viaggio a Bali:


Disclosure: Questa pagina contiene link sponsorizzati e di affiliazione, il che significa che senza alcun costo aggiuntivo per voi, potremmo guadagnare una commissione sulle prenotazioni finali. Naturalmente, suggeriamo solo posti di cui ci fidiamo e che sappiamo vi piaceranno.

Per chi è questo itinerario di 10 giorni a Bali?

In poche parole:

Questo itinerario è orientato verso i viaggiatori d'avventura che cercano di fare il pieno di offerte all'aperto e adrenaliniche di Bali.

Mentre ci sono praticamente un zillion cose avventurose da fare a Bali, questo itinerario è quello noi seguiti durante il nostro primo viaggio quando stavamo cercando di spuntare un paio di cose da fare dalla vecchia lista di cose da fare.

Ora, vale la pena dire che quello che ci ha fatto comodo in quel momento potrebbe non essere il caso ideale per voi:

Per esempio, Jim e io abbiamo fatto il viaggio a Bali questa volta specificamente per migliorare le nostre abilità di surf, quindi questo itinerario di 10 giorni a Bali è piuttosto pesante per il surf - come vedrete tra un minuto.

Inoltre, siamo viaggiatori lenti e generalmente non ci piace spostarci ogni giorno. In questo senso, abbiamo indugiato in luoghi per un paio di giorni alla volta dove abbiamo potuto (spostarsi ogni giorno ci stanca VERAMENTE).

Vagando tra le palme Medewi, Bali
Molto più felice prendendo lentamente e vagando tra le palme // indossando #gifted organic bamboo bodysuit + shorts by Maria Malo

Ora, se siete spinti a vedere più posti nei vostri 10 giorni, vorrete tenere d'occhio la nostra sezione 'alternative per il vostro itinerario di 10 giorni a Bali' alla fine, dove potrete trovare tutti i luoghi aggiuntivi che riteniamo siano degni dell'avventura 200%, ma che non abbiamo raggiunto questa volta.

Quindi prendete tutto con un pizzico di sale e usate il nostro itinerario di 10 giorni a Bali come ispirazione e guida approssimativa per creare il vostro.

Quali sono le cose più avventurose da fare a Bali?

Faaaaaack, da dove cominciare?!

La cosa fantastica di Bali è che ci sono carichi di camion di cose avventurose da fare lì, come escursioni in vulcani, surfando magici mancini, trekking lungo le terrazze di riso e alle cascate nascoste, parapendio sulla campagna, immersioni nelle barriere coralline, motocross e downhill mountain bike.

Noleggiare uno scooter a Bali è un'avventura in sé - ed è onestamente una cosa da fare se si ha voglia di uscire ed esplorare l'isola al massimo.

L'itinerario di 10 giorni a Bali in cui stai per infilarti passerà attraverso tutti loro. E non solo. Perché siamo buoni così.

Ecco qui:

Il tuo completamente impressionante (e INSANAMENTE avventuroso) itinerario di 10 giorni a Bali

Giorni 1-3 Surf in Canggu

Per noi, Canggu è sempre stata la prima tappa del nostro viaggio, dato che siamo stati invitati a soggiornare e a fare surf con il fantastico equipaggio del Surf WG Camp (maggiori informazioni su di loro tra un secondo!), che è un posticino super tranquillo situato in una zona tranquilla della periferia di Canggu, Berawa.

Non solo Canggu è la casa di alcuni dei miglior surf in Asia e alcuni dei le albe più epichema l'eccentrica cittadina è a mani basse una delle luoghi da visitare a Bali, anche.

Se non sei un surfista esperto, 3 giorni sono il tempo giusto per completare un corso di surf per principianti, che è esattamente quello che abbiamo fatto noi (se vuoi saperne di più, dai un'occhiata alla nostra mostruosa recensione di 19 corsi diversi). campi di surf a Bali(compreso quello in cui siamo stati noi!).

D'altra parte, se sono un surfista esperto, 3 giorni a Canggu saranno comunque un tempo ideale per permetterti di esplorare e familiarizzare con tutti i break della zona.

Cose da fare in Canggu

Il nostro programma giornaliero prevedeva la colazione al campo seguita da 2 sessioni di surf - una la mattina presto e una nel pomeriggio - che vedevano gli istruttori del campo guidarci nel loro furgone dedicato a dovunque fossero le migliori onde in quel momento/giorno.

Berawa era il nostro "home spot", che ha un fondale sabbioso e onde che si infrangono lentamente, perfetto se speri di sviluppare le tue capacità di surfista durante i tuoi 10 giorni a Bali.

Sulla spiaggia a prepararsi per il 1° giorno di surf a Bali

Questo programma dà anche abbastanza tempo per uscire e fare qualche esplorazione da soli tra una sessione e l'altra e la sera - che abbiamo avuto completamente libero ogni giorno.

Ci sono così tante cose interessanti da fare a Canggu (psssst: articolo completo su questo in arrivo!) quindi il nostro tempo libero è stato riempito con attività come esplorare le spiagge di sabbia nera, controllare i surfisti davvero bravi giù a Echo Beach, colpire gli skate bowls di Canggu, visitare i mercati locali (il Samadi Market la domenica merita una visita!), e setacciare i negozi locali (negozi dell'usato! Modelli di tavole! Negozi a rifiuti zero! BIKINI OVUNQUE!!!).

Se sei il tipo di persona a cui piace avere una guida quando si tratta di visitare un nuovo posto, guarda questo tour di Canggu ispirato al bohoche è totalmente personalizzabile e promette di includere tutte le attrazioni locali.

Dove alloggiare a Canggu

Se, come noi, sei lì per fare surf, c'è un'enorme quantità di campi da surf che offrono i loro alloggi e pacchetti per il surf. Consigliamo vivamente il campo in cui siamo stati, Surf WG Bali Surf Camp.

Vista della piscina dalla camera superiore del Surf WG Surf Camp Bali

La loro sistemazione è semplice ma molto dolce, i loro giardini sono incredibili, c'è una piscina privata, una cucina in loco con cibo fatto in casa impressionante, e, soprattutto, offrono pacchetti di grande valore con sessioni di surf giornaliere e gite.

Controlla il loro Instagram per vedere com'è!

Ora, se si preferisce la privacy del proprio appartamento, Canggu è anche pieno di belle ville private che possono essere affittate sia stanza per stanza o come il monty completo.

Per le nostre notti extra fuori dal campo, abbiamo affittato la splendida Villa Ivy che è completo di 3 camere da letto, una cucina spaziosa, un giardino tropicale follemente ben curato e una piscina.

Suggerimenti per il tuo tempo a Canggu

Abbiamo amato il nostro tempo a Canggu, e se stai cercando di sperimentare l'eclettica atmosfera hippy e la vivace scena sociale per cui Bali è famosa, Canggu è il posto giusto per farlo.

Ma dobbiamo ammetterlo:

Il traffico e la quantità di gente sono diventati un po' frenetici per noi dopo pochi giorni, ed è per questo che abbiamo pianificato di partire per un viaggio in macchina attraverso la campagna poco dopo (info su questo in seguito!).

Giorno 4 - Wakeboard a Denpasar e snorkeling a Uluwatu

Il nostro primo mini viaggio all'interno del nostro viaggio (è così che si chiama... tripception?) è stato al Bali Wake Park; uno dei I parchi di cavi più grandi e migliori del sud-est asiatico- e uno che Jim stava perdendo la testa per provarlo.

Sport acquatici al parco Bali wake

Partendo da Canggu la mattina in scooter si arriva al parco delle vele in circa 45 minuti, a seconda del traffico (noi ci abbiamo messo un po' di più perché abbiamo dovuto fare una sosta al consolato thailandese per la mia richiesta di visto).

Il Bali Wake Park si trova sulla strada per l'aeroporto, quindi devi percorrere un'autostrada un po' frenetica per un paio di minuti (preparati a questo se guidi tu!). Ma una volta che sei lì, tutto il resto è un gioco da ragazzi.

Il parco è un cavo antiorario di dimensioni complete con una serie impressionante di ostacoli di fabbricazione tedesca e locale. Hanno wakeboard, kneeboard, sci d'acqua e monosci disponibili per il prestito gratuito quando si acquista un pass.

I pass sono venduti per 1 ora, 2 ore, giornalmente, settimanalmente, mensilmente e annualmente (a $25 per la prima ora, è sicuramente più costoso della maggior parte dei parchi via cavo dell'Asia, ma la qualità del percorso lo compensa).

Avrete anche la possibilità di prendere un pass per il parco acquatico per bambini o per la piscina a sfioro, e c'è un ristorante completo e un bar in funzione sul posto.

Attività acquatiche nel parco Bali wake

Cose da fare vicino a Bali Wake Park

Uno grande La cosa bella del parco di cavi qui è che ci vogliono solo 15 minuti per raggiungere Sanur, Kuta o Nusa Dua, tre tappe turistiche mega popolari che potrebbero essere già sulla vostra lista.

Le spiagge rivolte a est, come Sanur e Nusa Dua, sono piuttosto diverse da quelle a cui sei abituato a Canggu (poiché la parte occidentale di Bali è vulcanica, le spiagge sono composte da sabbia nera grossolana, mentre le spiagge rivolte a est hanno sabbia gialla morbida e acqua blu) e passeggiare lungo la spiaggia può essere una bella discesa rilassante dopo l'intensità della tua veglia.

Decidemmo che eravamo più ansiosi di prendere la strada per Uluwatu, dato che avevamo sentito che c'è un posto fantastico per bere qualcosa sulle scogliere che si affacciano sullo spot del surf.

E dato che eravamo a soli 40 minuti dal centro più a sud di Bali, non abbiamo avuto bisogno di essere convinti a risalire sulla moto e scendere.

Cose da fare in Uluwatu

Uluwatu ha un'atmosfera piuttosto diversa dalle strade congestionate e dai caffè affollati di Canggu. Tutto è sparso laggiù, con chilometri di strade collinari che si snodano nella giungla, interrotte qua e là da un warung o una manciata di negozi di surf, che portano tutti all'oceano.

Una cosa che ci sarebbe piaciuta fare a Uluwatu - se il vento fosse stato a nostro favore - sarebbe stato fare un giro in parapendio in tandem su quelle pazze scogliere. Quanto sarebbe stato bello vedere l'isola dalla prospettiva di un uccello? Se il volo è la vostra specialità, date un'occhiata alla fantastica selezione di esperienze di parapendio a Uluwatu con i nostri partner. Abbiamo anche un'intera sezione sul parapendio in arrivo qui sotto!

Il tempio di Uluwatu è un must-see da queste parti; è appollaiato drammaticamente sul bordo della scogliera, ed è incluso nella lista dei templi di Bali. triste kahyangan (i 6 templi indù più sacri dell'isola) che si dice portino equilibrio spirituale all'isola.

Nelle vicinanze, è possibile immergersi nelle splendide acque cristalline di Suluban Beach. La piccola spiaggia è raggiungibile solo scendendo una lunga serie di scale e passando sotto una grotta, dove si trova una piccola baia coperta di sabbia e corallo che è al riparo dal vento e dalle onde.

Spiaggia di Uluwatu - uno dei migliori spot per il surf a Bali

Abbiamo fatto un tuffo nelle piscine di marea e nuotato vicino ai bordi della barriera corallina; c'erano alcune persone intelligenti che avevano portato la loro maschera da snorkeling con loro (devono averlo fatto comunque, perché non abbiamo visto da nessuna parte per affittarle) e a giudicare dalla chiarezza dell'acqua e dalla vicinanza della barriera corallina, questo dovrebbe essere un bel posto per fare snorkeling.

Dove alloggiare a Uluwatu

Durante la nostra visita, abbiamo deciso di tornare a Canggu la sera stessa, ma se avessimo potuto scegliere, saremmo rimasti a Uluwatu per la notte e saremmo tornati il giorno dopo.

Mentre eravamo laggiù, abbiamo individuato un mucchio di belle pensioni in stile surfista, come Padang Padang Breeze, e hotel boutique con le viste più incredibili, come De Sapphire Cliff Villa di Danapati o, se cercate il vero lusso, l'oltraggiosamente cool Suarga Padang Padang.

Suggerimenti per il tuo viaggio di un giorno a Sanur e Uluwatu

Scaricare le mappe offline nell'app Google Maps è un assoluto salvavita! L'abbiamo usata per ogni tappa del nostro viaggio, compreso il viaggio attraverso le folli strade ventose tra Denpasar e Uluwatu e ritorno a Canggu.

Se hai bisogno di qualche dettaglio in più su Uluwatu, guarda questo guida dettagliata per suggerimenti e idee fantastiche per il vostro soggiorno.

Giorno 5 - Viaggio di surf a Kuta

Una volta tornati alla nostra base temporanea al Surf WG di Canggu (dove avevamo lasciato tutte le nostre cose mentre andavamo a fare la nostra gita a sud-est dell'isola) eravamo ansiosi di tornare sulle tavole da surf.

Dato che Canggu sembrava un po' ventoso, le nostre guide hanno deciso di pianificare una gita di un giorno a Kuta, dove erano sicuri che ci sarebbero state condizioni migliori.

Avendo sentito storie su Kuta (rumorosa, super turistica e l'epicentro di un comportamento simile a quello dei rumorosi) non avevamo intenzione di spendere molto (leggi: qualsiasi) tempo lì.

Ma quando siamo arrivati a Kuta Beach alle 7.30 del mattino, siamo rimasti piacevolmente sorpresi:

A quanto pare, colpire la popolare spiaggia al mattino presto significa battere totalmente la folla - eravamo gli unici a fare surf nella nostra parte di spiaggia quando siamo arrivati! E con un fondo sabbioso sicuro e rotoli morbidi e facili, le offerte di surf di Kuta al mattino presto hanno dimostrato che vale la pena alzarsi per questo.

Cose da fare a Kuta & consigli per la visita

Abbiamo scelto di limitare la nostra esperienza a Kuta alla spiaggia, quindi il surf e le noci di cocco erano la nostra priorità. Ma la stessa Kuta è un alveare di attività turistiche, quindi se avete voglia di contrattare alle bancarelle del mercato o di entrare in qualche negozio di artigianato, ci sono molte opportunità in tutta la città.

Il mio consiglio onesto però?

Ci sono posti più belli per fare shopping (Ubud) e mangiare (Canggu) e posti più tranquilli e meno affollati per uscire (come in qualsiasi altro posto a Bali. Letteralmente.) così dopo la nostra sessione di surf abbiamo deciso di colpire la strada e tornare a Canggu, dove eravamo pronti a prepararci per la prossima tappa molto attesa del nostro viaggio:

Il viaggio in macchina!

Forse è perché abbiamo vissuto in mezzo al nulla in Thailandia negli ultimi 18 mesi, o forse è perché siamo solo dannatamente asociali, ma dopo 5 giorni di scarrozzamento nel trafficato sud di Bali, Jim e io eravamo prontissimi a salire su una moto e guidare lontano, molto lontano.

Preferibilmente nella bella natura.

E anche preferibilmente ancora da qualche parte che venda bottiglie fredde di Bintang.

Giorno 6-7 Inizio del viaggio su strada: Surf a Medewi

Ora, Canggu è un posto fantastico per iniziare il tuo viaggio su strada, dato che ci sono così tanti negozi di moto che affittano di tutto, dalle KLX enduro fuoristrada alle moto personalizzate.

Dopo aver confrontato i prezzi, le politiche di noleggio e la disponibilità, abbiamo scelto una moto custom 150cc e ci siamo accordati per un noleggio di tre giorni, che abbiamo ottenuto per 150.000 Rupiah/giorno (circa $10; un prezzo abbastanza buono, pensiamo).

Moto usata nel nostro viaggio su strada a Bali

Iniziare e finire il viaggio nello stesso punto vi permetterà anche di lasciare alcune delle vostre cose e vi risparmierà di impacchettare tutto quello che avete portato sulla vostra moto! Nel nostro caso, Jim ha potuto depositare il suo wakeboard a Canggu, il che è stato un salvavita.

Per il nostro primo porto di scalo, abbiamo scelto Medewi; una piccola città di pescatori sulla costa occidentale di Bali che è nota per essere la casa di un fenomenale comunità di surfisti e uno dei più lunghi a sinistra di tutta l'isola. YASSSS!

Parti da Canggu verso le 7 del mattino e puoi essere a Medewi per le 9, facilmente.

Guidare attraverso le strade secondarie ti richiederà molto più tempo, ma porta tutto un altro livello di avventura al viaggio - pensa agli attraversamenti dei fiumi, alle terrazze di riso e ai piccoli villaggi autentici. Detto questo, la strada principale è in realtà piuttosto bella; il traffico è minimo, il paesaggio è fantastico e la qualità della strada è abbastanza buona per tutto il percorso.

(Noi maggio hanno avuto un piccolo "incidente" guidando attraverso alcune delle parti più fangose del backcountry di Bali, che potrebbe hanno coinvolto uno specchietto retrovisore rotto e il telefono di Jim che ha fatto un magnifico tuffo nelle acque del campo di riso. Forse. Non sto puntando nessun dito qui. Ma se hai intenzione di usare il tuo telefono per navigare, assicurati che sia al sicuro...

Vista del manubrio della moto mentre si guida lungo la strada durante il viaggio su strada a Bali
L'unica "prova" esistente.

Cose da fare in Medewi

Medewi. È. Perfezione.

Almeno, questa è la sensazione che abbiamo lasciato dopo essere stati lì solo due giorni.

È tranquillo e bello; il cibo è economico, la birra è fredda, la gente è amichevole e il surf è stato il migliore che abbiamo visto a Bali finora.

Tutto sommato, metterei facilmente Medewi in cima alla nostra lista di "posti a Bali in cui potremmo davvero vederci a lungo termine". Sì, non è così accattivante, quindi tendo a tenere quella lista per me (insieme alla mia lista di 'cose intelligenti che dirò a Russell Brand quando inevitabilmente diventeremo amici nella vita reale').

Digita "pantai Medewi" su Google Maps e sarai portato direttamente alla spiaggia di Medewi, dove - mamma natura permettendo - troverai una serie di onde pulite, barche da pesca colorate parcheggiate sulla sabbia e un paio di locali. warungs per soddisfare il vostro nasi goreng fissazione.

Il noleggio di tavole da surf è facile da trovare nello spot; abbiamo affittato da un piccolo posto gestito localmente chiamato Mado's Surf Shop, e Mado stesso si è unito a noi per una sessione come nostra guida locale (che noi altamente raccomandare se non sei un surfista esperto, dato che ci sono molte rocce sott'acqua e vale davvero la pena sapere come muoversi).

Dopo la sessione di surf, non c'è molto intorno alla città in termini di scena sociale; nessun grande bar o club qui intorno (il che era perfetto per la mentalità che avevamo in quel momento).

Così invece:

Passeggiate lungo la spiaggia ed esplorate gli infiniti campi di palme; poi ammirate il sole che tramonta sull'oceano. Prendete una cena sana in uno dei ristoranti locali e rilassatevi con un paio di birre fredde.

Domani è una giornata importante, sai.

Dove alloggiare a Medewi

Ci siamo divertiti un sacco a stare al Medewi Beach Innche è perfettamente situato proprio nel luogo del surf.

Medewi Beach Inn cancello anteriore - posizione perfetta per prendere il surf Medewi

Le camere private con bagno interno erano pulite, comode e convenienti, e ci hanno anche dato accesso alla piscina nel loro giardino privato al piano inferiore. Il proprietario, Edi, è anche un surfista, ed era entusiasta di passarci informazioni sugli spot locali (ci ha anche gentilmente invitato ad unirci a lui per una sessione nel suo spot preferito in fondo alla strada).

In alternativa:

I nostri amici che visitano regolarmente Medewi tessono infinite lodi per la famiglia locale Barile rosache si trova proprio dietro l'angolo e dispone di bellissimi bungalow con una piscina privata con vista sulle terrazze di riso. Purtroppo, sono stati totalmente prenotato per tutto il mese quando ci siamo informati con loro, ma sicuramente cercheremo di stare qui la prossima volta.

Giorno 8-9 Escursioni/trekking a Ubud

Una volta che hai esaurito le tue sessioni di acqua salata a Medewi, è il momento di rimettersi in viaggio e esplorare Ubud, il centro creativo, spirituale e di benessere di Bali.

Per quanto riguarda la guida:

La strada principale da Medewi a Ubud è di ottima qualità e vi porterà da A a B in circa due ore. Questo tratto di strada ci è piaciuto moltissimo, in quanto siamo passati prima da un tratto splendido della costa occidentale battuta dalle onde, seguito da un tuffo nell'entroterra dove il paesaggio cambia così drasticamente che ci si sente come se fossimo stati trasportati su un'isola completamente diversa (pensate alle terrazze di riso e alla giungla vera).

Cose da fare a Ubud

Mentre molti turisti si dirigono a Ubud per lavorare sulla loro pratica dello yoga, Ubud ha anche un sacco di avventura e attività all'aperto (e quando hai finito di fare Indiana Jones, puoi sempre tornare indietro e concederti un massaggio incredibilmente buono a Spa di benessere di Ubud, come abbiamo fatto noi).

Ecco alcuni posti da tenere a mente:

Il Passeggiata sulla cresta di Campuhan è un ottimo punto di partenza (cosa che avremmo fatto, se non mi fossi affettato i piedi sulle rocce a Medewi e non mi fossi rifiutato di camminare ovunque se non verso il cibo e/o le birre. Non fate come me, gente, indossate le scarpette quando navigate vicino alle rocce!).

Si può accedere all'inizio del trekking alla periferia del centro di Ubud, dove si passa per il folle elaborato Pura Gunung Lebah tempio e inizia la tua tranquilla escursione fino al crinale, dove potrai seguire un piccolo sentiero sterrato lungo la cima delle colline e godere di alcune dolci vedute della campagna circostante. O così ho sentito dire. Ancora una volta: grazie di niente, rocce!

Se ti piacciono i mini-trek, c'è anche il famoso Terrazze di riso Tegalalang a soli 20 minuti da Ubud, che (anche se dannatamente turistiche) sono superbamente belle.

Terrazze di riso Tegalalang in bali

Pagherete solo 10.000 IDR (<$1) per un biglietto d'ingresso e sarete liberi di vagare per i sentieri dei terreni agricoli. Tranne che per alcuni sentieri, per i quali bisogna pagare una donazione obbligatoria per accedervi. Apparentemente. Anche se sono abbastanza sicuro che "obbligatorio" e "donazione" dovrebbero escludersi a vicenda.

E naturalmente:

Non avevo intenzione di lasciare che Jim ci portasse fuori da Ubud senza visitare il Foresta sacra delle scimmieCosa che abbiamo fatto - e che ci è piaciuta molto - compresa la parte in cui Jim è stato 'quasi schiaffeggiato' ("non conta se non l'ha atterrato!" - Jim, quando è stato schiaffeggiato) da una scimmia CON UNA MANO DANNATA a cui è stato gentilmente detto che non poteva rovistare nelle nostre borse.

Scimmia seduta su un muro nella foresta sacra delle scimmie a Ubud, Bali
Una scimmia a due mani non sarebbe stata all'altezza del povero vecchio Jim.

Ha reso il nostro viaggio nella foresta delle scimmie ancora più bello? Sicuramente. Contribuisce alla testarda insistenza di Jim sul fatto che non è stato davvero schiaffeggiato? Molto probabilmente.

Dove alloggiare a Ubud

Ubud è piena di bellissimi hotel, dai resort di lusso alle autentiche case vacanza. Eravamo alla ricerca di un posto accogliente e carino (e con un buon prezzo, ovviamente), e siamo riusciti ad accaparrarci l'ultima stanza in una dolcissima guesthouse, Casa d'acero.

Piscina e giardino a Maple House Ubud
La piscina e l'area esterna di Maple House sono splendide

Ad un prezzo stracciato, avevamo una camera privata con un letto enorme, accesso alla loro splendida piscina con vista sulle risaie e sul giardino, e colazione gratuita al mattino.

Oh e il posto dei massaggi in fondo alla strada non sembra un granché all'esterno, ma è assolutamente incredibile. E con un locale davvero interessante e ben viaggiato alla reception, se volete chiacchierare mentre aspettate il vostro turno.

Consigli per visitare Ubud

Ci piace la guida informativa scritta da Travarela su cose da fare a Ubud per i visitatori della prima volta.

Giorno 10 - Ritorno a Canggu e partenza per l'aeroporto

L'ultimo giorno del viaggio significa tornare al punto di partenza per restituire la moto e godersi un'ultima pausa prima di raggiungere l'aeroporto (o il traghetto, se sei diretto da qualche parte nelle vicinanze come Lombok).

Questa è la parte delle pulizie di casa, dove si riconsegna la moto, si raccolgono tutte le borse che si sono conservate durante il viaggio, e si organizza un'auto per tornare all'aeroporto (cosa che si può fare attraverso il proprio alloggio, da soli usando un'app come GoJek o Uber, o attraverso i nostri partner di 12go.asia).

Alternative per il tuo itinerario di 10 giorni a Bali

Se non ti piace una delle tappe che abbiamo incluso nell'itinerario di 10 giorni a Bali (o se sei ancora a caccia di altre epiche avventure sull'isola), ecco alcune alternative che ti consigliamo di includere nel tuo viaggio:

Immersione

Bali e le sue isole periferiche sono la patria di alcuni siti di immersione di classe mondiale, tra cui la città mega chill sulla costa orientale, Amed, e le isole Gili che sono solo un breve tragitto in barca.

Detto questo, ci sono innumerevoli siti di immersione incredibili in tutta Bali, quindi limitarsi a uno o due posti sarebbe un peccato. Abbiamo messo gli occhi sull'incredibile immersione su un relitto nella baia di Tulamben sulla costa nord-est di Bali (guarda le foto e leggi dell'esperienza qui).

Se non hai mai fatto un'immersione prima e sei pronto a iniziare, ti consigliamo vivamente di cercare un corso per principianti in un posto con condizioni facili. Puoi scegliere di fare le cose con calma con qualcosa del genere Esperienza di immersione per principianti nella Laguna Bluche non è un Cert PADI completo e quindi richiede molto meno tempo e denaro.

Ma se sei pronto a fare il tutto esaurito, Bali è anche un posto fantastico per ottenere la certificazione PADI, con l'abbondanza di corsi fantastici come questo Corso di 3 giorni in acque libere al Triangolo dei Coralli.

Escursioni sul vulcano

Il trekking sui vulcani di Bali è un must nei libri di molti viaggiatori d'avventura. Il Monte Batur, nel nord-est dell'isola, è attualmente quello che la maggior parte delle persone sceglie di scalare (dato che il suo vicino, il Monte Angung, ha l'abitudine di fare quella cosa dell'eruzione che i vulcani a volte fanno. Vai a capire).

L'attività più popolare di tutte è l'epica escursione all'alba del Monte Batur, che ti vede scalare la parete vulcanica e arrivare alla cima per catturare i primi raggi del giorno che fanno capolino sopra le nuvole.

You can combine your sunrise hike with overnight camping e picnic, un visita alle vicine sorgenti caldeo un vero e proprio jeep safari. Ci sono uno zilione di modi fantastici per sperimentare il Monte Batur che vogliamo provare - seriamente. Ogni. singolo. Uno.

In bicicletta attraverso le risaie

Non c'è niente di più quintessenziale di Bali di questo:

Esplorare su due ruote a volte è meglio senza il rombo del motore di una moto nelle orecchie, e questo è particolarmente vero nelle tranquille risaie di Bali.

Sia che si parta per un tour in bicicletta organizzato che promette di portarti in tutti i posti migliori, o che si scelga semplicemente di affittare una bicicletta e partire per un'esplorazione in solitaria, le verdeggianti terrazze di riso dell'isola sono il posto giusto per farlo.

È possibile partecipare a tour in bicicletta (o iscriversi a esperienze private in bicicletta) in tutta l'isola, ma noi saremmo particolarmente entusiasti di controllare il Tour in bicicletta di Jatiluwih che ti porta, non solo intorno alle terrazze di riso, ma attraverso la foresta di bambù, la giungla e il terreno spirituale del tempio.

Ciclismo alpino in discesa

Per coloro a cui piace l'idea delle due ruote ma che hanno voglia di aumentare il fattore adrenalina, la fiorente scena della mountain bike in discesa di Bali sarà proprio il tuo campo. Dirigetevi verso le piste create dall'uomo a Bali Bike Park a Pancasari, o iscriversi a un esperienza di visita in MTB in discesa che ti porta a cavalcare lungo i pendii vulcanici di Kintamani e alla fine attraverso le terrazze di riso e i villaggi artigianali di Ubud.

Kitesurf

Se hai intenzione di andare a Bali tra maggio e settembre, potresti essere fortunato a ottenere un po' di vento sfuggente dell'isola e uscire per qualche azione di kitesurf. Ora, a dire il vero, Bali è lontana dall'essere l'isola più ventosa dell'India - infatti avrai solo una possibilità di vento di circa 60% anche nella stagione di punta del kitesurf (e in genere soffia solo circa 12-16 nodi), ma statistiche a parte, abbiamo sentito grandi relazioni da amici che hanno trascorso del tempo facendo kitesurf a Canggu, Sanur e Nusa Dua.

Sanur è dove si trovano 2 dei principali centri di kitesurf di Bali, Scuola di surf Rip Curl e il vicino Bali Kitesurf club.

Pssst: hai voglia di leggere altro sul kitesurf a Bali? Facci sapere nei commenti!

Parapendio

Last but not least- and the adrenaline activity to trump them all- you can take to the skies with a tandem paragliding ride, with launches available in several locations across the island (check out these tandem paragliding experiences in Nusa Dua and in our favourite southerly town, Uluwatu).

For anyone looking to take things a step further, you can also book yourself in for your very own beginner’s paragliding course, which would see you based in Uluwatu as you learn the essentials of piloting; or a complete PL-1 paragliding course on the beautiful Bukit Peninsula, which would see you earn your full PL-1 license before you leave the island.

Quando è il momento migliore per visitare Bali?

Bali è l'originale centro di nomadi digitali dell'Asia, a lungo favorito non solo dai nomadi, ma da backpackers, surfisti e viaggi di nozze per il suo basso costo della vita, il clima tropicale, le belle spiagge e lo stile di vita rilassato. Quindi, qualsiasi cosa tu interpreti come il momento "migliore" per visitare Bali dipenderà da ciò a cui dai la priorità nei tuoi viaggi e nel tuo stile di vita. Battere la folla? Ottenere offerte più convenienti? Il tempo perfetto?

La stagione secca dell'isola, che va da maggio a settembre, è ampiamente considerata il periodo migliore per visitare Bali. Durante questo periodo, il tempo è tipicamente al suo meglio con praticamente nessuna pioggia e giornate di sole tutto intorno.

Terrazze di riso Tegalalang a Bali
Come nota a margine, questo è stato girato durante la "stagione delle piogge", che è stata sorprendentemente asciutta, se me lo chiedete.

Ora, il nostro buon amico Shane (ciao Shane!) è un residente a lungo termine di Bali e ci dice che la stagione secca equivale fondamentalmente a "alta stagione" per la maggior parte dei viaggiatori australiani, poiché questi mesi costituiscono l'inverno giù undah.

Ma questo non vuol dire che i mesi opposti equivalgano a una "bassa stagione" per il turismo di Bali, oh no siree bob. Durante l'inverno dell'emisfero nord, l'isola si riempie di persone che cercano di sfuggire alle temperature gelide dei loro paesi. Quindi, fondamentalmente, è sempre alta stagione a Bali. Sempre.

Ecco l'accordo:

La stagione delle piogge a Bali va da ottobre ad aprile, un periodo che alcuni viaggiatori tendono ad evitare poiché sperano di ottenere un tempo soleggiato affidabile ogni giorno. Detto questo, la stagione delle piogge non è come 6 mesi di acquazzoni - avrete ancora un sacco di giorni di sole mescolati con la pioggia (in più le docce regolari tendono ad abbassare un po' la temperatura, il che è bello).

Anche se ci sono ancora molti turisti in giro, la stagione delle piogge può essere un buon momento per visitarla se si spera di prendere qualche offerta scontata su alloggi o voli. Per il nostro viaggio a febbraio, siamo riusciti a strappare voli di andata e ritorno per quasi la metà del prezzo normale!

Come muoversi a Bali durante il tuo viaggio di 10 giorni

Ecco il problema di Bali:

In realtà è piuttosto grande.

Guidare una moto a bali
Abbiamo continuato a usare la nostra moto quando possibile

Ecco l'altra cosa di Bali:

Non c'è mai stata una vera pianificazione centrale quando si è trattato di infrastrutture e sistemi stradali intorno all'isola, e quando si considera l'esplosione del turismo che ha sperimentato negli ultimi 10-15 anni, lo stato delle strade rende il viaggio anche per brevi distanze piuttosto lungo.

La strada dall'aeroporto di Denpasar nell'estremo sud a Canggu, per esempio, è di soli 20 chilometri; ma ci si può aspettare che il viaggio duri un'ora grazie agli ingorghi e alle piccole strade con, tipo, 500 persone che cercano di percorrerle in ogni momento. Grazie per niente, strade magre.

Inevitabilmente, vorrai prendere un taxi dall'aeroporto quando arrivi. Il surf camp in cui eravamo alloggiati ha organizzato il loro autista per venirci a prendere all'aeroporto di Denpasar quando siamo arrivati ad un'ora assurda del mattino (grazie surf camp, grazie signor autista!) e ci ha portato direttamente alla nostra accogliente cameretta con vista sulle risaie.

Beatitudine!

Inoltre, siamo stati super grati di avere un autista organizzato, poiché significava che potevamo saltare il folle branco di tassisti che perseguitava i viaggiatori uscendo dal cancello degli arrivi.

Il nostro suggerimento?

Prenotate un autista in anticipo o chiedete al vostro alloggio di farlo per voi. Abbiamo pagato l'equivalente di circa $17 USD per il servizio e ne è valsa la pena ogni singolo centesimo.

Da lì in poi, il modo più facile, più economico e più conveniente per andare in giro per Bali durante il tuo soggiorno è quello di affittare uno scooter/moto (dato che il trasporto pubblico non è proprio una cosa lì). Questo dovrebbe costare $4-5 al giorno per uno scooter di base (di più se hai voglia di una moto 150cc o una moto enduro, che sono tutte disponibili a noleggio in loco) e significa che avrai il massimo controllo del tuo programma e la libertà di esplorare dove e quando vuoi.

Ora, in termini di guida a Bali:

Può essere intimidatorio se non sei sicuro su uno scooter. Se non te la senti, puoi sempre andare sul sicuro e prendere un taxi ovunque, il che è relativamente conveniente. Si noti che alcuni locali si sentono fortemente di sostenere le compagnie di taxi di Bali (come Bluebird Taxi) poiché i servizi di taxi basati su app come Go-Jek, Grab e Uber stanno uccidendo la concorrenza. Detto questo, la scelta è vostra (e i taxi basati su app sono super economico e conveniente).

Confeziona tutte le più grandi e migliori avventure nel tuo itinerario di Bali per 10 giorni. Questo itinerario di viaggio a Bali include viaggi su strada, surf, trekking, wakeboard e molto altro ancora. #Bali #Asia #travel #adventure
Categorie: Indonesia

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano