Stai pensando di fare un po' di kitesurf a Hua Hin? Ecco cosa devi sapere per iniziare.

Hua Hin ha tenuto a lungo l'ambito posto come il luogo più popolare per kitesurf in Thailandia (anche se con la vicina macchia di Pranburi guadagnando trazione, ci saranno sicuramente alcuni che lo contesteranno).

Non solo Hua Hin è uno dei centri più ventosi della Thailandia, ma è anche uno dei più affermati in termini di strutture e comunità di kite.

La città ospita una quantità enorme di kitesurfisti itineranti che vengono per la stagione ogni anno (così come le folle che vengono in città per le competizioni locali e internazionali di kite, compresi i recenti campionati thailandesi di kitesurf tenuti nelle vicinanze a Khao Tao - che evento divertente che era!)

Per chi cerca un posto caldo e rilassante per kitesurf in AsiaHua Hin è uno di quelli che vale la pena considerare.

Questo articolo ti guiderà attraverso le informazioni di base che dovresti sapere sul kitesurf a Hua Hin, incluso cosa aspettarti dallo spot e dalle condizioni, quando è il momento migliore per andare, dove alloggiare nelle vicinanze e perché dovrebbe essere sicuramente una parte del tuo Avventura in Thailandia.

Bene, viaggiatori di aquiloni, saltiamo dentro:

Questa pagina può contenere link di affiliazione. Significa che senza alcun costo aggiuntivo per voi, guadagniamo una commissione sulla vendita di alcuni prodotti. Raccomandiamo solo prodotti di cui ci fidiamo e/o che usiamo noi stessi.

Stagione per il kitesurf a Hua Hin

Più correttamente, stagioni - ce ne sono due.

La prima stagione del kitesurf di Hua Hin arriva con il monsone di nord-est, che va da novembre a gennaio. Questa è seguita dalla stagione termica che va da febbraio a maggio.

Continuate a leggere per scoprire esattamente cosa aspettarsi dalle condizioni mese per mese!

Condizioni per il kitesurf a Hua Hin

Condizioni del vento

La forza del vento a Hua Hin varia di stagione in stagione. Durante il monsone, ci si può aspettare 15-25 nodi di vento denso, a volte rafficato che soffia in un orientamento side-onshore. Poiché è basato sulla tempesta, il vento non è così prevedibile durante questi mesi (la frequenza di giorni kiteable cambia di anno in anno; a volte si ottiene una grande stagione NE con 50% giorni kiteable, e a volte è più vicino a solo 20%).

Al contrario, la stagione termica è molto più prevedibile. Da febbraio, la direzione del vento passa a sud-est e - tipicamente da marzo in poi - soffia un affidabile 12-20 nodi nella maggior parte dei giorni.

Nei giorni più leggeri (e la mattina prima che il vento si alzi) Hua Hin può essere un bel posto per il foiling.

Ora, va detto che in nessuna parte della Thailandia (sì, compresa Hua Hin) troverete il vento così onnipresente come ad esempio ad Aruba o nello Sri Lanka. Ma da Jim e dalla mia esperienza combinata di oltre un decennio nella zona di Hua Hin, possiamo dire che il vento soffia tipicamente il 75% dei giorni durante la stagione termica.

Psst: entriamo molto più in dettaglio su questo argomento nella nostra guida completa al kitesurf in Thailandia - vai lì se vuoi saperne di più.

Condizioni dell'acqua:

Durante la stagione dei monsoni, le condizioni dell'acqua a Hua Hin sono mosse e agitate.

Durante la stagione termale, il chop in mare aperto diventa molto più piccolo e mite, mentre all'interno delle piccole lagune sulla spiaggia, l'acqua è calma e piatta.

L'unico vero "pericolo" quando si tratta dell'acqua sono le meduse; tendono ad apparire in gran numero per giorni/settimane alla volta e possono essere un po' una seccatura per i kitesurfisti. Fortunatamente, un gilet leggero, leggings sottili, o una tuta primaverile sono sufficienti per proteggersi da loro.

Temperatura

Grazie al clima tropicale della Thailandia, la temperatura dell'acqua si aggira intorno ai 28 gradi Celsius durante tutto l'anno. Durante la stagione secca dell'inverno, le temperature raramente scendono sotto i 20 gradi e tendono a rimanere più vicine ai 25 in media. In estate, ci si possono aspettare massime di 30-34 gradi. Nel caso non l'avessi ancora capito: non c'è bisogno di una muta quando si fa kitesurf a Hua Hin.

Spiaggia

La spiaggia di kitesurf a Hua Hin è spaziosa, sabbiosa e senza ostacoli.

La spiaggia si estende per diversi chilometri lungo la costa ed è facilmente accessibile dal centro della città. Tutto quello che devi fare è prendere una qualsiasi delle piccole strade che portano fuori dalla strada principale della città e dirigerti verso est a piedi (5-10 minuti) o in un tuk-tuk/taxi (2 minuti).

Scuole di kitesurf a Hua Hin

Ci sono attualmente 6 scuole di kiteboarding a Hua Hin; 4 di KBA (Kiteboarding Asia), una di North Kiteboarding Club e la nostra raccomandazione personale, Surf Spot Hua Hin. Le scuole sono ben attrezzate per trattare con i clienti che hanno bisogno di noleggio di attrezzature, stoccaggio, servizi di salvataggio e lezioni.

Surf Spot è sicuramente da verificare, soprattutto perché hanno recentemente aggiornato il loro club per includere una palestra, un caffè e uno spazio di lavoro amichevole per i nomadi digitali.

Consigli per i principianti del kitesurf a Hua Hin

Se stai pensando di imparare il kiteboarding a Hua Hin, dovresti notare che il vento durante la stagione termica è molto più prevedibile e facile da imparare rispetto a quello della stagione dei monsoni.

Inoltre, le condizioni di acqua mite renderanno la salita sulla tavola per la prima volta molto più facile.

I principianti dovrebbero pensare di venire a fare kitesurf a Hua Hin durante marzo/aprile, poiché questi sono i mesi con le migliori condizioni generali. Naturalmente, si consiglia di prenotare con un istruttore qualificato per garantire la sicurezza delle lezioni.

Dove alloggiare a Hua Hin

Grazie al fatto che la principale spiaggia di kite si trova a pochi passi dalla strada principale di Hua Hin, si ha una vasta scelta di opzioni di alloggio.

L'incredibile Resort intercontinentale è a meno di 10 minuti a piedi (si trova anche dall'altra parte della strada rispetto al centro commerciale BluPort, che è super pratico quando si tratta di fare la spesa e divertirsi - hanno un cinema fantastico!)

E certo - può essere un posto di lusso, ma sono ben abituati ai kitesurfisti. L'hotel è stato lo sponsor principale di una delle gare di kite di Hua Hin nel 2009!

Se stai cercando qualcosa di più economico, ci sono tonnellate di pensioni locali a pochi passi dalla spiaggia che non ti faranno spendere un occhio della testa. Dai un'occhiata ai cottage privati sulla spiaggia di Reera Resort, per esempio, o le stanze amichevoli per i kiter a Surf House Hua Hin (hanno una piscina incredibile, per tua informazione!)


Hai altre domande sul kitesurf a Hua Hin? Lasciaci un commento qui sotto, o mettiti in contatto con noi nel nostro Gruppo facebook FREE Extreme Nomads (rispondiamo a tutte le domande!).

Ti è piaciuto questo post? Perché non controllare il resto del nostro guide di viaggio avventurose in Thailandia.

Puff Puff Pass

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano