Ti stai chiedendo cosa fare a Bangkok? Ecco 7 attività piene di azione che ti piaceranno.

Dallo sfarzo e il glam dell'iconico sky bar alle strade per backpacker, Bangkok vede un milione di tipi diversi di vite che vengono vissute sulle sue strade ogni giorno.

Bangkok è stata a lungo un centro turistico, il principale porto di scalo prima che i viaggiatori si dirigano a nord verso le montagne in Chiang Mai o a sud verso le isole soleggiate. Anche se ha ancora una reputazione per le sue attività senza scrupoli dopo l'orario di lavoro, c'è molto di più in questa città strana, meravigliosa e assolutamente selvaggia.

Alba su Bangkok: una donna in primo piano è seduta su un tetto con vista sui grattacieli della città

Per quelli di voi che stanno cercando di ottenere il loro avventura in ThailandiaEcco la nostra selezione delle migliori attività all'aperto e delle cose insolite da fare a Bangkok:

Psst: se stai lavorando in remoto a Bangkok, vai al nostro completo Guida ai nomadi digitali di Bangkok per suggerimenti pensati apposta per te!

Le nostre migliori attività all'aperto di Bangkok:

Wakeboard

immagine verticale di un uomo che fa wakeboarding in un cable park. l'immagine mostra l'addome e le gambe del pilota, che indossa una maglietta blu brillante, pantaloncini kaki e stivali da wake blu abbinati. la sua mano tocca l'acqua che spruzza nel lago.

La Thailandia ha visto un'esplosione di popolarità nel mondo delle veglie negli ultimi anni, e Bangkok è la sede di una fetta considerevole dell'azione. In effetti, Bangkok è la sede di alcune delle migliori parchi di cavi in Asia.

Che tu sia un aspirante wakeboarder, un esperto shredder o anche qualcuno che ha viaggiare per Bangkok con i tuoi bambini e cercando un'attività adatta alla famiglia, i parchi di scia della città non lasciano nulla da desiderare.

Per queste ragioni - e per il fatto che il wakeboarding è un modo perfetto per mantenersi freschi nel caldo supa' tailandese - il wakeboarding è una delle nostre attività preferite a Bangkok.

Ecco dove andare a fare la tua veglia:

Lago Taco

Impressionante, la gente va in giro su questo lago dal 1991! A soli 20 minuti dall'aeroporto di Suvarnabhumi e a 45 minuti dal centro, Taco Lake è dotato di un mix di kicker e slider. Sul posto hanno la loro cucina che serve cibo thailandese fresco, così come una serie di camere che sono disponibili per l'affitto a breve-medio termine (ognuna con aria condizionata, doccia calda, wifi, e accesso alla cucina).

Thai Wake Park (Lumlukka)

Creato da un gruppo di locali pazzi per il wake, il Thai Wake Park ha ospitato alcune gare piuttosto importanti (come l'Asia Wake Park Tour) a suo tempo. Ha un cavo Rixen a 5 angoli in senso antiorario (guarda il layout del cavo malato qui) così come un sistema a 2 torri per corse private, principianti e professionisti che vogliono allenarsi seriamente.

Offrono il proprio alloggio sul posto, e sono disponibili sconti per i 'slow-mads' che restano più di 2 settimane.

Zanook

A soli 25 minuti di macchina dal centro della città, il sistema Rixen a 5 torri di fabbricazione tedesca di Zanook è uno dei soli 2 sistemi in senso orario in tutta l'Asia. Una bella sfida per i piedipiatti tra di noi e sicuramente un cambiamento gradito per i clienti abituali! C'è anche un parco acquatico gonfiabile nella porta accanto e il noleggio di SUP per il lago.

TE Wake n' Ski

Questi ragazzi gestiscono una barca e un verricello nel nord della città. Uno degli allenatori è il campione asiatico di wake in carica, 'Bomb' Padiwat Jaemjan. Proprio accanto al lago, hanno cabine a bordo piscina disponibili per l'affitto su base mensile a prezzi davvero buoni.

Parco giochi del lunedì MDPG

Situato nel nord-ovest della città, MDPG sfoggia un cavo 2.0 fatto a mano. Potrebbe non essere il più grande e il più cattivo della città, ma le loro tariffe sono buone e il 2.0 è ideale per i principianti che cercano di inchiodare alcune competenze di base.

Il surf alla Casa del Flusso

Oltre al wakeboard di livello mondiale, il cuore di Bangkok ospita anche il Casa del flusso 2.0Un "urban beach club" con un doppio sistema FlowRider importato direttamente da San Francisco! Swit-swooQuesta è un'attività di Bangkok da non perdere.

Il concetto crea fondamentalmente un'onda artificiale perenne sulla quale si può cavalcare sia con una bodyboard che con una piccola tavola da surf senza pinne. Il posto è anche dotato di una piscina, un bar, un negozio di surf, una zona per le biciclette e, naturalmente, wifi gratuito e un sacco di spazio per lavorare o rilassarsi.

Visitare il mercato galleggiante

uno dei mercati galleggianti di bangkok visto dall'alto. il canale è occupato da piccole barche - alcune trasportano turisti e altre tengono i venditori e le loro merci. tetti verdi coprono parte del canale sulla destra, mentre ombrelli color arcobaleno proteggono alcune barche sulla sinistra dalla luce del sole

I canali di Bangkok non sono solo punti di riferimento iconici e la casa di varani giganti, squamosi e simili a dinosauri (ummmm, cosa?). Ospitano anche i mercati galleggianti della città.

Sono piuttosto unici in questa parte della Thailandia, una parte importante della cultura locale e della vita sociale, e tappe turistiche sempre più popolari. E non c'è da stupirsi: sono posti fottutamente belli da visitare.

Situato a circa un'ora e mezza dal centro della città, una visita a Mercato galleggiante Damnoen Saduak è di gran lunga una delle attività più popolari di Bangkok per i viaggiatori che sperano di vedere un po' di cultura locale.

Dato che questo mercato si trova a Ratchaburi - abbastanza lontano dal centro - il modo più semplice per arrivarci è con prenotazione di un tour privato. Verrai prelevato dal luogo in cui alloggi a Bangkok e condotto al mercato, dove salirai su una barca a coda lunga e farai una crociera nel labirinto di canali; incontrerai la gente del posto e mangerai alcune specialità thailandesi. Yum.

Escursioni

una coppia che fa un'escursione attraverso la foresta coperta di felci. l'inquadratura è leggermente ostacolata dalle felci che sfiorano l'obiettivo della macchina fotografica. possiamo appena distinguere la coppia che sale una serie di scale attraverso il bosco.

Per quanto riguarda le escursioni nella natura, dovrai viaggiare fuori città per raggiungere qualcosa di lontanamente verde.

È possibile fare escursioni nei pressi di Bangkok praticamente tutto l'anno, ma è meglio evitare la stagione delle piogge, poiché le colline possono diventare scivolose di fango dopo alcuni giorni di forti acquazzoni.

Dal più vicino al più lontano, ecco alcune delle migliori escursioni vicino a Bangkok:

Ko Kret

Quest'isola si trova 15 km a nord del centro di Bangkok. Ha un percorso di 5 km attraverso il più antico insediamento del popolo Mon; aspettatevi di vedere mercati colorati, templi sereni e pile traballanti di terracotta fatta a mano.

Khao San Lam

1,5 ore di distanza nella provincia di Saraburi. Il parco nazionale di Khao San Lam è tutto cime dolci (la più alta delle quali è di 330 metri) e valli immerse. Oh, ed è anche disseminato di cascate in cui è incredibile nuotare.

Nam Pha Pa Yai

A 2 ore dal centro di Bangkok, i sentieri escursionistici sono solo una delle attrazioni di Nam Pha Pa Yai. È anche destinato a soddisfare i ciclisti e gli scalatori ed è meglio goderselo nel corso di un paio di giorni. Top tip: alloggia nel campeggio dedicato, dove ci sono tende e case sugli alberi da affittare.

Kaeng Krachan

Anche se può essere una delle gite più lontane (3 ore dal centro), Kaeng Krachan è il più grande parco nazionale della Thailandia. Situato al confine con il Myanmar, il parco è pieno di fauna esotica (si pensi a elefanti, leopardi, gibboni e tigri). Fallo da solo o con una guida, comunque tu scelga di esplorarlo, non avere fretta. Vi consigliamo di vivere una vera avventura e di fermarvi per qualche giorno.

Parco nazionale Erawan

A 3 ore e 15 minuti dal centro di Bangkok, il Parco Nazionale Erawan è il gioiello più prezioso di Kanchanaburi, una regione nota soprattutto per il suo bellissimo paesaggio. Con un mix di sentieri escursionistici, cascate a gradoni e lagune blu da sogno, è il tipo di posto per cui saresti felice di fare il viaggio una volta che hai visto quanto è bello.

Esplorare la città in bicicletta

Con il suo traffico che sbanda e il caos generale a livello della strada, vi perdoneremmo se pensaste che andare in bicicletta a Bangkok è un no-go.

Ma non solo vi sbagliereste, ma vi perdereste anche una fantastica attività di Bangkok che viene trascurata dal vostro turista medio.

Pedalare a Bangkok è un modo fantastico per vedere i siti e fare un po' di esercizio (perché sappiamo tutti cosa succede quando si mangia pad thai e mango sticky rice ogni giorno).

Le piste ciclabili di Bangkok sono davvero molto belle. Assicuratevi di controllare:

  • Golden Mount Pagoda (che ha una vista panoramica malata della città e della vecchia prigione di Bangkok)
  • Chinatown
  • i parchi pubblici (dove spesso ci sono piste ciclabili dedicate)
  • Sukhumvit e Banglamphu (che hanno anche piste ciclabili dedicate)
  • la giungla

Aspetta, cosa?

Giungla a Bangkok? No, direte voi.

Ma sì, è assolutamente vero: e la giungla incontaminata attraverso il fiume Chao Phraya è uno dei posti migliori per andare in bicicletta a Bangkok. Puoi passare la giornata pedalando attraverso la natura selvaggia tropicale, visitando un villaggio tradizionale di artigianato dell'incenso e raccogliendo alcune prelibatezze al mercato galleggiante locale quando prenoti un posto su un epico tour in bicicletta nella giungla.

Cross-country e MTB

Alzando il fattore avventura di una tacca dalla nostra ultima attività a Bangkok, questa è per tutti voi che desiderate un po' di azione:

POV ripresa di una persona in mountain bike in discesa attraverso la foresta su un single track. bici verde brillante e il pilota indossa guanti, maniche nere e jeans

A solo mezz'ora da Khao San Road, c'è uno (su 2) dei percorsi off-road di Bangkok. Il Phuttamonthon Park MTB XC Trail è una pista di 7 km in piano, ben curata e frequentata dai semi-professionisti in cerca di un piccolo allenamento.

È abbastanza pianeggiante (aspettatevi circa 1 metro di dislivello), ma anche così è piuttosto divertente entrare e uscire dagli alberi e prendersi una pausa dalla città e dal traffico. Oh, e tieni gli occhi aperti per i varani e le tartarughe giganti! A loro piace rilassarsi in mezzo alla pista.

Situato su Phahonyothin Road nel nord di Bangkok, ATV & MTB Club 11 è una pista MTB di 4 km con circa 4 metri di dislivello.

A due passi dalla base dell'esercito, la pista è attrezzata con berme, salti, salite e discese ripide, trappole di sabbia, giardini di roccia, trappole d'acqua e stagni. Si trova proprio accanto alla base dell'esercito, quindi avrete bisogno di un documento d'identità per entrare (gli stranieri devono mostrare il loro passaporto).

Per una lista di negozi di biciclette in Thailandia clicca qui.

Zip lining

Immagine da Perry Grone

Lo zip lining è un'attività di Bangkok totalmente diversa dalle altre; un modo unico per scoprire tutte le bellezze e le complessità della foresta pluviale tropicale - ma dall'alto! Naviga attraverso la giungla da un albero all'altro in una rete di corde e ponti, raggiungendo punti di vista mozzafiato e imparando tutti i diversi aspetti di questo ecosistema.

Guarda questo folle escursione giornaliera in zipplining che ti porta appena fuori dai confini della città in una delle migliori foreste pluviali della Thailandia - dove hanno allestito case sugli alberi, ponti celesti e percorsi di zip line da far rizzare i capelli attraverso la giungla!

Ci piace come questo tour è stato impostato perché a) è SUPER avventuroso e offre un sacco di divertimento e b) è anche consapevole dell'ambiente. I ragazzi che gestiscono lo spettacolo si preoccupano di educare i loro ospiti alla conservazione della foresta pluviale, e passare una giornata nella giungla con loro è un modo dannatamente speciale di imparare ad apprezzare la naturale - e fragile - bellezza della Thailandia.

immagine pinterest della pagoda d'oro a bangkok contro un cielo blu, con la didascalia

Hai una domanda sulle attività all'aperto a Bangkok? Sei il proprietario di una fantastica attività che pensi meriti un posto in questa lista? Vogliamo sentire da te! Lasciaci un commento qui sotto e parlacene.


Puff Puff Pass

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano