Questa guida renderà semplice la tua ricerca della migliore muta stagna.

Avendo passato gli ultimi anni a fare il barbone sulla spiaggia e kitesurf in AsiaPer fortuna ho avuto bisogno di una muta tanto quanto un pesce ha bisogno di una pelliccia.

Ma ahimè, i tempi stanno cambiando:

Dato che io e Jim stiamo per trasferirci in Irlanda, abbiamo in mente le mute. Grandi, lanose e calde. E anche pinte di Guinness - ma questo è un argomento per un altro giorno.

migliori marche di mute

Questa pagina contiene link di affiliazione. Questo significa che possiamo guadagnare commissioni sugli acquisti qualificanti, senza costi aggiuntivi per te.

Il mio punto è: ci sono un sacco di mute sul mercato in questi giorni, e cercare di trovare la muta perfetta può farti sentire un po' come gettare il tuo portatile fuori dalla finestra.

Ascolta, ti capisco. Sono stato esattamente dove sei tu: a caccia di negozi online, cercando di capire quale muta si adatterà al tuo sedere e quale sembrerà un sacco della spazzatura molto, molto costoso.

Quindi, per aiutarvi a facilitare il processo, ho compilato tutte le informazioni che ho trovato durante la mia immersione profonda nel mondo delle mute e ho creato quello che PENSO sia una guida abbastanza facile da usare con tutte le migliori marche di mute.

In questa guida, troverete semplici punti di confronto e informazioni indispensabili su ogni prodotto, che dovrebbero aiutarvi a decidere quale sia il migliore per voi (o almeno a farvi sentire un po' meno come la testa del vostro portatile).

Passeremo anche attraverso ciascuno dei fattori che dovresti considerare quando acquisti una muta da surf o kitesurf, dal taglio al tessuto e tutto ciò che sta in mezzo.

Nel frattempo, Jim ed io continueremo ad aggiornare questa lista man mano che proviamo tutti i costumi su cui riusciamo a mettere le mani!

Immergiamoci:

Dove trovare la muta giusta al miglior prezzo?

L'acquisto di una muta online ti garantisce i prezzi migliori, ma devi accettare il rischio di dover rispedire il prodotto se non ti sta bene, e in questo caso in particolare, avere la taglia più adatta è la chiave.

Quando la provi a casa quando la ricevi. Dovresti essere in grado di entrare facilmente e muoverti liberamente, ma rimanere saldamente trattenuto nella muta con assolutamente nessuna parte allentata.

Se è quasi troppo difficile (parlando di modelli con cerniera al petto qui) per uscire ancora asciutto da quando sei a casa, allora non significa necessariamente che è troppo piccolo. Le mute sono fatte per essere bagnate e ottengono tutta la loro elasticità solo in acqua.

Una muta nuova di zecca può sembrare dura da cui uscire nelle prime sessioni, ma si allenterà fino a che non farà un solo perfetto essere con te... e poi dopo qualche anno o molto di più se sei un utente occasionale, inevitabilmente si allenta troppo, si danneggia con i raggi UV o viene strappata da coltelli da immersione e pinne da tavola, e hai bisogno di una nuova!

Quindi l'obiettivo è quello di trovare la muta più adatta che avrà la più lunga durata tra queste due pietre miliari.

Quindi cerniere anteriori e posteriori, pelle di vento e roba elastica, gomma e neoprene... Accidenti, c'è molto da considerare.

La muta perfetta per il kitesurf può essere diversa per persone diverse. Ma non importa quali siano le tue preferenze, vorrai pensare a cose come:

  • Fattore di calore e spessore
  • Quanto è restrittivo
  • Durata
  • Drenaggio
  • Di cosa è fatto il tessuto (è comodo? È ecologico? È adatto al clima in cui farete kite? Di più su tutto questo in futuro).
  • Il dimensionamento e il taglio
  • Il prezzo. Di course.

Soprattutto, è fondamentale cercare di scegliere la muta che si adatta più comodamente al tuo tipo di corpo (errg, so che è più facile a dirsi che a farsi quando si tratta di comprare una muta online, ma resta con me qui).

Non tutte le mute sono create con lo stesso punto di riferimento in mente; alcune marche hanno gambe e braccia particolarmente sottili, per esempio, mentre altre potrebbero avere un corpo particolarmente corto/lungo.

Abbiamo fatto del nostro meglio per evidenziare questi fattori per ciascuna delle mute elencate di seguito, quindi speriamo che vi darà una solida base con cui lavorare.

Leggi il prossimo:

Mute da surf o da kitesurf: qual è la differenza?

Ok, quindi tutto questo articolo riguarda kitesurf mute, giusto? Ma esiste una cosa del genere?

Ecco l'accordo:

Molte volte le marche differenziano tra mute da kitesurf e, diciamo, mute da surf puramente per il bene del branding. Infatti pochissime (se non nessuna) delle marche che abbiamo incluso in questa lista commercializzano le loro mute specificamente/esclusivamente per qualsiasi sport. Che si tratti di surf, kitesurf, windsurf, wakeboard o sci d'acqua, queste mute soddisferanno le esigenze della maggior parte degli sport acquatici, eccetto ovviamente le immersioni, che possono presentare design radicalmente diversi, specialmente man mano che si sale di fascia di prezzo.

Ma detto questo:

Alcune marche hanno un background in uno sport specifico, e quindi i loro prodotti sono spesso adattati più verso questo sport.

Alcuni prodotti hanno differenze nei tagli e nei rinforzi (per esempio, le mute specifiche per il kitesurf spesso non hanno la stessa flessibilità nella zona delle braccia/ascelle che è necessaria per la pagaiata nel surf).

Al contrario, alcune mute da kitesurf hanno uno strato più spesso di pelle liscia sul petto che fornisce una protezione extra dal vento (che i surfisti non devono affrontare così tanto).

Se me lo chiedete, è un po' uno scenario da patata po-tah-to.

Un sacco di appassionati di sport acquatici esperti vi diranno che le mute da surf sono in giro da molto più tempo di quelle da kitesurf, e quindi hanno beneficiato di una maggiore ricerca e sviluppo. Quindi, potresti trovare alcune delle marche di surf/outdoor più affermate che hanno mute di qualità superiore.

Ma alla fine della giornata, tutto sta nel trovare il prodotto che funziona meglio per te.

Le migliori mute da uomo delle migliori marche di mute

O'Neill Psycho-Tech

If you’re on the hunt for a kitesurf wetsuit that’s comfortable and unrestrictive, the O’Neill Psycho-Tech should be right up your street. It’s made using the brand’s exclusive ‘Technobutter’ fabric which is designed to allow total freedom of movement (which also makes it gloriously easy to put on and take off).

Il materiale Technobutter Firewall copre il petto e la schiena, che aiuta a proteggere dal vento freddo extra e serve a tenerti super tostato. Il neoprene idrofobo assicura che l'acqua rimanga all'esterno della tuta senza penetrare; e le proprietà di asciugatura rapida e l'anima in gommapiuma leggera impediscono alla tuta di sentirsi ingombrante o di assorbire l'acqua.

Asse Xcel

Xcel è un nome che viene fuori di continuo ogni volta che si parla di mute a prezzi accessibili e la muta Xcel Axis si adatta perfettamente a questo concetto.

E ha anche un buon rapporto qualità/prezzo:

È una delle mute da kitesurf più calde in cui ci siamo imbattuti; soprattutto se si confronta il costo di questa con marche più costose.

And if warm is what you’re after, take a look at their fully sealed limestone neoprene 5/4 hooded full suit. It’s made with eco-friendly ‘Superprene’ Japanese limestone which is designed to be extra durable while remaining lightweight. It’s also reinforced on the chest with watertight smooth skin and on the knees with extra padding.

Rip Curl Flash Bomb

Legendary surf brand Rip Curl are well known for their wetsuits, but how does the Flash Bomb hold up against the others on this list?

Beh, con la fodera extra stretch E5 flash, è una delle più comode, ma non sacrifica nulla in termini di calore. Aggiungete questo alla pelle liscia sul petto e l'opzione del cappuccio completo e avrete una muta dannatamente calda per il kitesurf.

Infatti, i produttori affermano anche che questa è la muta ad asciugatura più rapida nel mondo. Dannazione.

Ora, per chiunque abbia mai conosciuto la parodia di avere una muta che cade letteralmente a pezzi alle cuciture, la cucitura cieca e l'incollaggio sulla Flash Bomb sarà un enorme passo avanti.

Per quanto riguarda la flessibilità:

Anche se questo costume non è progettato esclusivamente per il surf, Rip Curl è prima di tutto un marchio di surf, quindi si può essere abbastanza sicuri che questa particolare muta permette un sacco di libertà di movimento intorno alle braccia (per accomodare la pagaiata su una tavola da surf).

L'unica cosa che abbiamo notato sulle mute Rip Curl in generale, però, è che tendono a essere abbastanza sottili su braccia e gambe. Controlla le loro specifiche esatte di dimensionamento per tutti i dettagli su questo; ma tieni presente che queste mute in genere si adattano meglio alle corporature snelle/atletiche.

Patagonia Yulex R1-5

Age-old outdoor brand Patagonia has us head over heels for their collection of insanely high quality Yulex wetsuits. But it’s not just their trademark durability that we love about these suits:

Yulex (che costituisce 85% del contenuto del tessuto) è gomma naturale proveniente da luoghi approvati dal Forest Stewardship Council e certificati dalla Rainforest Alliance (i restanti 15% del tessuto della tuta sono fatti di gomma sintetica).

All of Patagonia’s wetsuits are neoprene-free, which means that anyone who buys one of their wetsuits is essentially helping to eliminate one more little slice of nasty petroleum-derived chemicals and products from the world.

Considerando questo, la muta Patagonia è la più "verde" della lista - il che le fa guadagnare due grandi pollici WAY up da parte nostra!

Ma non dimentichiamo le altre cose importanti come la funzionalità, la durata e il comfort. Come fa Patagonia a confrontarsi con gli altri in questa lista?

Per quanto riguarda le prestazioni, la gamma comprende 5 diverse tute (dalla più leggera R1 alla più pesante R5) che sono progettate per isolare e regolare la temperatura corporea al più alto standard possibile. Sono elasticizzate, calde, e sono disponibili in modelli con cerniera anteriore e posteriore - con cappucci completi disponibili anche per chi fa kite in condizioni super-nippy.

E per finire, Patagonia offre un Garanzia a vita per le loro mute. La vita. Tempo. Garanzia. Sante banane!

Le migliori mute da donna delle migliori marche di mute

Patagonia Yulex R1-5

Kicking off our list of ladies’ wetsuits is the ripper from Patagonia that we know and love, the Yulex R1-R5 collection. Just to reiterate, the super green Yulex fabric is like, the most eco friendly alternative to neoprene known to woman. Not only that, but they offer a garanzia a vita per le loro mute. Quindi li amiamo. Grande shtyle!

Le loro tute sono super resistenti grazie al loro materiale di gomma naturale 85%, eppure mantengono un discreto livello di flessibilità e morbidezza generale. Sono disponibili in 5 diversi spessori, dal più leggero R1 che è progettato per temperature di 65-75 gradi al più comodo R5 che promette di tenerti al caldo anche a 32 gradi Fahrenheit.

C'è anche una versione completa con cappuccio per quelli di voi che hanno bisogno del massimo fattore di calore!

In breve:

Se stai cercando una muta da kitesurf che sia tanto gentile con mamma natura quanto con te, questa potrebbe essere proprio quella che stai cercando.

Sì, sicuramente si paga un premio per il fattore verde qui, ma la qualità più che compensa.

Tuttavia, quelli di voi con un budget più ristretto vorranno continuare a leggere per sentire quali mute più economiche valutiamo! Basta sapere che il Yulex R4 sta andando a 20% spento su Blue Tomato al momento!

Roxy Syncro

Come qualcuno che ha indossato abbigliamento e bikini Roxy per anni, ero sicuramente curioso di vedere che tipo di standard stavamo guardando per le loro mute. L'unica cosa che ho sentito e che mi piace è che i costumi di Roxy tendono a calzare meglio su persone con una vita piccola e fianchi grandi, che è esattamente la mia forma fisica.

Quindi il Syncro è praticamente il loro modello più popolare grazie al suo versatile Thermal SMoothie Neoprene (non così eco-friendly, ma caldo AF), fodera termica e cuciture forti. E il prezzo da borsetta. Tanto per dire.

Anche se questa non è una muta specifica per il surf, ha alcune caratteristiche surf-friendly che un kiter non cercherebbe necessariamente, come l'imbottitura extra intorno alle ginocchia (ma hey, non fa male averla!).

Che cosa può contare su se hai ottenuto con una muta Roxy per il kitesurf è una tuta che è relativamente facile da entrare e uscire, sembra buono, e è resistente all'acqua e caldo.

La cosa più importante, però, è che la piattaforma che vende queste mute Roxy rende estremamente facile restituire il prodotto se non si adatta bene come vorresti all'arrivo. Grazie popolo dello shopping su internet!

Check out the classic black hooded Syncro (currently offered at a Sconto 20% su USoutdoor), e se il vostro posto di casa è del tipo rocce e massi, date un'occhiata all'assortito Scarpette Syncro.

Troverete anche il Syncro in shorty 2/2 versione, presentata qui sotto, in un altro negozio americano, La casa.

O'Neill Psychotech

Ho una sola parola per le mute Psychotech, e questa parola è 'YAAAAASSSSSSSS!!!!'.

Da quello che ho visto finora, amo tutto di questa muta, dal sistema di ingresso con cerniera sul petto a prova di idiota alla flessibilità del marchio di fabbrica technobutter materiale.

La cosa più importante, però, è il fattore calore. Le tute Psychotech sono progettate per resistere alle temperature più rigide. Il firewall technobutter Il rivestimento sul petto e sulla schiena è stato messo lì per agire come una barriera al vento in eccesso - che è un fattore davvero importante da considerare quando si cerca una muta da kitesurf in particolare.

Questa è facilmente una delle mute più flessibili della lista, offrendo piena libertà di movimento senza assorbire acqua e appesantirsi.

Ti costerà un po' di soldi, ma credo che la qualità ne valga la pena.

Il O'neill Pyschotech con cappuccio per le donne è attualmente 20% spento on USoutdoor, while in Europa troverete il più leggero e il più sottile O'neill Hyperfreak 3/2 per le donne su Negozio di Blue Tomato.

Rip Curl Flash Bomb

Rip Curl ha una collezione davvero impressionante di mute nella sua linea. Ho indossato la mia muta primaverile G Bomb per le ultime due stagioni in Vietnam e l'ho amata a pezzi; ma con il freddo kite atlantico nel mio futuro, ho iniziato a scavare nelle offerte più accoglienti di Rip Curl.

The Flashbomb wetsuit is one of the most popular full suits that Rip Curl have. Made with neoprene, it comes with flexible E5 flash lining, mesh skin panels which absorb heat and reduce wind chill, and carefully layered material that serves to funnel water out of the suit and prevent it from getting heavy or bulky. You can find the Flashbomb 3/2 at 15% off on Blue Tomato’s store (Europe)

Avvolgere il tutto

Uff... è stata una lunga lista! Se siete ancora con me, complimenti a voi per aver resistito a tutto questo.

Alla fine della giornata, questa lista è ben lungi dall'essere un resoconto esaustivo di ogni singola muta da kitesurf sul mercato oggi - e non è destinato ad essere. È puramente una selezione di mute che abbiamo ristretto come alcune delle migliori disponibili.

Ognuno degli abiti di questa lista ha i suoi meriti, quindi è impossibile dire veramente quale sia il MIGLIORE migliore. Tutto dipenderà da quali sono le vostre priorità:

  • Costo
  • Comfort
  • Ecocompatibilità
  • Durata
  • Stile

Nel frattempo, se avete provato una qualsiasi delle mute di questa lista e avete un feedback sulle loro prestazioni, fatecelo sapere nei commenti! Cercheremo di mantenere vivo questo articolo con aggiornamenti man mano che proveremo altri modelli durante il nostro tempo nelle fredde acque atlantiche del West Cork.

Come sempre, se avete domande sulla scelta di una muta da kitesurf, basta lasciare un commento qui sotto e vi risponderemo più velocemente di quanto possiate dire "è maledettamente ventoso!!!".

Categorie: IngranaggioKitesurf

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

2 Commenti

Robert - Ottobre 3, 2020 a 12:42 AM

Bella recensione delle mute ! Io uso Oneill da anni. Quest'anno ho comprato dopo la raccomandazione di un amico la muta ION strike 5/4 FZ e la adoro. Comprata qui: https://www.surfnow.eu/collections/wetsuits

Rodrigo - Agosto 26, 2020 a 10:05 AM

muy bueno .. gracia!

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano