300 cime di montagna. Un milione di passi. Qualche dozzina di scimmie. E un padiglione nascosto. Benvenuti nelle meraviglie della grotta Phraya Nakhon.

Grotta? Tempio? Thailandia? C'è solo un posto a cui si può giustamente pensare.

Nel profondo del cuore di Parco Nazionale Khao Sam Roi Yot è una grotta davvero speciale. e andrò avanti e dirò che è probabilmente diverso da qualsiasi cosa abbiate mai visto prima.

foto del padiglione nella grotta di phraya nakhon
Grotta di Phraya Nakhon al mattino

Grotta Phraya Nakhon (che a volte è anche scritto come Grotta Phrayanakhorn o Grotta Prayanakorn) è senza dubbio il punto culminante del parco nazionale grazie alle sue formazioni insolite, ai suoi bellissimi paesaggi e al padiglione nascosto all'interno della sua caverna, unico nel suo genere.

Ma non sono solo queste le cose che la rendono speciale nei nostri libri; siamo anche entusiasti del potenziale di avventura all'aperto che una visita a Phraya Nakhon promette (ecco perché l'abbiamo inclusa nella nostra lista di avventure imperdibili da fare in Thailandia - controllalo se sei così incline).

Stiamo parlando di escursioni, esplorazione di una spiaggia nascosta, passeggiate in una foresta, campeggio e, naturalmente, qualche buon vecchio avvistamento di fauna selvatica (moonnnnkkkeeeeeeeeys!).

Avendo vissuto in Pranburi (a soli 30 minuti dalla Grotta di Phraya Nakhon) da un anno e mezzo, abbiamo avuto la possibilità di visitarla un sacco di volte e, così facendo, abbiamo imparato un sacco di cose da sapere su di essa.

In questa guida, vi guideremo attraverso tutto ciò che dovete sapere per avere un tempo impressionante a Phraya Nakhon, compreso quando andare, come arrivarci, i costi, cosa aspettarsi e dove soggiornare nelle vicinanze.

Entriamo nel merito:

Questa pagina contiene link di affiliazione, il che significa che riceveremo una piccola commissione per qualsiasi acquisto fatto attraverso questi link. Non ti costa nulla, ma significa che possiamo permetterci di comprare il caffè - e il caffè significa che possiamo continuare a scrivere cose interessanti per te.

Informazioni su Phraya Nakhon Cave, Thailandia

Anche se la grotta stessa è sostenuta da una storia di migliaia (se non milioni?!) di anni, è stato solo nel XIX secolo che ha iniziato a ottenere un vero riconoscimento pubblico quando il padiglione iconico all'interno della caverna è stato costruito in onore del re Chulalongkorn il Grande (Rama V).

Da allora, i suoi successori hanno deciso di visitare la grotta e di portare il loro rispetto, compreso il re Prajadhipok (Rama VII) e l'amatissimo re Bhumibol Adulyadej (Rama IX).

Ancora oggi, è possibile vedere la firma speciale e i segni che i re precedenti hanno lasciato sulle pareti della caverna. Ma prima di potersi rilassare e ammirare il panorama, c'è un po' di lavoro di gambe da fare (letteralmente lavoro di gambe).

Il che mi porta al mio prossimo punto...

Escursione alla grotta Phraya Nakhon: Cosa aspettarsi

L'escursione alla grotta di Phraya Nakhon è di 2 chilometri, che non sembra così lontano...

...finché non consideri il fatto che sei fondamentalmente camminare su per una maledetta scala verticale. *Sigh*

Grotta Phraya Nakhon Parco Nazionale Sam Roi Yot
L'inizio dell'escursione alla grotta Phraya Nakhon.

Aspettatevi che l'escursione duri circa un'ora in ogni direzione; ma tenete presente che il vostro tempo dipenderà anche da quanto è affollato, da quanto siete in forma e dal fatto che le scale siano o meno scivolose a causa delle recenti piogge (abbiamo fatto l'escursione sotto la pioggia una volta. Non siate come noi).

L'escursione è divisa in due sezioni, entrambe caratterizzate da una serie di gradini in pietra naturale e cemento. I gradini sono abbastanza ripidi in alcuni punti e piuttosto irregolari, il che rende alcune parti dell'escursione un po' difficili. C'è un corrimano in alcuni punti, ma non ovunque.

Raccomandiamo sicuramente di avere un livello base di fitness se si vuole tentare questa escursioneE sappiate che non è super adatto a bambini piccoli, anziani o persone con mobilità ridotta. E per favore, per l'amore delle sante palle di scimmia, INDOSSATE SCARPE PROPRIE!

La prima sezione dell'escursione, che richiede circa 20 minuti per essere completata, ti porta dal cancello d'ingresso al parcheggio alla zona pianeggiante e boscosa intorno alla spiaggia di Laem Sala. Se hai bisogno di usare il bagno o di fare il pieno d'acqua (o di snack), è possibile farlo nella piccola stazione di riposo di Laem Sala.

Si può anche scegliere di saltare la prima sezione dell'escursione a favore di un breve giro in barca, che costa 200 baht a testa e parte dal vicino villaggio di pescatori di Bang Pu.

La seconda parte dell'escursione, che richiede circa 40 minuti per essere completata, ti porta intorno al retro dell'area boscosa e su, su, su (e a volte brevemente giù) una serie enorme di scale che si snodano attraverso la macchia della giungla. C'è un punto di riposo a circa metà strada con una vista davvero splendida del Golfo di Thailandia e delle piccole isole al largo nelle vicinanze.

Punto di vista sull'escursione alla grotta Phraya Nakhon
Le giornate nuvolose possono essere piacevoli per le escursioni a Phraya Nakhon perché di solito è più fresco

Raggiungere la caverna e il padiglione

Psst: pochi minuti prima di fare la discesa finale nella prima caverna (ce ne sono due) vedrete un cartello che indica un sentiero un po' incolto per Sai Cave, la grotta sorella più piccola di Phraya Nakhon. Puoi sempre combinare il tuo viaggio e spuntare due grotte dalla tua lista di cose da fare!

Una volta che le vostre gambe sono buone e gelatinose (è una cosa, ragazzi) per aver marciato in salita, raggiungerete finalmente una serie di scale in discesa che portano alla prima caverna. Sulla vostra sinistra, vedrete i resti piuttosto insoliti di una cascata prosciugata, così come alcune impressionanti stalattiti, stalagmiti e pilastri (ci sono anche cartelli informativi - in inglese e tailandese - lungo la strada che raccontano la storia e il folklore di ogni formazione).

Scendendo i gradini si entra nella prima caverna e si capisce subito perché tutti parlano con entusiasmo di quanto sia speciale questa grotta. Dove normalmente ti aspetteresti di entrare in una caverna buia e umida con quasi nessun segno di vita, sarai invece accolto dai verdi della giungla e dai raggi del sole.

Ummm... cosa?!

Per quanto possa sembrare assurdo, è assolutamente vero. Il tetto crollato della grotta di Phraya Nakhon permette alla luce del sole di scendere fino al pavimento della caverna, il che a sua volta ha fatto sì che alcuni alberi e arbusti resistenti mettano radici e mandino i loro rami verso il cielo.

Prima caverna della grotta Phraya Nakhon
Prima caverna della grotta Phraya Nakhon

Al di là, si trova un ponte di legno poco illuminato che conduce sopra le rocce più aspre nella caverna successiva; il luogo dove si trova il famoso padiglione.

Ancora una volta, il tetto crollato della seconda grotta permette alla luce del sole di penetrare nella seconda caverna e illuminare il padiglione, quasi come se fosse un palcoscenico con un riflettore.

il famoso padiglione nella grotta di phraya nakhon

Prendilo quando c'è qualche goccia di pioggia che cade dal cielo e onestamente sembrano piccoli diamanti scintillanti che galleggiano nell'aria.

Attenzione: continua a leggere per scoprire il momento migliore della giornata per visitarlo se vuoi catturare la luce del sole che colpisce il tetto del padiglione!

Dovresti partecipare a un tour alla Grotta di Phraya Nakhon?

Visitare la grotta di Phraya Nakhon da soli è relativamente facile se si dispone di un proprio mezzo di trasporto (molto probabilmente uno scooter o una moto). Detto questo, se stai visitando la zona per un breve periodo e non hai trovato un noleggio di biciclette (o se non hai voglia di guidare da solo per qualsiasi motivo) prenotare un tour è un'alternativa conveniente e conveniente.

Personalmente, ho sempre visitato la grotta per conto mio, dato che ho la mia bici e vivo in zona, ma se dovessi prenotare un tour, sicuramente cercherei di andare su questo con Klookche combina un tour della grotta di Phraya Nakhon con una visita a un tradizionale villaggio di pescatori e un autentico pranzo thailandese.

alberi che sparano verso il cielo nella grotta di phraya nakhon

Il momento migliore per visitare Phraya Nakhon Cave

Se vuoi catturare quella luce solare da sogno che colpisce il tetto del padiglione, ti conviene iniziare la tua escursione verso le 8.30-9.00 del mattino, il che ti farà arrivare alla caverna entro le 10.00. Questo è anche un buon momento per andare perché la folla sarà al minimo e il calore del giorno non sarà ancora arrivato.

Sappiate anche che le escursioni durante la stagione delle piogge possono essere molto difficili. Non è impossibile (l'ho fatto una volta io stesso) ma la pioggia renderà i gradini di pietra estremamente scivolosi, quindi dovrai andare molto lentamente in alcuni punti per evitare di cadere.

Personalmente, consiglio di fare l'escursione alla Grotta di Phraya Nakhon tra novembre e febbraio, quando il monsone di nord-est soffia una brezza rinfrescante sulla spiaggia di Laem Sala e le precipitazioni sono minime.

Costo della visita

È necessario pagare un biglietto d'ingresso al parco nazionale che può essere acquistato al banco delle ammissioni all'inizio dell'escursione. La vendita dei biglietti va dalle 8.00 alle 15.00 e costa 200 baht per i visitatori stranieri e 40 baht per i cittadini thailandesi.

Dove alloggiare nelle vicinanze

Se hai voglia di rendere il tuo viaggio a Phraya Nakhon più avventuroso, puoi scegliere di accamparti a Laem Sala Beach dove ci sono tende in affitto e un'area designata per il campeggio che si affaccia sul mare. C'è anche una manciata di bungalow in legno che sono apparentemente disponibili per l'affitto, ma le ultime volte che li abbiamo visitati sembravano tutti bisognosi di manutenzione e non abbiamo visto alcun segno di persone che vi soggiornassero.

Nelle vicinanze, c'è una buona selezione di semplici pensioni e hotel confortevoli che offrono un breve tempo di viaggio per Phraya Nakhon. Il nostro preferito in assoluto nella zona è un piccolo hotel boutique chiamato Brasserie Beachche è nascosto in una spiaggia super tranquilla e super bella alla periferia del parco.

In alternativa, puoi controllare la selezione completa di Alberghi e pensioni a Sam Roi Yot National Park con HotelsCombined.com che è la piattaforma di prenotazione che preferiamo sempre usare nei nostri viaggi, dato che aggrega i prezzi e le offerte di tutte le migliori piattaforme di prenotazione.

Puoi anche alloggiare nelle vicine aree di Pak Nam Pran e Pranburi, che offrono un facile accesso alla spiaggia e un'atmosfera rilassata. Vedi la nostra guida completa sul migliori hotel a Pranburi per di più.


Hai una domanda sulla visita alla Grotta di Phraya Nakhon? Lasciaci un commento qui sotto e faremo del nostro meglio per darti una risposta utile e/o divertente.

Puff Puff Pass

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

2 Commenti

Thierry Douin - Febbraio 4, 2020 a 9:15 PM

Io e mia moglie avremmo bisogno di una guida che ci porti alla grotta Phraya Nakhon e poi al punto panoramico Khao Daeang per la fotografia. Guideremo la nostra auto e abbiamo solo bisogno della guida dall'ingresso della grotta e poi al punto di vista. Il mio cellulare è 082338993 Grazie

    Jim Thirion - Febbraio 4, 2020 a 11:30 PM

    Ciao Thierry,

    Sia la grotta di Phraya Nakhon che il belvedere di Khao Deng sono estremamente facili da trovare, con chiare indicazioni sulla strada principale di Sam Roi Yot. Non si può davvero sbagliare. Ma se vuoi comunque una guida, dovresti cercare "bike point pak nam pran" su google o facebook.

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano