Un grande ringraziamento a tutti i fantastici collaboratori della nostra serie su Siargao: Kathrin Borgwardt di Kitesurf Mindoro, Hendrik Van de Perre, Tom Soupart di Siargao Wakepark e William Bourget di Asia Pacific Tours.


Una selezione per gli amanti dell'avventura delle migliori cose da fare sull'isola di Siargao, nelle Filippine.

Appartenente alla provincia di Surigao del Norte, l'isola di Siargao è un paradiso tropicale bagnato dal surf dove l'unica frase più comunemente sentita di "hai già mangiato?" è "buona fortuna a partire, questo posto ti risucchia".

L'isola è un mosaico di palme, giungla e terreni agricoli, anche se è l'implacabile surf di Siargao che l'ha portata alla fama nella comunità degli sport estremi.

Siargao è, come molti vi diranno, la capitale del surf delle Filippine. Ma non ci sono solo le onde; gli amanti degli sport adrenalinici e dell'aria aperta possono anche scegliere tra kitesurf, stand-up paddleboard, immersioni, wakeboard e mountain bike.

Inizia a pianificare e a preventivare il tuo viaggio confrontando i migliori hotel e voli su Kayak!

Psst: leggete il nostro Guida di viaggio Siargao per consigli pratici su dove alloggiare, trovare internet, mangiare, fare shopping e molto altro!

Circondata dalla barriera corallina, annodata da mangrovie e coperta da spiagge di sabbia bianca, l'offerta di avventure all'aperto di Siargao ha iniziato ad alimentare la cultura moderna dell'isola. Le mattine presto, il cibo sano e le sessioni di yoga sono standard.

Ma come per tutti i rifugi idilliaci, la vita a Siargao sta cambiando a rotta di collo. Ci sono pochi posti nel sud che rimangono indisturbati dalla costruzione, e con la voce su Siargao che si diffonde rapidamente, sempre più turisti scelgono di includere l'isola nel loro itinerario di viaggio nelle Filippine.

In ogni caso, andate a Siargao ora prima che tutto cambi; ma qualunque cosa facciate, non abbiate fretta di partire.

La nostra selezione delle migliori cose da fare a Siargao

Navigare

Il surf è diventato sinonimo di Siargao grazie alle infinite onde dell'isola e all'affidabile stagione delle onde. L'onda più famosa dell'isola, la Cloud 9, è stata più volte votata come una delle migliori onde da surfare in tutto il mondo, attirando moltissimi viaggiatori per sperimentare il paradiso di cavalcarla da soli.

Cloud 9 - e una manciata di altri break brillanti - si trovano nel sud dell'isola vicino a General Luna. Qui è dove la cultura del surf di Siargao è più forte, con ostelli ispirati all'ecologia, bar sulla spiaggia e scooter con porta tavola onnipresenti. Soggiornare nelle vicinanze in strutture come Ostello Avocado è il modo più semplice per massimizzare il vostro tempo sull'acqua.

I surfisti alle prime armi e chi visita Siargao per la prima volta faranno bene a dare un'occhiata ai vari surf camp disponibili sull'isola, che offrono un comodo pacchetto alloggio + lezione di surf + trasferimento dall'aeroporto a prezzi piuttosto competitivi. Ci piace l'aspetto di questo Campo di surf e yoga di 8 giorni e il seriamente epico Odissea del surf di 12 giorni su un'isola.

Kitesurf

Con la sua enorme laguna di acqua piatta, le onde cave da tubing, il potenziale di avventura sottovento e le isole remote al largo, kitesurf a Siargao è davvero da sogno.

Rivelazione completa: il vento a Siargao non è così affidabile (o forte) come, diciamo, Boracay, ma quando il vento gioca a palla è facilmente uno dei più fantastiche destinazioni per il kitesurf in Asia. E dato che la maggior parte delle persone va a Siargao per fare surf, il kitesurf è naturalmente adatto quando le condizioni del surf non sono le migliori.

Il vento tipicamente leggero rende anche eccellenti condizioni per il foiling; una buona cosa da ricordare se si è alla ricerca di posti per fare un po' di allenamento in aliscafo nei climi più caldi.

Soggiornare vicino a General Luna in un accogliente ostello del surf è il modo migliore per assicurarsi di essere vicini alla laguna se e quando il vento soffia. Fino ad allora, rilassati con una bottiglia fredda di Stella e guarda il mondo passare.

Or.....

Wakeboard

Fino al 2018, c'era poca o nessuna azione di wakeboard a Siargao. Fortunatamente per tutti voi nomadi del wakeboard là fuori, l'isola ha appena aperto il suo il primo parco di wakeboard via cavo in assoluto - e sta già facendo girare la testa per essere elencato come una delle 10 cose migliori da fare a Siargao su TripAdvisor.

Nascosto in un boschetto di alberi di cocco e a soli 10 minuti di macchina da General Luna, Siargao Wake Park è il luogo dove avviene la magia.

Il cable park è dotato di un sistema 2.0 in un lago lungo 100 metri, che è il luogo perfetto per i principianti e gli airstyler per praticare le loro mosse. Alla fine del lago c'è un buco nella piscina e 2 corrimano che lo collegano con un altro lago sopraelevato sull'altro lato.

Il Siargao wake park è aperto tutto l'anno, quindi puoi fare wakeboard sull'isola durante tutto l'anno solare - boom! Questo è davvero degno di nota per tutti voi wakeboarder europei e statunitensi, dato che il tempo di Siargao è perfettamente fantastico durante i mesi invernali, quando i vostri wake park locali chiudono per la stagione.

Per quanto riguarda tutti voi neofiti che vi chiedete se sarete in grado di farlo o meno:

Il wakeboard è uno sport super accessibile. Non c'è bisogno di essere un surfista professionista, un kiteboarder o qualsiasi altro tipo di snowboarder, e sarai comunque in grado di alzarti e cavalcare entro la prima mattina di permanenza al parco.

Il proprietario del Siargao Wake Park, Tom, e il suo staff sono sempre a disposizione per fornire istruzioni, coaching e consigli sulla sicurezza a tutti i clienti. Sarai anche equipaggiato con la giusta attrezzatura di sicurezza (come un giubbotto antiurto e un casco) in modo che tu sia totalmente comodo e protetto durante la tua prima esperienza di wakeboard a Siargao.

SUP e kayak

Immagine da Michael Louie

La cultura del SUP è molto diffusa a Siargao, con tonnellate di persone che ogni giorno vanno in giro per le lagune e gli spot con le loro tavole da paddle. Ma per coloro che preferiscono stare seduti - o che hanno voglia di andare un po' più veloce - i kayak sono anche facilmente disponibili e sono una delle cose più belle da fare a Siargao quando la voglia di avventura si fa sentire.

Ci sono molti posti per il noleggio di tavole e kayak, e una volta che sei equipaggiato con la tua attrezzatura scoprirai rapidamente che ci sono infiniti posti da esplorare.

Il nord di Catangnan offre un facile accesso agli estuari che portano da Cloud 9 all'interno fino a Dapa. I corsi d'acqua si attorcigliano e girano lungo la costa, offrendo una prospettiva molto diversa degli alberi di cocco di Siargao, dei terreni agricoli e della campagna rurale.

Noleggia i kayak e le tavole da SUP da Kermit Surf Resort o Turtle Surf Camps.

Salto alle isole Daku e Guyam

vista aerea dell'isola di guyam, al largo della costa di siargao, filippine
Foto di Alejandro Luengo su Unsplash

Siargao fa parte della più grande provincia di Surigao del Norte, un arcipelago che comprende insaaaanely isole fresche come Bucas Grande, Dinagat, Mindanao, e Daku & Guyam - la coppia super bella appena al largo delle coste di Siargao.

Entrambi gli isolotti sono estremamente piccoli, remoti e vedono molti meno visitatori della loro sorella più grande, Siargao. Guyam è conosciuta come uno dei più bei punti di tramonto della zona, e Daku è una tappa epica in un viaggio di kitesurf sottovento.

Pssst: puoi sperimentare il meglio delle isole intorno a Siargao prendendo un posto su un'epica Surf camp di 12 giorni su un'isola!

Ci sono tonnellate di tour in barca che operano da Siargao e che ti porteranno a fare un giro sulle isole - per una giornata di esplorazione, una sessione di surf o un'esperienza di campeggio notturna.

Scoprire il Parco Nazionale di Sohoton Cove

A solo un'ora di barca da Siargao, Sohoton Cove è un luogo incredibilmente panoramico da esplorare a piedi, nuotando o remando. Il parco nazionale è una gigantesca riserva marina piena di formazioni rocciose calcaree, squillioni di piccole isole coperte dalla giungla, grotte piene di pipistrelli, orchidee selvatiche e l'acqua blu più brillante che vedrai da questa parte di Palawan.

Esplora le foreste di mangrovie

Ripresa ravvicinata di una piccola mangrovia che spunta dall'acqua. La superficie placida dell'acqua riflette il paesaggio verdeggiante intorno.
Foto di Maxwell Ridgeway su Unsplash

Sapevi che Siargao è la casa del la più grande riserva di mangrovie delle Filippine? Impressionante, si possono trovare 4.000 ettari di fiume e terra carichi di mangrovie a Del Carmen, e altri 4.400 ettari sparsi nel resto dell'isola.

Con l'accesso ai fiumi, alle lagune e al mare aperto, pagaiare nella riserva di mangrovie di Siargao è un'esperienza tranquilla - e un ricordo toccante dell'importanza di proteggere l'ecosistema locale.

Visita la laguna di Sugba

La laguna di Sugba è circondata da montagne e piena di acqua chiara e color acqua. Mentre i drogati di adrenalina si lanciano dalle scogliere su entrambi i lati, quelli che cercano di fare le cose un po' più lentamente ameranno nuotare o fare SUP nelle fresche acque della laguna protetta. Raddoppiate la vostra esperienza di avventura e visitate le mangrovie a Del Carmen, nelle vicinanze.

Immersioni e snorkeling

ripresa subacquea di una persona che si immerge nell'acqua turchese indossando una maschera da snorkeling

Con tutta quella linea costiera battuta dalle onde, nessuno si sorprenderebbe se tu pensassi che le immersioni a Siargao sono fuori dal menu. Ma ti sbaglieresti!

L'isola di Siargao è in realtà un posto abbastanza figo per fare delle immersioniE poiché è circondato dalla barriera corallina e da acque cristalline, le condizioni sono davvero molto belle.

Purtroppo, parte della barriera corallina di Siargao è stata danneggiata dalla pesca con la dinamite. Ma a parte questo, si può trovare un mix di grotte sottomarine, pendii corallini, cumuli e pinnacoli. La vita marina varia da coralli, anguille, serpenti di mare, squali, pesci palla, cernie, pesci pagliaccio, murene, dentici, barracuda e molto altro.

Categorie: AttivitàFilippine

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

1 Commento

Carl Gutierrez - Novembre 15, 2021 a 8:47 AM

fare cliff diving nella laguna di Sugba. un posto così prezioso!

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano