Stai cercando una recensione dei migliori pacchetti di wakeboard e attacchi, scritta da qualcuno che fa davvero wakeboard? Non cercate oltre.

Dai un'occhiata alla mia lista dei migliori wakeboard con attacchi in vendita in questo momento, impara assolutamente tutto quello che devi sapere sui wakeboard e, soprattutto, segna alcuni grandi sconti sulle vendite del 2020 su Evo e Buywakema anche sul nuovissimo Collezione 2021! Siamo nel bel mezzo della stagione dei saldi, quindi è il momento migliore dell'anno per trovare pacchetti di wakeboard a buon mercato.

Certo, i marchi amano buttare in giro tutti quei termini neo-tech, mezzi inventati ma protetti dal diritto d'autore, così legali, ogni anno per presentare le nuove collezioni, ma siamo realistici, il wakeboarding oggi è un'industria matura. Raramente ci capita di vedere grandi innovazioni di anno in anno, specialmente sui ponti (tranne che per Slingshot, di gran lunga il più avant-gardiste del gruppo in questi giorni), quindi se ti piace l'aspetto e il prezzo ridotto di un pacchetto 2020, ti dico di non preoccuparti e di sceglierlo!

Un altro ottimo posto per trovare sconti enormi sull'attrezzatura al momento è su La casa. Stanno ovviamente avendo una vendita di liquidazione di wakeboard e alcune delle cose sono giù 50-60% off.

migliori tavole da wakeboard
Ho cavalcato il Liquid Force Picco in 142 da 4 anni, una durata impressionante per un ragazzo di 200 libbre.

Amico, quell'inverno sembrava non finire mai, vero? La prima sessione che farò dopo 6 mesi invernali con 2 in isolamento sarà epica. Dopo 5 anni consecutivi all'estero, sono tornato in Francia nel mezzo della pandemia e ho trovato un piccolo appartamento in una città di 1000 anni vicino a Aix-en-ProvenceCon 3 parchi via cavo che non ho ancora provato intorno a me... mi sto mordendo i piedi da solo.

Sembra che la Francia stia diventando un centro serio per il wakeboarding in questi giorni, e le cicale del sud, i vigneti rosati e le calde notti estive danno sicuramente quell'atmosfera unica che non troverete da nessun'altra parte. Ho pensato di scrivere un nuovo post sui migliori parchi per il wakeboard nel sud della Francia per un po' di tempo, fatemi sapere nei commenti se è qualcosa che vi interessa, perché avrei bisogno di provarne altri, specialmente nella parte ovest di Tolosa e nel Pays Basque.

Modifica 4 aprile 2021: Ho appena avuto la mia prima sessione dell'anno a TNX Cable Park, un posto così bello! E a proposito, se vuoi provare i cable park quest'anno ma non ci sei mai stato, puoi andare avanti e leggere la mia guida completa su come imparare il wakeboarding in un cable park.

Io stesso faccio wakeboard da più di 20 anni, prima dietro la barca (sono stato uno yachtie per anni e insegnavo e rimorchiavo gli ospiti in tutto il West Med), e poi mi sono spostato verso i cable park quando hanno iniziato a spuntare ovunque nei miei due paesi d'origine: Francia e Thailandia. Dalla mia esperienza e da alcune ricerche aggiuntive, ecco cosa penso siano i migliori wakeboard con attacchi sul mercato in questo momento.

Che tu sia un completo principiante che compra una tavola da wakeboard per la prima volta, o che tu stia cercando di sostituire il tuo vecchio bastone e vuoi sapere dove si trova, qui ci dovrebbero essere almeno un paio di opzioni per te da scegliere. E se così non fosse, non esitare a chiamare i negozi e dire loro esattamente quello che stai cercando, non c'è niente di meglio di un consiglio personalizzato!

In entrambe le sezioni, elencherò diverse tavole da wakeboard per principianti, tavole da wakeboard intermedie e anche un paio di tavole di fascia alta e avanzata per i più incalliti. Anche se questi sono pacchetti, nulla ti impedisce di scegliere un altro paio di attacchi, purché ti ricordi dei diversi sistemi di montaggio e della loro compatibilità, di cui parlerò alla fine di questo post.

Pensavo che avrei preso un altro Peak quest'anno, ma dopo aver provato il modello 2021 ho sentito che era molto più rigido e sensibilmente più pesante di quello a cui sono abituato. Così ho provato una buona manciata di modelli di LF e Hyperlite, e ho trovato il mio nuovo bambino: Il Hyperlite Wishbone! A 6,2′ andrò per il 146.

I migliori Wakeboard per barche e Cable Park Wakeboard

Ok, questo potrebbe sembrare autoesplicativo, ma ci sono ancora alcuni dettagli che vale la pena menzionare:

Quando si sfogliano i wakeboard in vendita, si vedrà che i modelli sono costruiti per i cable park, le barche o in alcuni casi, entrambi. Principalmente a causa degli ostacoli, le tavole da wakeboard per i cable park avranno sempre una base speciale e bordi più forti. Tendono anche ad avere un flex più morbido in media, spesso con un rocker continuo e a volte anche una base senza canali (come molte delle tavole Slingshot), ideale per premere i martelli su quei rail. Mentre le tavole da barca saranno più rigide e avranno almeno i canali se non un intero set di pinne per i principianti, in quanto hanno bisogno di spigolare velocemente e aggressivamente verso la scia e mantenere una direzione solida, inoltre saranno più adatte a un chop moderato in generale.

Se ti piacciono gli ostacoli ma anche gli air trick al parco, potresti prendere in considerazione una cable board con canali per aiutare il pop, ma se fai solo ostacoli, allora uno Slingshot a base piatta potrebbe sconvolgere il tuo mondo. In effetti, le cable board potrebbero essere usate occasionalmente dietro la barca (se non troppo morbide), ma una tavola da barca non dovrebbe essere usata sugli ostacoli, poiché senza una base rinforzata si deteriorerà troppo rapidamente.

Per quanto riguarda gli attacchi, noterai che le coppie entry-level elencate nella categoria barca sono "open toe", mentre qualsiasi coppia nella categoria cavi sarà "closed-toe". Questo perché i rider in barca non cavalcano (di solito) gli ostacoli e spesso condividono un'unica configurazione con il loro equipaggio. Avere stivali a punta chiusa nei parchi è semplicemente indispensabile, anche per i principianti. Non vuoi davvero perdere nessun pezzo cruciale quando cadi su o giù da quegli ostacoli, specialmente se il personale del tuo parco locale raramente controlla se ci sono viti allentate. Hai mai sbattuto un mignolo sul tavolo del soggiorno? Allora sapete di cosa sto parlando.

Se puoi permetterti un paio di attacchi a punta chiusa per andare in barca e non hai intenzione di condividere il tuo setup con i tuoi compagni, te lo consiglio vivamente perché, anche al di là della sicurezza, gli scarponi a punta chiusa offrono una tenuta e una precisione migliori, non vorrai mai più tornare a quelli a punta aperta, te lo giuro.

È per le stesse ragioni di sicurezza che caschi da wakeboard sono obbligatori nei parchi via cavo, proprio come giubbotti di salvataggio o giubbotti antiurto. Anche se sono sempre disponibili gratuitamente come parte delle offerte del parco, è comunque bello avere la propria attrezzatura, dato che l'attrezzatura a disposizione di solito viene sostituita solo ogni 5 anni o giù di lì, e non hai idea di quanti colpi hanno già preso quei caschi o quanto siano ancora forti le imbottiture delle giacche.

Qual è la differenza tra giubbotti di salvataggio e giubbotti antiurto? Un giubbotto di salvataggio è fatto solo per galleggiare e sarà timbrato CGA (approvato dalle guardie costiere statunitensi), in quanto deve essere degno del mare. I giubbotti antiurto d'altra parte (chiamati anche giubbotti comp) offrono meno galleggiabilità ma non sono così ingombranti in modo da avere libertà di movimento pur avendo una protezione dall'impatto molto più alta, cruciale per il park riding.

Puoi guidare un giubbotto di salvataggio CGA al wake park, ma indossare un giubbotto antiurto in mare è effettivamente illegale, negli Stati Uniti comunque.

Trova informazioni più dettagliate su cosa cercare quando acquisti un nuovo wakeboard, come una tabella delle taglie, i diversi tipi di rocker e pinne o come posizionare correttamente i tuoi stivali alla fine di questo post

Leggi il prossimo:

Questa pagina contiene link di affiliazione. Significa che siamo orgogliosi partner dei rivenditori a cui ti indirizziamo, e guadagniamo commissioni sugli acquisti qualificanti, senza costi aggiuntivi per te. Ci permette di mantenere il nostro sito web privo di pubblicità pur essendo sostenibile.

Migliori Wakeboard da Barca

Miglior Wakeboard per principianti: Attacchi Liquid Force Trip + Index

  • Flex: Morbido
  • Bilanciere continuo
  • Attacchi: M6
  • Base: Canali affusolati
  • Taglie: 130, 135, 139, 144
  • Tutti i livelli
miglior wakeboard per principianti per la barca

Forse la più popolare scheda entry-level di Liquid Force, la Trip è stata in giro per un po' di tempo e questo Pacchetto 2020 è effettivamente proposto da Evo con un enorme 30% off! Per soli 350$, ti procuri un setup pronto per essere cavalcato da un marchio di wakeboard testato e affidabile che ti servirà bene per molti anni a venire (a condizione che tu gli dia una buona sciacquata dopo ogni uso). Un sacco di misure tra cui scegliere, e gli attacchi Index sono abbastanza comodi, super user-friendly, e con un flex abbastanza morbido che rende l'intero setup ancora più indulgente.

Il sistema di montaggio M6 lascia anche la porta aperta per provare qualsiasi marca di attacchi il giorno in cui ci si sente pronti per un aggiornamento, come ottenere un paio di attacchi molto più adatti. stivali a punta chiusa con quella precisione in più.

Miglior wakeboard per principianti #2: Stivali Hyperlite State 2.0 + Remix

  • Flex: Morbido
  • Bilanciere continuo
  • Attacchi: M6
  • Base: Canali affusolati
  • Taglie: 130, 135, 145
  • Principianti - intermedio

Costruito per i nuovi convertiti del wakeboard che vogliono impegnarsi in questo sport con un wakeboard facile da maneggiare e veloce da afferrare, il Stato Hyperlite offre il tradizionale mix per principianti: un flex morbido con un rocker continuo e canali affusolati in aggiunta alle tue buone vecchie pinne. Se stai cercando una tavola da wakeboard economica, ma non così economica, che puoi condividere con i tuoi amici e ospiti qualunque sia il loro livello, questo semplice setup dovrebbe servirti bene. Soprattutto perché Evo elenca il pacchetto con un 20% di sconto, difficile da ignorare sapendo che questo è un nuovo set up 2021.

I rocker continui hanno il vantaggio di essere veloci sull'acqua e permettono un carving fluido, il che rende questa tavola ottima per praticare quelle curve larghe molto fuori dalla scia, un passo indispensabile per poi essere in grado di rientrare con abbastanza velocità e fare le prime arie fuori dalla scia. Punti extra juju: rende anche i tuoi atterraggi molto più morbidi e indulgenti.

Gli attacchi Remix di Hyperlite, che sono economici, potrebbero non essere gli scarponi più performanti, ma se tutto ciò di cui avete bisogno è il comfort, la durata e l'agilità, allora risparmiate i soldi e scegliete questi. Con punti di pizzo stringenti sia alla caviglia che al punto superiore, e un morbido plantare posato su tutta la parte interna dell'arco di base, il vostro tallone rimarrà piacevolmente lì sotto e la vostra suola comodamente sostenuta.

Miglior wakeboard intermedio: Attacchi Liquid Force RDX + Classic 6X

  • Flex: medio rigido
  • Dondolo a 3 stadi
  • Attacchi: M6
  • Base: Canali
  • 133, 139, 144
  • Da intermedio ad avanzato

Per prima cosa, se non avete mai sentito parlare del fenomeno del Quebec Raph Derome, date un'occhiata al montaggio qui sotto! Personalmente, penso che questo ragazzo sia la personificazione dello stile, e mi ricorda anche un po' lo stile di Shane Bonifay ai suoi tempi migliori.



Questa è in realtà la RDX del 2017 che sta cavalcando in questo LF edit. Il modello pro di Raph è una tavola che porterà il rider intermedio a nuove altezze e confini sconosciuti. Con un flex medio-rigido e un rocker aggressivo a 3 stadi, trova l'equilibrio tra accessibilità e prestazioni.

Anche se viene fornito con una pinna centrale rimovibile, la mia ipotesi è che non sarà nemmeno necessario metterla, in quanto le pinne già quad modellate in ogni angolo, oltre ai canali, dovrebbero essere più che sufficienti per arrivare alla scia con una presa veloce ma ferma e far saltare quella ciliegia come se fosse il 1969.

Per eguagliare la statura della RDX, questo pacchetto viene fornito con Attacchi LF's Classic 6xun paio di stivali di media gamma, chiusi in punta, con un sexy-sounding "Honeycomb Cushioning System" sotto la suola, doppia allacciatura punti caviglia - top, flex medio, e una vestibilità leggermente ampia. Personalmente, sto cadendo per il guscio scuro in pelle e il telaio dall'aspetto seriamente duro.

Ora, se il budget non è un fattore e stai cercando la versione di livello superiore di questo setup, allora potresti anche dare un'occhiata al RDX: versione Aero. In parole povere: C4 Carbon sulla parte superiore e sulla base, nucleo leggero divinycell, 1 kg più leggero (2,2 lbs), molto più alto. Ma anche il sistema Flex Track e Attacchi a punta chiusa Idol 4D (in questo pacchetto), anche quello di Raph, quindi sapete di essere in buoni rapporti.

Un'alternativa simile alla RDX, controlla Pacchetto wakeboard Murray + Team OT di HyperliteLa leggenda di tutti i tempi, il modello pro del wakeboarder Shaun Murray è tornato sulla linea quest'anno con una grande tavola per i piloti di barche da intermedio ad avanzato.

Spingi i tuoi limiti: Pillola Slingshot + attacchi RAD

  • Flex: Rigido
  • Dondolo a 3 stadi
  • Attacchi: M6
  • Base: Canali
  • Taglie: 138, 142, 146
  • Intermedio - avanzato

Ormai avrete notato che ogni volta che Slingshot prova qualcosa di nuovo, va fino in fondo. Niente mezze misure. La pillola potrebbe essere l'unica tavola da barca nella loro lineup, ma amico, non c'è compromesso, nessuna pietà, nessuna resa. Rigida come la tua virilità sotto l'effetto di pillole blu (in realtà mi chiedo se è da lì che deriva il nome), e con un rocker aggressivo a 3 stadi, questo concetto di tavola ti farà saltare più in alto e più lontano di qualsiasi cosa tu abbia provato prima.

Forse l'unica tavola di tutta questa lista che non consiglierei a un principiante assoluto, richiederà un minimo di abilità ed esperienza per rivelare i suoi veri poteri.

Venendo con la pillola in questo pacchetto di wakeboard è un paio di Attacchi RADIl modello di punta della gamma di attacchi Slingshot. Sintetizzando tutto quello che hanno imparato fino ad oggi in questo paio di scarponi a basso profilo e senza B.S., la particolarità qui è che hanno combinato 2 sistemi di chiusura: lacci tutto intorno e una cinghia gommosa aggiuntiva sulla parte superiore, permettendo l'adattamento più vicino possibile al tuo piede, caviglia, polpaccio e tibia.

Infine, come lo stivale alfa del branco, il Rad è naturalmente a punta chiusa, per la massima precisione e reattività. Anche se ho elencato il pacchetto 2021 qui, ho sentito che ci sono ancora alcuni 2020 set in giro nel retrobottega con un bello sconto!

Miglior wakeboard da donna con attacchi: Firma + Firma attacchi da donna

  • Rigidità: Rigido
  • Dondolo a 3 stadi
  • Attacchi: M6
  • Base: canali 
  • 132, 136
  • Intermedio - Avanzato

La firma è la tavola da donna intermedia e avanzata di Ronix, ma ho la sensazione che sarebbe accessibile anche a rider leggermente meno esperti. Infatti, sono un po' sorpreso che sia disponibile solo in 132 e 136 cm, ci sono probabilmente molte signore là fuori che potrebbero essere troppo alte per un 136, secondo me. Come nei Paesi Bassi, per esempio, a sole 4 ore di macchina da qui; e le ragazze olandesi? Le ignorerai e basta, viscide ostriche! (Ma ehi, con tutto il Belgio da attraversare, sembra un bel viaggio su strada, giusto?).

Ok, sono andato alla deriva.

Il flex di Signature che si appoggia sul lato più rigido, combinato con un rocker a 3 stadi, è in realtà piuttosto radicale come tavola da barca. La base concava e cosa? Il flex segreto?... E cosa ci faccio adesso?

Quindi, base concava sia: questo ha un effetto sulla morbidezza dei tuoi atterraggi. Fare grandi voli è bello e tutto, ma arriva un momento in cui devi atterrare questa roba, e con un rocker a 3 stadi, vuoi una sorta di effetto cuscino per facilitare i grandi atterraggi.

Il relativo Attacchi firmati che arriva con questo set non è solo qui per addolcire l'affare, è lo stivale femminile più avanzato di Ronix nella loro lineup, scolpito con tutta la finezza necessaria per dare giustizia alle calzature di kick-butting della femmina.

Tasca sul tallone, c'è. Schiuma più morbida, c'è. AutoLock, fatto. Design malato, c'è. Salta dentro e vai avanti.

Cable Park Wakeboards

Miglior wakeboard per principianti: Liquid Force Reverse + attacchi Tao 6X

  • Flex: medio
  • rocker a 3 stadi
  • Sistema di attacchi: M6
  • Base: Canali
  • Taglie: 138, 143, 148
  • Tutti i livelli
wakeboard per i parchi a fune

La prima della lista è la tavola preferita di Tom Fooshee, la Invertire. Anche se viene cavalcata dai professionisti, questa è in realtà una scelta molto buona per i principianti che imparano velocemente e i rider intermedi, grazie ad un rocker progressivo a 3 stadi e un flex medio, così come i canali leggeri che ti aiuteranno a mantenere i tuoi bordi in posizione quando ti sentirai pronto a mollare le pinne. Questa tavola è semplicemente un grande all-rounder al parco e ti servirà bene lungo tutta la tua curva di apprendimento.

Insieme al Reverse in questo pacchetto ci sono i Attacchi Tao 6X. Con una vestibilità ampia e un sistema di allacciatura super veloce, questi sono gli attacchi pro del tailandese Daniel Grant. Daniel è praticamente cresciuto in un cable park ed è diventato un rider veramente esplosivo e bravo in tutto. Kickers, rails, air tricks - il ragazzo vince anche alcune gare nella categoria wakeskate... Quindi ha senso che i suoi scarponi siano in grado di gestire tutto.

Anche se è chiaro che propendono per il lato più morbido, quando si accoppiano con il rocker a 3 stadi del Reverse, si finisce per avere il meglio dei due mondi: un posizionamento del piede super flessibile e confortevole, con una tavola reattiva che ti manderà in orbita come i razzi di Elon.

Opzione alternativa: Slingshot Terrain + attacchi RAD = Super soft wakeboard per principianti

Miglior wakeboard intermedio: Slingshot Coalition + Rad Bindings

  • Flex: Medio morbido
  • Bilanciere ibrido
  • Sistema di attacchi: M6
  • Base: Rotaie rivestite
  • Taglie: 145, 149, 153, 157
  • Tutti i livelli

Soprannominato il "coltello da burro più caldo della cucina", il Coalizione è una delle tavole da park di punta di Slingshot. Con un flex medio-morbido e una base quasi piatta (solo per i rail chined), è progettata con una leggera preferenza per i rail ma può comunque colpire praticamente qualsiasi cosa. Che si tratti di un ostacolo nuovo di zecca, scivoloso come l'olio, un vecchio kicker dall'aspetto schivo che urla punti da 10 pollici, o un set di mattoni lungo 20 piedi, mangerà tutto e chiederà di più. Il rocker ibrido è davvero ciò che lo rende un grande tuttofare qui.

Molto apprezzato da Slingshot è l'ampia gamma di misure disponibili così come gli inserti aggiuntivi 5° sul lato interno. In Europa e in Francia in particolare, la tendenza si sta spostando verso tavole più lunghe cavalcate con stance sempre più strette (la stance "skinny"). Molti giovani in questi giorni sembrano amare l'aiuto extra per spingere quelle pressioni sui rails o le rotazioni più veloci fuori dal kicker.

Per quanto riguarda il Attacchi RadNon fatevi confondere dall'etichetta K9; questa in realtà si riferisce alle guide laterali degli stivali Slingshot dove arrivano le viti, che sono M6. Gli stivali Rad sono pensati per essere gli stivali più facili e veloci della gamma Slingshot, e questo è in gran parte ottenuto attraverso un sistema di chiusura fatto di 2 cinghie gommose semplici ma forti come l'inferno. Queste sono fatte di poliuretano termoplastico ad alta tensione. In pratica la velocità e la semplicità del velcro idrofobo, senza l'inevitabile perdita di adesività nel tempo.

Molto interessante è anche quello che Slingshot chiama "direct connect". Togliendo il guscio duro sulla maggior parte della parte interna della base dello scarpone e sostituendolo con 2 grandi suole morbide, si ottiene una flessibilità più profonda sotto il piede e una connessione molto più intima con la tavola. Niente scherzi ancora per favore, non abbiamo finito!

Il miglior pacchetto wakeboard per donne: Attacchi Liquid Force Virago + Vale 4D

  • Flex: medio morbido
  • Bilanciere continuo
  • Attacchi: Pista Flex
  • Base: Canali
  • Taglie:137, 142, 147
  • Tutti i livelli
Cable park wakeboards

Il primo modello pro di Anna Nikstad è, secondo me, una grande scelta per voi ragazze che vi siete davvero appassionate al wakeboarding e vi sentite pronte ad impegnarvi con una tavola che rimarrà rilevante lungo tutta la vostra curva di apprendimento.

Con un flex medio-morbido e un rocker continuo, è molto maneggevole per i principianti, farà meraviglie sui tuoi primi rail e kicker, e grazie ai canali a triplo concavo, ti permetterà anche di togliere le pinne e sentire ancora un po' di grip quando ti fai strada dentro e fuori.

Come al solito con le schede a cavo Liquid Force, il Virago Viene anche fornito con la base di macinazione sinterizzata di LF in modo da non doversi preoccupare di danneggiare lo scafo sugli ostacoli.

Accoppiate il Virago con gli eleganti attacchi pro di Anna, il Vale 4DProgettato con il piede femminile in mente e un flex medio per un appiglio solido ma confortevole, e si ottiene una macchina da strappo del parco che ti vedrà migliorare più velocemente che mai.

Come il Peak 4D, anche il Vale è dotato di fodere estraibili, un sistema di allacciatura avanzato e una vestibilità media che accoglierà la maggior parte delle forme del piede. Ricorda solo che se le tavole Flex Track possono accettare sia attacchi 4D che M6, gli attacchi 4D sono compatibili solo con le tavole Flex Track.

Ritorno al futuro: Slingshot Space Mob + Attacchi Space Mob

  • Flex: Medio (naso morbido)
  • Bilanciere continuo
  • Attacchi: M6
  • Base: Piatto - senza pinne
  • Asimmetrico
  • Dimensione: 160
  • Tutti i livelli

Se il Mafia spaziale fosse un'auto, sarebbe probabilmente la Delorean di Doc e Marty. Questa cosa è venuta fuori dal nulla, retro AF, ma in realtà è diventata uno dei best-seller di Slingshot quest'anno, che ci crediate o no.

Se vi sentite nostalgici ricordando il vostro primo skurfer e sono desiderosi di una sessione di blast from the past, o un adolescente appena cresciuto e annoiato dal conformismo che vuole provare qualcosa di totalmente diverso, lo Space Mob potrebbe benissimo afferrarti - e chissà, anche diventare il tuo bastone preferito nella tua faretra.

Nel vero spirito della filosofia Slingshot, fuori dagli schemi e senza prendersi troppo sul serio, questa è una tavola fatta per divertirsi, e il divertimento non manca. Metti il super tunable Attacchi Space Mob su quella directional-asymmetrical-slash-gender-neutral-weirdo e cavalcarla come una pistola a polvere fresca, o non farlo e andare con un piede in aria come se non ti importasse. Mandaci le foto però e potremmo inserirle qui accreditando il tuo nome o la tua squadra.

Scopri le migliori offerte di giubbotti antiurto per wakeboarding su EVO!

È meglio un wakeboard più grande?

tabella delle dimensioni del wakeboard

Per quanto riguarda le dimensioni del wakeboard, puoi usare la tabella delle dimensioni del wakeboard qui sopra come riferimento (per gli Stati Uniti comunque, ora nel 2021 in Europa puoi aggiungere 10 cm a tutti questi numeri facilmente), tieni solo a mente che la preferenza personale ha anche molto a che fare con la dimensione della tavola che dovresti scegliere.

Se sei un wakeboarder intermedio, allora potresti già sapere se ti piacciono le tavole grandi o normali, e quale larghezza di stance ti piace guidare. (stai lontano dalle tavole che sono chiaramente troppo piccole per il tuo peso il più possibile)

Come principiante che prende la sua prima tavola, le consiglio di attenersi alla tabella di cui sopra o, ancora meglio, alle tabelle delle dimensioni specifiche delle tavole che di solito si trovano sulla pagina del prodotto del nostro partner. Puoi andare per una taglia più grande di quella suggerita se sai che ti piace quella galleggiabilità extra o semplicemente vuoi provare questa vecchia tendenza del continente, ma di nuovo, non vuoi davvero andare più piccolo.

Bilanciere continuo o a 3 stadi?

Il rocker del tuo wakeboard si riferisce semplicemente al suo tipo di costruzione. Un rocker continuo va dalla coda al naso in un'unica curva, come una banana, mentre un rocker a 3 stadi assomiglia più a un moderno skateboard, le punte sono ancora curve, ma la base è piatta.

Questo è indipendente dal flex della tavola (di cui parleremo tra poco) e influenza soprattutto il pop, la velocità e il controllo della tavola.

Un rocker a 3 stadi ti darà quel rimbalzo in più nel tuo pop, poiché rende la tavola più reattiva ai salti; ma la rende anche un po' più lenta, poiché tende a spingere acqua invece di tagliando attraverso è. Una base piatta significa un po' meno controllo nelle tue curve, poiché rende le pinne e i canali meno efficaci, ma rende anche i tuoi atterraggi un po' più intensi.

Tieni presente che i rocker continui sono in genere più adatti a colpire i rail, poiché la forma ti aiuta effettivamente a spingere in quelle pressioni nose e tail, mentre un rocker a 3 stadi lo rende più impegnativo.

Avrebbe quindi senso che i principianti preferiscano i rocker continui, perché sono un po' più facili da gestire. Ma in realtà, iniziare con un rocker a 3 stadi non è poi così male, e se non hai mai provato una tavola del genere, ti suggerirei onestamente di provarla. Se hai già un livello di base e ti senti più attratto dai kicker, dagli air trick o dal boat riding, allora non esitare a scegliere i rocker a 3 stadi.

Tutti gli attacchi si adattano a tutti i wakeboard?

Anche se qui ho elencato solo i pacchetti wakeboard + attacchi (così non dovrai preoccuparti della loro compatibilità) è comunque importante conoscere i diversi sistemi di attacchi che esistono per il momento in cui vorrai comprare gli attacchi da soli. Gli attacchi di solito non durano tanto quanto le tavole, quindi quel momento arriverà inevitabilmente.

Per mantenerlo semplice, in questa lista troverete sia il classico Inserti M6 o un sistema ferroviario chiamato Flex Track (per la scheda) o 4D (per gli attacchi) di Liquid Force. L'M6 è sicuramente il più comune per molte marche, ma alcuni modelli offrono il sistema a binario, che permette una maggiore precisione nell'impostazione dello stance (stance = larghezza tra i due piedi), e presumibilmente una migliore tenuta.

Fatto importante: puoi mettere gli attacchi M6 sulle tavole Liquid Force Flex Track, ma non puoi mettere gli attacchi Flex Track sulle tavole M6. Idealmente, però, vorrai gli attacchi Flex Track con i loro corrispondenti attacchi 4D.

Mi sembra che tutte le principali marche di wakeboard stiano passando a un mix di un sistema di montaggio proprietario, pur offrendo l'opzione universale M6. Anche Hyperlite ha il suo sistema che è simile agli attacchi per lo snowboard, con la struttura dell'attacco che rimane sulla tavola in modo permanente, con solo la fodera dello stivale che esce in modo da poter andare in giro con gli stivali bagnati. Non c'è bisogno di dire che non li trovo particolarmente attraenti... a meno che il tuo parco locale abbia scelto la ghiaia per allineare la passeggiata della vergogna. Bastardi malati.

Corde e maniglie di qualità Pro-rider di Hyperlite disponibili su EVO.

Come posizionare gli attacchi?

Per prima cosa devi sapere se sei regolare o goofy, regolare significa avere il piede sinistro in avanti mentre è il piede destro per goofy. In genere è la vostra gamba più forte in avanti, se non siete sicuri di quale sia, provate a saltare ripetutamente su una gamba e vedete su quale sentite un miglior controllo. Poi dovresti cercare di trovare la tua posizione preferita, che è la larghezza tra i 2 attacchi.

Un buon modo per sperimentare è semplicemente quello di montare i tuoi scarponi senza avvitarli e testare solo alcune diverse stance, e poi confermare con una piccola sessione. Ad alcuni piacciono le posizioni strette (la nuova razza di rider europei), mentre ad altri piace una posizione larga (la vecchia scuola americana che io preferisco, ho una posizione di 60 cm per un metro e ottanta di altezza).

Infine, potete decidere quali saranno i vostri angoli. Anche in questo caso è bene sperimentare, ma come punto di partenza, consiglierei tra -8° e 0° sul piede posteriore e tra +12° e +16° sul piede anteriore. Una volta che sei a tuo agio con questo e ti senti pronto ad affrontare lo switch (quindi qualsiasi piede in avanti), puoi provare ad avere lo stesso angolo su ogni piede, come -18° e +18° che sono i miei angoli.

Ricorda che tutto questo è molto personale e potresti trovare le tue impostazioni perfette solo per tentativi ed errori e con un po' di esperienza.

Come funzionano le pinne e i canali?

Le pinne da wakeboard hanno una funzione semplice, aggiungere stabilità e bloccare la tavola nella direzione in cui si sta andando, il che è molto utile per i principianti che stanno ancora imparando questo sport. Ma vi accorgerete che una volta che avrete superato il livello di base e sarete pronti a sperimentare e migliorare davvero, possono diventare rapidamente più fastidiose che utili. Ecco perché tutte le pinne sono facilmente rimovibili. Ovviamente, dovrai anche toglierle prima di iniziare a colpire qualsiasi tipo di ostacolo.

I canali, d'altra parte, sono un po' diversi. Modellati nella tavola, sono qui per rimanere - ma sono molto più morbidi delle pinne. Alcune tavole li hanno, altre no, non importa il livello. Di solito, le tavole rocker morbide e continue fatte per colpire gli ostacoli (i rail in particolare) avranno una base perfettamente piatta per rendere lo scivolamento il più fluido possibile; mentre le tavole rocker più rigide a 3 stadi possono avere canali leggeri o moderati per aiutare il carving e soprattutto i trick aerei, aiutandoti a bloccare la lamina e a saltare più forte e in alto.

Chi fa i migliori wakeboard?

Ho scelto di presentare le seguenti marche perché o ho cavalcato ampiamente il loro materiale, o ho testato alcuni dei loro modelli (tranne Hyperlite). Il mio setup preferito negli ultimi 7 anni è stato il Liquid Force Peak con gli attacchi Ronix One e poi Kinetik. Ho anche cavalcato tavole Ronix e Slingshot qua e là, testando occasionalmente i setup degli amici.

Ronix Wakeboards (fondato nel 1990) è un marchio costruito da un paio di leggende del wakeboarding, in particolare Parks Bonifay e Danny Harf, e ha una forte inclinazione per la guida in barca, realizzando tavole esplosive sulla scia.

Oggi Fionda (fondata nel 1999) produce tutti i tipi di attrezzatura, sia per il kitesurf, SUP, foiling e oltre. Ma la sua gamma di wakeboard è veramente esplosa con l'aumento dei cable park, dato che Slingshot produce quasi esclusivamente tavole da park. Sono particolarmente noti per i loro mostri che colpiscono i rail cavalcati da artisti del calibro di Shredtown, James Windsor o Steffen Vollert.

Forza liquida (fondata nel 1995) potrebbe essere il marchio di wakeboarding più conosciuto là fuori, grazie alla loro determinazione a fare attrezzatura per tutti, barca e cavo, air tricks e rails, wakesurf e wakeskate. Qualunque cosa tu abbia bisogno, loro ce l'hanno. Uso le tavole Liquid Force da un po' di tempo ormai - 3 stage rocker per lo più - e posso dirvi con totale fiducia che le loro tavole sono impeccabili, dure come l'inferno, e vi seguiranno fino alla fine, nel bene e nel male.

Finalmente, Hyperlite è stato sulla scena anteriore del wakeboarding per secoli ormai ed è molto popolare tra i capitani e i proprietari di yacht per qualche ragione. Avendo lavorato come deckhand su un bel po' di navi da 100 piedi + ed essendo sempre quello in carica per i tour di wakeboarding con il dinghy, 90% del tempo, l'attrezzatura è o Hyperlite o O'Brien. Entrambi sono arrivati un po' tardi nella rivoluzione dei cavi, ma sicuramente fanno dei bastoni da barca dannatamente buoni.

Leggi il prossimo:

Puff Puff Pass

Jim Thirion

Sono un videografo di sport d'azione con un background in snowboard, kitesurf, wakeboard e molte altre cose. Dopo 10 anni nel sud-est asiatico, mi sono fermato a casa in Francia nel 2020 per un rapido cambio d'olio e una pandemia e dovrei tornare a breve a spaccare noci di cocco.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano