Se vuoi divertirti in acqua piatta e fare kitesurf con vento forte, lo Sri Lanka fa per te

Lo Sri Lanka è appena salito in cima alla lista di Lonely Planet delle destinazioni da visitare per il 2019 (misteriosamente seguito da Shenzhen al secondo posto... eh. Questo è un grattacapo).

Così ho pensato tra me e me:

Non c'è momento migliore di questo per scrivere una guida completa sul kitesurf in Sri Lanka. Dopo tutto, lo Sri Lanka è la patria di alcune delle migliori destinazioni per il kiteboarding in Asia.

Ma chiariamo una cosa prima di andare avanti:

Prima di cliccare su questo post, probabilmente sapevi già che il kitesurf in Sri Lanka è una grande novità, giusto? Certo che lo sapevi!

Kalpitiya ha goduto di una reputazione come uno dei luoghi più ventosi dell'Asia per un bel po' di tempo. Ma quello che un sacco di gente non sa è che c'è una serie di altri spot per il kitesurfing in Sri Lanka che, finora, stanno sfiorando beatamente sotto il radar.

Come ti piacciono le mele?

Tuffiamoci subito e diamo un'occhiata a quello che dovresti sapere sul kiteboarding in Sri Lanka:

kitesurf a kalpitiya kiteboard tour asia

Hai bisogno di prepararti prima del tuo viaggio? Controlla le nostre ultime recensioni!

Sri Lanka stagione del kitesurf

Ci sono due stagioni principali per il kitesurf nello Sri Lanka; una in estate e una in "inverno" (sì, 28 gradi non mi sembrano esattamente "invernali"! Ma io vengo dall'Irlanda - non abbiamo stagioni. Solo dolore. Voglio dire... la pioggia).

La stagione principale del kitesurfing in Sri Lanka va da metà maggio a fine settembre (o inizio ottobre, se è una buona stagione). Durante questo periodo, il vento è il più forte e affidabile, soffiando tipicamente 18-28 nodi quasi ogni giorno.

La stagione "invernale" del kiteboarding in Sri Lanka inizia intorno alla metà di dicembre e continua fino alla fine di febbraio o all'inizio di marzo. Durante questo periodo, il vento soffia in media 15-20 nodi, anche se è un po' meno affidabile di quello della stagione principale.


Disclosure: extremenomads.life partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario affiliato progettato per fornire un mezzo per i siti di guadagnare commissioni pubblicitarie attraverso la pubblicità e il collegamento ad Amazon.com. Questa pagina può anche contenere link di affiliazione a prodotti o servizi di altre entità.

I migliori spot di kitesurf in Sri Lanka


Kalpitiya

9 volte su 10, se qualcuno parla di kitesurf in Sri Lanka, di solito sta parlando di Kalpitiya. Dopo tutto, la scena kitesurfing di Kalpitiya è di gran lunga la più grande e consolidata di tutto lo Sri Lanka.

La famosa laguna di Kalpitiya è il luogo dove si svolge tutta l'azione in questa zona:

Separata dall'Oceano Indiano da un unico banco di sabbia, la laguna è piena di acqua piatta, ideale per i rider freestyle e i principianti (se stai cercando di imparare il kitesurf in Sri Lanka, vorrai sicuramente salire a bordo con un corso completo di kitesurf per principianti a Kalpitiya con la scuola SriLankaKite, dove si trovano anche delle belle sistemazioni proprio sulla laguna).

KTA ANNOUNCEMENT >>>Con tutte le notizie scioccanti e gli eventi terribili accaduti di recente in Sri Lanka, noi come il resto del mondo siamo stati rattristati per questo bellissimo paese e preoccupati per i nostri molti amici che vivono e lavorano lì.Fortunatamente tutti nel mondo del kiteboarding sono al sicuro e determinati a non essere abbattuti da tutto questo. Lo Sri Lanka è un posto incredibile da visitare, con persone calde e accoglienti, una cultura colorata e, naturalmente, quelle condizioni da brivido per noi kiters su quelle lagune piatte di burro a Kalpitiya.Ma non prendete solo la nostra parola per questo, guardate voi stessi nel nostro video wrap dal primo KTA lì.Musica - Travelling Day soundcloud.com Un evento di super successo che ci ha visto anche aggiungere delle gare extra, dato che il vento era così buono che abbiamo fatto saltare il programma previsto più velocemente di quanto ci aspettassimo. Ma non c'è bisogno di aspettare fino ad allora, naturalmente, perché i nostri buoni amici delle scuole di kite e del Turismo Sri Lanka vorrebbero vedervi in qualsiasi momento e la sessione di vento migliore è in arrivo.Kitesurf LankaSrilankakiteDe Silva Windresort Kalpitiya#srilanka #kalpitiya #kiteboarding #kitesurfing #asia #actionsports #travel #adventure #beachlife #freestyle

Inviato da KTA - Kiteboard & Eventi il mercoledì, 1 maggio 2019

L'acqua è poco profonda vicino alla costa e diventa progressivamente più profonda man mano che ci si sposta verso il centro della laguna. Al centro, si trova spesso un po' mosso a causa del forte vento.

Puoi scegliere di fare kitesurf sulla laguna piatta o sul lato dell'oceano, dove c'è un po' di chop del vento e un sacco di piccoli kicker con cui giocare. Più a sud si può anche trovare un bellissimo spot di onde nascosto vicino ad alcune grotte sulla scogliera, dove una barriera corallina al largo crea peelers puliti che misurano in 1,5-3 metri.

In alta stagione, il vento soffia tutto il giorno, quindi ci si può aspettare che le palme ondeggino dal momento in cui ci si sveglia fino a quando si cade nel letto per dormire. Non c'è da stupirsi che pro rider come Ruben Lenten e Mikaili Sol scelgano di venire a fare kitesurf a Kalpitiya!

Se hai voglia di progredire nelle tue abilità come quei ragazzi, dovresti assolutamente iscriverti a un esclusivo pro coaching camp.

Il vento a Kalpitiya è forte, è affidabile; ma può anche diventare rafficato. Questo perché il vento da sud-ovest attraversa la terraferma prima di raggiungere la laguna (al contrario del vento che arriva dal mare che di solito è più pulito). In inverno, la direzione del vento cambia a nord-est, e poiché soffia dal mare, di solito è molto più stabile.

Se vuoi veramente sfruttare al massimo il tuo tempo qui, puoi scegliere di alloggiare proprio vicino al posto in un resort ecologico o un autentico cabana fronte laguna.

La stagione del kitesurf a Kalpitiya ha il suo picco tra giugno e settembre, durante il quale la laguna può essere molto affollata. Se preferisci fare kite lontano dalla folla, continua a leggere; ti farò conoscere altre 4 fantastiche alternative.

Desideroso di sapere di più su Alloggi a Kalpitiya, internet, stile di vita, dove affittare l'attrezzatura e altre attività d'avventura? Vai alla nostra guida completa di kitesurf a Kalpitiya.

Kappalady

Se state cercando una versione più piccola e tranquilla della spiaggia principale di Kalpitiya, la laguna di Kappalady dovrebbe essere sulla vostra lista.

Situata a circa 16 chilometri a sud di Kalpitiya, la laguna di Kappalady è piccola ma panoramica (c'è a malapena spazio per 20 kiters, per tua informazione, è davvero piccola!)

Vedi questa pubblicazione su Instagram

Une publication partagée par Elements Beach & Nature Resort (@elementsresort) le

Sulla terraferma, la laguna è fiancheggiata da palme; l'Oceano Indiano è a soli 20 metri, separato solo da un banco di sabbia. La laguna è profonda fino alla vita e l'acqua è piatta come una frittella.

Punti extra per questo:

I surfisti saranno felici di sapere che c'è una barriera corallina a meno di 100 metri al largo dove si infrangono piccole onde pulite a sinistra e a destra.

Grazie all'orientamento della laguna, il vento che soffia su Kappalady durante l'alta stagione arriva dal mare, rendendolo più dolce e meno rafficato del vento di Kalpitiya. Durante la stagione invernale, la direzione del vento cambia e così il vento della laguna di Kappalady soffia sulla terraferma e diventa più forte.

Puttalam

Puttalam è una laguna protetta che non ha nulla a che vedere con Kappalady e Kalpitiya. In una parola: è enorme.

La laguna inizia appena a sud di Dutch Bay (parallela a Kalpitiya) e continua lungo la costa per circa 40 chilometri. All'interno di quest'area, ci sono dozzine di banchi di sabbia, piccole isole e sacche di acqua piatta in cui cavalcare.

Puttalam può essere un posto piuttosto epico da esplorare con il kite, soprattutto perché pochi altri kiteboarder arrivano fino a lì.

Una parola di cautela però:

Il kitesurfing nella laguna di Puttalam non è molto adatto all'esplorazione in solitaria. La laguna è una zona di pesca attiva, quindi ci sono un sacco di linee e bastoni nell'acqua in alcune aree, così come le alghe molto dense che seppelliranno le tue linee per sempre se ti capita di schiantarti nel posto sbagliato. Oltre a questo, l'accesso stradale alle aree kite è abbastanza limitato. È meglio chiedere consiglio ad alcuni dei centri kite locali (o meglio ancora, unirsi ad un tour con loro!) prima di andare laggiù da soli.

Isola di Vella

L'isola di Vella è uno degli spot più belli per il kitesurf in Sri Lanka, a mani basse.

L'isoletta minuscola si trova in mezzo alle acque a nord di Kalpitiya e, cavolo, è davvero stupenda.

Fate un giro in barca da Kalpitiya a Vella Island, dove potrete installare e lanciare i vostri kite. Le acque circostanti sono piatte e il vento è stabile, il che lo rende una dolce alternativa ai kite spot più popolari a sud.

Mentre la maggior parte delle persone che scelgono di fare kitesurf a Vella Island tendono a fare base a Kalpitiya, è possibile pernottare sull'isola con alcuni dei campi kite remoti (pensate a amache e tende).

L'isola di Vella una volta era usata solo come base per i pescatori locali, ma qualche anno fa i club locali di kitesurf di Kalpitiya hanno scelto di espandere il loro raggio d'azione e di creare basi satellitari su Vella. Kitesurfing Lanka è il più affermato, avendo la loro base a Vella da 6 anni.

Mannar

In breve: Mannar è una manna dal paradiso del kiteboarding.

Stiamo parlando di lagune piatte di burro, acqua cristallina, spiagge di sabbia scintillante e nessuno intorno per miglia e miglia.

Sembra troppo bello per essere vero, giusto? Ma è vero.

"Ho amato fare kite sull'isola di Vella in Sri Lanka, ma la mia schiena non mi ha ringraziato per il viaggio di ritorno in barca" ha detto Craig Chandler, proprietario del marchio di kiteboard boutique UpekshaMannar è almeno 10 volte più lungo in acqua piatta, con un vento costante più forte, non affollato e senza mal di schiena per il viaggio in barca! Ho ottenuto il mio punteggio Woo più alto di sempre e la mia velocità più alta sulla tavola GPS di 38 MPH. Sicuramente un luogo da sogno per me, ci tornerò l'anno prossimo!

Mannar si trova all'estremo nord-est dello Sri Lanka e si estende verso l'India continentale. Curiosità: la storia dice che Mannar una volta era collegata all'India da un lembo di terra che ora conosciamo come il Ponte di Adamo; una delicata secca calcarea sottomarina.

E volete sentire la parte migliore? (Duhhh, certo che sì!)

Si può effettivamente fare kitesurf proprio intorno alla secca, e poiché l'acqua è così chiara, si può vedere fino alla formazione rocciosa sottostante.

Noleggia la tua attrezzatura e prendi le tue lezioni da Vayu Kiteschool; hanno collaborato con Vayu Resort per offrire un'ottima sistemazione ai loro clienti kitesurfisti.

Pssst: se stai pensando di controllare presto la scena kitesurf dello Sri Lanka, assicurati di leggere la nostra utile recensione del migliori borse da kiteboard per i viaggi!

Spot extra per il kitesurfing Sri Lanka

Oltre ai principali spot di kitesurfing dello Sri Lanka che abbiamo elencato sopra, puoi anche azzardare una sessione in alcune delle spiagge del sud del paese come Colombo, Negombo, Arugam Bay, Weligama, Unawatuna, Galle e Hikkaduwa.

Ora, la maggior parte di questi spot sono noti per il surf, non per il kiteboarding. L'effetto Venturi che crea venti così forti nel nord-ovest dello Sri Lanka non si applica realmente al sud. Quando c'è vento, di solito si tratta di tempeste, quindi è imprevedibile al massimo.

Ma detto questo, i locali informati e i visitatori fortunati sono riusciti, in alcune occasioni, a fare un po' di kitesurf in queste località.

Dovresti pianificare un viaggio di kitesurf in uno degli spot del sud? Probabilmente no, a meno che non abbiate intenzione di combinarlo con il surf o la visita della città. Il vento non è abbastanza affidabile per pianificare un viaggio esclusivo con il kite.

Dove alloggiare (e fare kitesurf!) in Sri Lanka

un'istantanea da drone del kitesurfinglanka kalpitiya kite school resort

Trovare la base perfetta per il tuo viaggio di kitesurf in Sri Lanka dipende da un bel po' di cose, come:

  • vibrazione desiderataCercate un posto con una grande comunità di kite ed eventi sociali? Kalpitiya è probabilmente una buona scelta! Cerchi un luogo selvaggio e ventoso? Mannar dovrebbe essere proprio sulla tua strada.
  • posizionee non solo il posto - ma quanto vicino al posto si può stare, in termini di alloggio (e a che costo).
  • tipo di alloggio: si può tutto, dal trovare resort di lusso alle tende - e tutto quello che c'è in mezzo.
  • bilancioCome sopra - i prezzi variano notevolmente a seconda del livello di comfort che si cerca, così come la posizione, l'inclusione di extra aggiunti (come i pasti), ecc.

Abbiamo già raccomandato alcune scuole e hotel qui sopra (e se è a Kalpitiya che sei diretto, puoi trovare le nostre raccomandazioni dettagliate nel nostro completo guida agli alloggi di Kalpitiya).

Se qualcuno di voi segue il nostro blog, probabilmente saprà che Dil e Leo di Kitesurfing Lanka sono buoni amici di noi di Extreme Nomads, così come l'equipaggio di Sri Lanka Kite. Abbiamo raccomandato a lungo i loro servizi e continueremo a farlo!

Inoltre, abbiamo voluto includere una nota su Scuola di aquiloni Margaritache è attualmente classificato come il centro di kitesurf numero 1 in Sri Lanka su TripAdvisor. Il loro kite camp è gestito da un gruppo di istruttori spagnoli e le loro mascotte - un cagnolino di nome Tommy e un papero pazzo di nome Eduardo (erroneamente, non insegnano le lezioni però - solo per essere chiari).

un'immagine in quattro parti. in alto a destra è un bungalow cabana di legno, in alto a sinistra è un gruppo di studenti di kitesurf e istruttori che sorridono sulla spiaggia di kite in Sri Lanka. In basso a sinistra è un uomo e una donna con un kiteboard che sorridono alla laguna di Kalpitiya. La foto in basso a destra è una scena notturna di un gruppo che mangia insieme nella scuola di kite.
immagine per gentile concessione di Margarita Kite School

Anche se non abbiamo ancora avuto la possibilità di soggiornare al Margarita, siamo super desiderosi di visitarlo nel nostro prossimo viaggio. Ci piace il modo in cui il loro campo è davvero personalizzato; non è un grande resort di lusso con tonnellate di personale; è un posto relativamente piccolo e freddo dove tutti si conoscono e si sentono come una famiglia.

Offrono lezioni certificate IKO per principianti e avanzati, e organizzano regolarmente downwinder e gite in posti come Vella Island, Dream Spot e Ippantivu.

Hai ancora delle domande su kitesurf Sri Lanka? Usa la nostra sezione commenti qui sotto, o unisciti al nostro esclusivo Gruppo Facebook e connettersi con la comunità degli Extreme Nomads!

Categorie: KitesurfSri Lanka

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

5 Commenti

Ken Wilkins - Ottobre 7, 2021 a 4:51 PM

Ciao, ho letto con interesse la parte del tuo articolo su Mannar. Sono stato a Kalpitiya un paio di volte e mi è piaciuto, ma mi piacerebbe andare a Mannar, ma ho sentito che in inverno non è consentito fare kitesurf sul lato piatto del banco di sabbia a causa delle migrazioni degli uccelli, in quanto è una zona protetta. Puoi confermare o meno per favore perché sembra che non abbia molto senso andare lì a fare kite in acqua piatta se non è permesso. Grazie Ken

Dennis Pivac - Marzo 16, 2020 a 12:46 PM

Ho intenzione di andare in Sri Lanka il 5 aprile per un tour (Corona V a parte). Ho un paio di giorni a Galle prima di salire sul tour bus. c'è qualche destinazione per il kite vicino che potrei controllare perché voglio tornare con i miei amici del kite. BTW grazie per il tuo articolo molto informativo.

    Grazia Austin - Marzo 31, 2020 a 6:36 PM

    Mi fa piacere che tu abbia trovato il pezzo utile. Immagino che con gli ultimi sviluppi della corona, il tuo viaggio a Galle sia saltato. Augurandoti un buon viaggio quando le frontiere riapriranno e il viaggio normale riprenderà. Fwiw, credo che ci siano alcuni spot di kite *inconsistenti* da quelle parti, ma per quanto ho sentito che non c'è da fidarsi... Tienici aggiornati 🙂

Werner - Luglio 23, 2019 a 12:06 PM

Grazie per la grande recensione,

Lo Sri Lanka è stato sulla mia lista di cose da fare per un bel po' di tempo e questa guida lo ha davvero spinto in cima alla lista per me.
Tuttavia, come pilota semi-professionista di foil, faccio esclusivamente hydrofoil e ho bisogno di un po' di profondità per il foil, quali spot diresti che sono i migliori per il foiling con abbastanza profondità e acqua liscia?

    Grazia Austin - Luglio 24, 2019 a 4:41 PM

    Ehi Werner! Grazie per il tuo messaggio e sono molto contento di sapere che hai trovato utile questa guida. Avresti un'ampia scelta di posti dove andare con il tuo foil; la laguna principale di Kalpitiya è abbastanza profonda nella maggior parte dei posti (dovresti solo trascinare il corpo come faresti sulla spiaggia). La laguna è anche separata dall'Oceano Indiano da un banco di sabbia, quindi se salti dall'altra parte puoi fare foil anche in mare aperto. Abbastanza profonda, anche se in effetti un po' increspata nei giorni di vento forte.

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano