Stai cercando una destinazione autentica e insolita in Thailandia? Scopri perché Pranburi dovrebbe essere sul tuo radar.

Incastonato tra l'estuario di un fiume tortuoso e una foresta di mangrovie protetta, Pranburi sta rapidamente diventando la destinazione preferita di un numero crescente di nomadi che cercano un mix di pace, cultura autentica e avventura all'aperto in Thailandia.

Pranburi è stata la nostra casa lontano da casa nell'ultimo anno (anche se Jim ha soggiornato qui stagionalmente per 10 anni ormai... sì, dieci. A questo punto è praticamente thailandese lui stesso!)

E mentre amiamo lo stile di vita super rilassato e gli infiniti campi di ananas per cui è famosa, la nostra cosa preferita di Pranburi è il fatto che promette la possibilità di scoprire com'è davvero la vita nella Thailandia rurale. Certo, lo stesso non si può dire per le località balneari sciccose che si affacciano sulla spiaggia, ma se fai un piccolo passo indietro, scoprirai che Pranburi è piena di inaspettata bellezza locale.

Pranburi è anche una porta d'ingresso alla Parco Nazionale Khao Sam Roi Yot che - oltre ad essere un luogo epico per l'escursionismo, il ciclismo, il parapendio e il paddle boarding - ospita la caverna e il santuario sacro di Phraya Nakhon Cave.

Parco nazionale di Sam Roi Yot in barca
Crociera a tutta velocità verso il parco nazionale di Sam Roi Yot

Nel frattempo, è nel tranquillo nascondiglio sul mare di Pranburi, Pak Nam Pran, dove è più probabile trovare gli avventurieri locali in giro per la spiaggia o il cable park e sono sempre felici di dispensare consigli e fare amicizia con i passanti.

Essendo situato a sole 3 ore a sud di Bangkok, il viaggio a Pranburi è abbastanza accessibile; per non parlare del fatto che è anche un'alternativa molto più rilassata alla più grande e trafficata città turistica di Hua Hin, 30 km a nord.

Leggi di più: Guida per nomadi digitali a Bangkok: Spazi di coworking, internet e altro!

Il periodo migliore per visitare Pranburi, Thailandia

Riteniamo che il miglior periodo dell'anno per visitare Pranburi sia tra novembre e aprile, quando il calore della latitudine viene raffreddato dai monsoni e dai venti termici. Le piogge estive se ne saranno andate e il paesaggio sarà asciutto, ma con ancora quelle belle sfumature verdi all'inizio della stagione.

Non solo il tempo è fantastico in questo periodo dell'anno, ma è anche il momento ideale per godersi le più epiche offerte all'aperto di Pranburi, come il trekking, il ciclismo e il kitesurf.

Suona già abbastanza forte, eh?

Tuffiamoci nella nostra lista delle migliori cose avventurose da fare a Pranburi:

Pranburi: cose da fare e attività di avventura all'aperto


Kitesurf a Pak Nam Pran

Negli ultimi 10 anni, Pranburi ha scalato i ranghi della scena asiatica del kitesurf e ora è uno dei migliori della regione. destinazioni kite emergenti.

Non solo la zona gode di una stagione di vento lunga 7 mesi, ma è anche una tappa annuale del Kiteboard Tour Asia, il campionato ufficiale di kitesurf della regione Asia-Pacifico.

Infatti, Pranburi è anche il luogo di origine del 7 volte campione asiatico, "Yo" Narapichit Pudla, che ora trascorre gran parte del suo tempo sulla spiaggia di Pak Nam Pran, insegnando alla prossima generazione di bambini kitesurf locali con i sogni olimpici in mente.

Noi amore kitesurf a Pranburi (basta leggere il nostro guida completa per vedere perché). Il vento moderato e la spiaggia spaziosa e sabbiosa sono perfetti per il kiteboarding e non sono mai troppo affollati, anche durante l'alta stagione.

kitesurf pranburi khao kalok
Kitesurf a Dolphin Bay, Khao Kalok.

Ora, potreste pensare "kitesurf? Sembra figo, ma io non so fare quella merda, quindi sono fuori".

Fermi lì; anche se l'unica tavola che avete toccato è per stirare, non temete.

Il kitesurf è qualcosa che chiunque può imparare, a patto che tu sia disposto a metterci un po' di ore e di olio di gomito. Iscriviti per un corso per principianti con un istruttore qualificato e sarete in giro sulle acque di Pranburi in pochissimo tempo!

Stand-up paddle boarding sul fiume Pranburi

Tra il fiume sinuoso e fiancheggiato da mangrovie e una bellissima - anche se sottovalutata - costa punteggiata da isole deserte, insenature e grotte, fare SUP a Pranburi è un'esperienza incredibile.

Grace fa stand up paddle boarding lungo il fiume Pranburi. Indossa un bikini blu e bianco e pagaia tra le mangrovie su un SUP blu elettrico.
Risalendo il fiume Pranburi con il nostro Starboard Touring SUP

Inoltre, con le sue cime giganti che dominano il Golfo di Thailandia e le sue spiagge deserte accessibili solo via mare, ce n'è più che abbastanza per mesi di esplorazione.

Il fiume Pranburi, che scorre proprio attraverso il villaggio di Pak Nam Pran, è di gran lunga uno dei posti migliori da esplorare con la tua tavola. Si può accedere al fiume attraverso alcuni punti diversi, uno dei quali è il lago Kite Cable Thailand, che si trova abbastanza a monte. Da lì, si può facilmente pagaiare fino all'estuario e scegliere di esplorare il fiume o il mare.

Le gite in paddle board sulla costa sono anche una delle nostre attività preferite; prendiamo regolarmente il nostro Starboard Touring SUP a Khao Kalok, la montagna a forma di scarpa che si trova tra la spiaggia meridionale di Pak Nam Pran e il parco nazionale mozzafiato di Sam Roi Yot (maggiori informazioni su questo posto più tardi).

Puoi anche provare il paddle boarding a Sai Noi Beach, 10 minuti a nord di Pak Nam Pran, una piccola e pittoresca baia che ospita solo un resort e alcuni deliziosi ristoranti thailandesi.

Per il noleggio di SUP a Pranburi, raccomandiamo Bike Point Pak Nam Pranche si trova al Palm Beach Resort (lo puoi trovare lungo la strada della spiaggia che corre vicino al villaggio - usa Google Maps!) Bikepoint ha 2 tavole da crociera decenti da affittare, e hanno anche un sidecar (o saleng, nel gergo locale) a noleggio se avete bisogno di trasporto.

In bicicletta attraverso i terreni agricoli

Pranburi è il tipo di posto che implora di essere esplorato su due ruote, con le sue infinite strade costiere, il traffico super tranquillo (uhh... quale traffico?) e i piccoli sentieri sterrati che si snodano nella campagna. Si possono noleggiare bici da strada o mountain bike per 400 baht/giorno con Bike Point Pak Nam Prane da lì, l'intera campagna è tutta da scoprire.


Sfondamento di Sloppy Seconds, in bicicletta: Willy Kerr.

Per le avventure fuori strada, perditi sui sentieri sterrati che corrono tra i campi di ananas e respira l'aria dolce e fruttata. Se hai voglia di immergerti nel paesaggio marino, pedala lungo la strada della spiaggia dal villaggio di Pak Nam Pran a Khao Kalok (o più lontano fino al parco nazionale di Sam Roi Yot), e fai una sosta lungo la strada per un cocco fresco o un pasto thailandese leggero.

Se speri in qualcosa di più adrenalinico, Pranburi è anche sede di una manciata di percorsi MTB in discesa sulle colline coperte di bambù, che sono stati amorevolmente scolpiti da club come il gruppo Loose Riders. Dovrai chiedere direttamente alla gente del posto se vuoi scoprire i migliori percorsi segreti, quindi se sei curioso, unisciti al nostro esclusivo Gruppo Facebook e poni la tua domanda a coloro che sanno.

Escursioni sulle cime locali di Pranburi

Pak Nam Pran è un ottimo punto centrale per gli escursionisti e gli amanti della natura. La fauna qui intorno è eccezionalmente ricca e diversificata (specialmente nei parchi nazionali) con uccelli martin pescatore colorati, scimmie dalla foglia crepuscolare, elefanti asiatici e gaur (tori selvatici), tutti luoghi comuni.

tessitore di seta dorata thailandese
Occhio alla testa per questi Tessitori di orbite di seta dorata. Il loro veleno è considerato inefficace sugli esseri umani, ma il morso fa ancora male.

I picchi locali come Khao Kalok sono ideali per un po' di esercizio pomeridiano; il sentiero in due parti ti porta sul lato della montagna per una salita breve ma ripida che di solito può essere fatta in mezz'ora (un po' di più se continui fino alla fine del secondo tratto). In cima, sarete ricompensati con ampie vedute della spiaggia di Pak Nam Pran e della campagna circostante.

Quando sei pronto per un'escursione più impegnativa, il parco nazionale di Sam Roi Yot è a due passi (continua a leggere per scoprire i nostri posti preferiti per fare escursioni lì).

Esplorare il parco nazionale di Sam Roi Yot

Dal vagare lungo le spiagge vuote allo scalare il fianco di quelle epiche montagne calcaree, il Parco Nazionale di Sam Roi Yot è un luogo da visitare assolutamente durante il tuo soggiorno a Pranburi. Ci vogliono solo circa 25 minuti per arrivarci in scooter e una volta lì, non vorrai più andartene.

Seriamente, non lo farai. È così dannatamente bello.

Padiglione reale nella grotta Phraya Nakhon
Il padiglione reale all'interno della grotta Phraya Nakhon.

La terra all'interno dei parametri del parco ricade sotto la protezione dello stato thailandese, il che significa che Mamma Natura è stata praticamente lasciata a fare le sue cose. Stiamo parlando di pazzi uccelli esotici, fauna selvatica, giungla, mangrovie, paludi e cime di montagna per giorni e giorni.

Il parco è un paradiso per l'avventura all'aperto, i nostri preferiti sono le escursioni a Khao Daeng e Phraya Nakhon, il paddle boarding intorno alle piccole isole al largo e il ciclismo attraverso le piccole strade secondarie. Oh, e se ti senti più coraggioso, puoi prenotarti per un'esperienza di parapendio che ti porta a sorvolare le montagne, le spiagge e i terreni agricoli.

"SUPER", direte voi, ma a cosa serve tutto questo se non sapete dove affittare le vostre bici, tavole e, beh.... In pratica, come fare tutto ciò?

Vi copro io, ragazzi:

Vai alla nostra guida completa alle avventure all'aperto per Parco Nazionale Khao Sam Roi Yot e riveleremo tutto.

Wakeboarding al cable park

Negli ultimi 10 anni, la Thailandia ha visto un flusso costante di nuovi parchi spuntare ovunque, da Bangkok a Koh Phangan. E il Pak Nam Pran di Pranburi, piccolo com'è, è orgoglioso di avere il suo parco di wakeboard 2.0 proprio in città.

wakeboarding cable park thailandia
Scattata con la GoPro Hero 7 Black (Leggi il commento di Jim recensione qui) a Kite Cable

Leggi di più: Impara a fare wakeboard nel modo più semplice - al cable park più vicino!

Creato nel 2013, questo parco dispone di due diversi sistemi 2.0 su un lago artificiale ed è collegato al fiume Pranburi per la regolazione del livello. Il cavo lungo 70 metri è privo di ostacoli e ideale per i principianti o aspiranti kitesurfisti, mentre il cavo più lungo presenta sia un kicker semplice di piccole dimensioni che uno spine kicker di medie dimensioni che si può colpire in entrambe le direzioni. Poiché questo cavo è stato progettato con i kitesurfisti in mente, viene fornito con una lunghezza di corda personalizzabile per consentire le regolazioni perfette su misura per le tue preferenze.

Entrambi i cavi hanno le loro banchine di partenza su un'unica isola, completa di un bar fresco e una terrazza in bilico sull'acqua, perfetta per rilassarsi durante una giornata calda.

Visitare la riserva di mangrovie

Sul lato sud del fiume Pranburi e a soli 2 minuti dal centro di Pak Nam Pran, si trova un tipo abbastanza speciale di foresta di mangrovie chiamato Sirinart Rajini Ecosystem Learning Center.

lucertola nella riserva di mangrovie pak nam pran
La riserva di mangrovie pullula di varani.

Ecco una pepita dai libri di storia per voi:

Pranburi aveva tonnellate di mangrovie che crescevano in tutto il distretto, ma quasi l'intera popolazione è stata spazzata via un po' di tempo fa a causa di alcune pratiche di allevamento di gamberi molto sospette e insostenibili.

Solo 20 anni fa, il defunto re Rama IX (letteralmente uno degli esseri umani più amati nella storia della Thailandia) visitò Pranburi e rimase fondamentalmente sconvolto quando vide i danni che l'intenso allevamento di gamberi aveva portato proprio alle porte della bella città dell'estuario.

Mandò l'ordine di far risorgere le mangrovie, e fece costruire questa riserva come risultato.

Ora è un centro educativo e offre una facile passeggiata di un'ora nella brezza e nell'ombra sotto il baldacchino di mangrovie. Cartelli informativi allineano la passerella di legno, educando i visitatori sui granchi, gli uccelli e altri animali selvatici che vivono nell'ecosistema delle mangrovie.

Se sei fortunato, potresti anche scorgere un gigantesco varano (che è, essenzialmente, un dinosauro moderno che respira, senza scherzi) mimetizzato tra le radici paludose.

Inoltre, potete anche vedere le mangrovie visitando Parco forestale di Pranburi, che è uno dei luoghi più popolari che i turisti amano frequentare.

Consigli di viaggio per Pranburi, Thailandia

Ora che ti sei fatto un'idea del territorio, siamo pronti a darti i nostri migliori consigli per viaggiare a Pranburi, in Thailandia. Ti daremo una panoramica dei migliori posti dove alloggiare, i nostri ristoranti preferiti, consigli sui trasporti e la nostra guida interna per trovare i migliori caffè e spazi di lavoro per fare un po' di nomadismo digitale.

Ecco qui:

Dove alloggiare - I migliori hotel e alloggi di Pranburi

Trovare un alloggio cool a Pranburi non è difficile - e in realtà può finire per essere un'esperienza molto bella in termini di connessione con la gente del posto e di conoscenza delle parti meno conosciute della città.

Il lungomare è fiancheggiato da tutti i tipi di hotel e pensioni, a cominciare da camere di fascia media (comodo ma semplice) e spostandosi fino all'estremità alta e sciccosa dello spettro (pensa eco-ville bougie e resort di lusso a 5 stelle).

I migliori hotel di Pranburi Pak Nam Pran becc
Guarda la nostra top 10 migliori hotel a Pranburi.

Le guest house a conduzione familiare sono abbondanti e di solito offrono grande valore e flessibilità per soggiorni a breve/medio termine (tra $100 e $200/mese), ma se stai cercando una vera casa per un periodo più lungo, probabilmente dovrai fare un po' di esplorazione alla vecchia maniera per trovare le migliori offerte.

Anche Airbnb può essere un buon modo per trovare il tuo alloggio perfetto a Pranburi. Ci sono tonnellate di host nella zona che offrono affitti su Airbnb, da semplici camere e monolocali a ville di lusso con piscina.

Per raccomandazioni specifiche su proprietà e hotel, vai al nostro articolo dettagliato sul migliori hotel di Pranburi e pensioni.

I migliori ristoranti di Pranburi

Non ti ci vorranno molte gite in città sul tuo scooter per imparare che l'ananas, il calamaro e il polpo sono le specialità locali (si vedono letteralmente le canaglie ovunque).

Per questo motivo, i ristoranti locali servono tipicamente frutti di mare freschi insieme a un buffet di opzioni tradizionali, tra cui zuppe piccanti tom yum, classici curry verde/rosso, piatti agrodolci e altro.

Mentre molti dei nostri "ristoranti" preferiti sono in realtà cucine di nicchia e venditori ambulanti, a volte ciò di cui si ha bisogno è un pasto abbondante in un posto dove si è incoraggiati a indossare le scarpe.

Riteniamo che questi siano alcuni dei migliori ristoranti della città (le scarpe non sono richieste in nessuno dei seguenti, per quanto ne so):

Bar di mare così buono

Questo bar-ristorante ha appena aperto nel 2019 e, in tutta onestà, lo abbiamo visitato probabilmente circa 2.019 volte da allora. Amiamo il loro "happy hour" quotidiano di 3 ore con cocktail 2 per 1 (molto ben miscelati) e una selezione di classici thailandesi, hamburger e autentiche pizze a crosta sottile. In più: vista sul mare!

Tonto

Situato proprio sul bordo della spiaggia di Pak Nam Pran, Tonto è un ristorante thailandese locale che serve porzioni generose di pasti appena cucinati. Questo è il posto dove andare se hai voglia di provare alcune delle specialità locali, come la zuppa di tamarindo piccante o la fresca insalata di mango verde. Se si aggiungono i posti a sedere all'aperto e il suono delle onde che si infrangono sulla spiaggia sabbiosa, non c'è da meravigliarsi che questo posto sia diventato uno dei nostri preferiti in città.

Bistro della casa sulla spiaggia

Con un cibo sempre delizioso (per non dire generoso), questo piccolo bar serve cibo europeo, tailandese e indiano. The Beach House è gestito da Karl e Michelle, una coppia di kitesurfisti inglesi che si sono stabiliti in città più di 10 anni fa. Sono entrambi persone super amichevoli che gestiscono anche una bella guest house, che è sempre piena di kiters da tutto il mondo.

Pollo e ape

Aperto da poco, troverete questa fattoria biologica e questo ristorante sulla strada verso sud per Sam Roi Yot. Anche se è sempre stato piuttosto tranquillo ogni volta che siamo venuti, è un punto di riferimento crescente per i vegetariani locali e gli amanti del cibo coltivato in casa. In una struttura in legno, verde e ariosa, troverete la vostra dose di frullati salutari, insalate e pasta, ma anche cibo tradizionale thailandese cucinato alla perfezione. E la parte migliore: puoi comprare verdure biologiche direttamente dal loro orto, a seconda della stagione e della disponibilità.

Casa della nonna

Il posto ideale per la colazione in città. La cucina a conduzione familiare serve una serie di colazioni in stile occidentale (come toast di formaggio all'uovo e ciotole di frutta e muesli) così come la classica linea di zuppe asiatiche e riso con carne e verdure. Decorazioni bizzarre, personale super amichevole e una posizione perfetta per guardare la vita che scorre nel centro di Pak Nam Pran.

Tempio buddista Wat Khao Noi
Wat Khao Noi, tempio buddista che si affaccia a sud di Pak Nam Pran.

Coworking e caffè per il lavoro

Anche se non c'è ancora un vero spazio di coworking a Pranburi, ci sono ancora alcuni caffè e ristoranti che hanno deciso di offrire uno spazio dedicato ai nomadi digitali. Di solito non è molto di più di un wifi veloce/libero e qualche presa ben piazzata, ma è sicuramente incoraggiante perché dimostra che i nomadi digitali sono - in un certo senso - considerati da alcuni imprenditori lungimiranti.

Dato che questi non sono veri e propri spazi di coworking, funziona alla buona vecchia maniera; finché compri qualcosa qua e là, sarai il benvenuto per rimanere tutto il tempo che vuoi. Certo, a volte il wifi si spegne o gli indirizzi IP si riempiono, ma non esitate a chiedere un riavvio del router e sarete a posto.

Ecco i nostri posti preferiti per lavorare a distanza nella zona di Pak Nam Pran/Pranburi:

Brown Brew e Bistro

Allestito molto recentemente da un fotografo thailandese di talento, questo caffè luminoso e ben decorato ha un wifi decente, l'aria condizionata e un bancone davvero cool fatto apposta per i guerrieri del computer portatile e del cellulare, si affaccia con enormi finestre sulla strada principale della città e ha 6 sgabelli da bar, ognuno dotato di una spina.

È tranquillo nella maggior parte dei giorni, ma il momento migliore per lavorare qui è sicuramente la mattina in modo da evitare la ressa dell'ora di pranzo (sì, anche Pranburi ne ha una). Il posto apre dalle 8 del mattino alle 8 di sera ed è chiuso il mercoledì.

Casa della nonna

Come sopra, Grandmother's è molto più che il nostro posto preferito per la colazione - è anche un posto decente per fare qualche ora di lavoro quando il tempo lo richiede. Plus aggiunto: servono anche uno degli unici caffè biologici in città.

Questo caffè retrò all'aria aperta non ha uno spazio speciale per chi lavora con il computer portatile, ma alcuni tavoli strategici ti daranno una spina e un ventilatore oltre al wifi gratuito.

La cosa migliore di questo posto (a parte l'ottimo cibo e il personale adorabile) è che apre alle 6 del mattino, perfetto per chi si alza presto.

Marina del corridore

La nuovissima marina di Pak Nam Pran, che ospita alcuni piccoli yacht e officine marine, è anche un ottimo posto per lavorare.

Situato sulle rive del fiume Pranburi, ha wifi veloce, grandi tavoli all'aperto e una macchina da caffè che ti dà un vero espresso italiano per $1.50. Servono anche panini vegetariani! È anche l'unico posto in città che ha un enorme ufficio/sala riunioni in affitto, completo di aria condizionata, una gigantesca scrivania rotonda per un massimo di 10 persone e una stampante professionale.

Se vi piace lavorare vicino all'acqua e l'idea di barche che vanno e vengono lentamente mentre la brezza dell'oceano scorre vi suona bene, provate a fare un tentativo con questo.

Yummy Cafe può anche essere un buon posto per lavorare (all'aperto però). Qui, il proprietario con alcuni dei suoi bei classici.

Internet e carte SIM

Internet a Pak Nam Pran è veloce e stabile in tutta la città, dato che la maggior parte delle imprese e delle case moderne sono dotate di ADSL o di configurazioni in fibra ottica. Le velocità wifi vanno da 10 a 35 Mb/s. Le interruzioni di corrente sono praticamente inesistenti.

4G in Thailandia ha una media di 9 Mb/s come misurato da un recente (novembre 2017) stato delle reti mobili in Thailandia (vedi segnalare), che è in linea con la media della regione Asia-Pacifico di 9,69 Mb/s.

I 3 principali fornitori di telefonia mobile in Thailandia sono Truemove, AIS e Dtac. Se non hai già preso una SIM card all'aeroporto, puoi comprarne una in loco in uno dei venditori di telecomunicazioni a Pranburi. Vedi una guida completa sulle opzioni della carta SIM in Thailandia qui.

Come arrivare a Pranburi

Per arrivare a Pranburi dall'aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, l'opzione migliore è prendere un autobus direttamente dal piano terra a Hua Hin e poi fare gli ultimi 30 km in taxi fino a Pranburi.

Se sei già nelle strade della capitale, hai anche l'opzione del treno, con diverse partenze giornaliere verso sud dalla stazione di Hua Lamphong. Questo ti porterà leggermente più vicino alla tua destinazione, la Città Vecchia di Pranburi. Una volta alla stazione ferroviaria dovresti essere in grado di trovare facilmente un taxi per raggiungere la tua destinazione finale.

Bus

Solo una compagnia ha un terminal all'aeroporto Suvarnabhumi, ed è la Roong Reuang Coach. Ti porteranno a Hua Hin in circa 3 o 4 ore per un costo di 269 baht ($8.50) per posto. Una volta a Hua Hin, puoi prendere un taxi per Pranburi per circa 400 baht.

Anche se c'è un costo aggiuntivo (50 baht) per la prenotazione online, raccomandiamo di prenotare in anticipo, perché il più delle volte i posti si riempiono molto rapidamente e fa davvero schifo dover aspettare per ore e ore il prossimo posto vuoto sull'autobus.

Attenzione ai possessori di borse grandi: la compagnia di autobus fa pagare anche i bagagli extra (puoi controllare i prezzi e prenotare sul loro sito web).

Treno

Ci sono treni giornalieri da Bangkok a Pranburi, che partono dalla stazione ferroviaria principale di Bangkok, Hua Lamphong.

Sono disponibili 3 classi, e anche se la prima classe è comoda, tranquilla e fredda (ummm... forse troppo fredda?!), se vuoi fare un'esperienza veramente autentica, scegli l'opzione economica come le patatine fritte della terza classe e goditi il viaggio insieme alla gente del posto.

Una volta alla stazione di Pranburi, dovresti trovare facilmente un taxi o un mototaxi che ti porti alla città di Pak Nam, se è lì che sei diretto.

Furgone privato

Un furgone con autista ti costerà circa 2500 baht ($80) per un facile trasferimento dall'aeroporto di tua scelta direttamente alla tua porta a Pranburi, perfetto per un viaggio senza preoccupazioni o per viaggiatori con molti bagagli.

Se sei già nella città di Bangkok, puoi controllare diverse opzioni con il nostro partner 12go.asia

Alimentato da 12Go Asia sistema

Disclosure: Questo è un partner affiliato, il che significa che senza costi aggiuntivi per voi, possiamo guadagnare una commissione di prenotazioni finali. Va da sé che suggeriamo solo prodotti e servizi di cui ci fidiamo e che sappiamo che vi piaceranno.

Come muoversi a Pranburi

Una volta a Pranburi, noterete che ogni uomo, donna e bambino può andare in moto; è semplicemente il modo più conveniente di trasporto.

Puoi noleggiare uno scooter 50-110cc per $10 al giorno, o $90 al mese. Per comprare una moto a Pak Nam Pran, i prezzi partono da circa $350. Puoi anche trovare pick-up da affittare per un giorno a circa $30. Una buona azienda di noleggio qui è Mr. Moo, che ha tutto ciò di cui hai bisogno, dalle biciclette agli scooter ai quad, con piani di pagamento che vanno dal giornaliero al mensile.

Ti piace questo post? Allora potrebbe piacerti l'altro nostro articolo pieno di fuochi d'artificio guide di viaggio sulla Thailandia.

Guida di viaggio completa di Pranburi, Thailandia (da un locale!). Scopri le migliori spiagge di Pranburi, le cose divertenti da fare nella zona, le migliori attività di avventura, più la nostra scelta dei migliori resort e ville di Pranburi in cui soggiornare. #pranburi #pranburi #pranburi #travel

Hai ancora bisogno di altre informazioni su Pranburi? Lascia la tua domanda nella sezione commenti qui sotto. Vuoi connetterti con altri nomadi estremi? Unisciti al nostro esclusivo gruppo facebook!

Puff Puff Pass

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

0 Commenti

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano