Stai pensando di camminare (o scalare) il Grand Teton? La scrittrice d'avventura ed esperta scalatrice Meg Atteberry ci mostra le corde.

Il Grand Teton è il gioiello della corona della catena montuosa Teton nel Wyoming nord-occidentale.

Tradizionalmente, questa terra apparteneva ai nativi Bannock, Blackfoot, Crow, Flathead, Gros Ventre e Nez Perce. In effetti, la più alta struttura edilizia nativa americana conosciuta si trova vicino alla cima del Grand Teton.

La montagna è alta 13.776 piedi, il che la rende la seconda montagna più alta del Wyoming (la prima è Gannet Peak). Tuttavia, ciò che manca a questa montagna in altezza, è compensato dall'abilità tecnica.

Corde sono necessaria per raggiungere la cima.

Non solo il Grand Teton è un degno obiettivo di arrampicata, ma è anche una delle cinquanta migliori salite classiche del Nord America!

Ti potrebbe anche piacere:

cielo drammatico e nuvole sopra le cime del Grand Teton
immagine: Meg Atteberry

Questa pagina può contenere link di affiliazione. Significa che guadagniamo commissioni sugli acquisti qualificanti, senza alcun costo aggiuntivo per voi, permettendoci di mantenere gli annunci display al minimo indispensabile pur rendendo il nostro sito sostenibile.

Come si fa a scalare il Grand Teton? Beh, ci sono diversi percorsi su questa maestosa montagna, e questa guida da insider per scalare il Grand Teton ti darà tutti i dettagli succosi.

Dove si trova il Grand Teton?

Situato nel nord-ovest del Wyoming, nel Grand Teton National Park appena fuori dalla città di Jackson, il Grand Teton si erge bruscamente sopra le Grandi Pianure d'America.

Parte del fascino del Grand Teton è che richiede più di 7.000 piedi verticali di dislivello per raggiungere la cima, il che significa che si parte da una quota piuttosto bassa quando si inizia la salita.

Molti alpinisti e scalatori sono attratti dalla pura sfida di raggiungere il punto più alto del Grand Teton National Park.

Ti potrebbe anche piacere:

Di quali abilità e forma fisica ho bisogno per scalare il Grand Teton?

In primo luogo, dato che si può scalare il Grand Teton sia con guida che senza guida, è necessario un diverso livello di competenza in montagna per ciascuno di essi.

Le salite guidate richiedono meno abilità, ma dovresti comunque essere in grado di percorrere sei miglia in una direzione (12 in totale) trasportando uno zaino da 40 libbre e abilità di base per l'alpinismo.

Dovrai anche avere familiarità con l'arrampicata su corda e avere almeno un po' di arrampicata in palestra sotto la cintura. Inoltre, le cadute sono ripide e il fattore paura è reale su questa salita. Ci sono punti in cui sarai sospeso in aria su una corda senza niente tra te e il terreno per diverse centinaia di metri, quindi abbi un sano "head game" o capacità di gestire le altezze e l'esposizione.

Scalare il Grand Teton all'alba
immagine: Meg Atteberry

Se stai facendo la scalata senza guida, avrai bisogno delle abilità di cui sopra più l'esperienza di backpacking e trad climbing alpino. Questo include l'installazione di ancoraggi trad, la discesa in corda doppia e la ricerca di percorsi estesi. Dovrai essere autosufficiente in una salita non guidata, e il tuo zaino probabilmente peserà molto di più che se andassi su una salita guidata.

Il momento migliore per scalare il Grand Teton

A meno che tu non sia un appassionato di attività invernali, vorrai assicurarti che la catena montuosa del Teton sia per lo più priva di neve prima di tentare questa salita.

Ci sono nevai permanenti e ghiacciai nella Teton Range, quindi la neve non si scioglie mai completamente, tuttavia, una salita in condizioni invernali è certamente un obiettivo alpinistico estremamente avanzato.

Il tempo è migliore da fine giugno ad agosto, con il potenziale per la neve a settembre.

Durante questi periodi, le montagne vedono generalmente un clima più caldo durante il giorno (anche se vorrete certamente mettere in valigia uno strato di lana e degli strati di base), temperature fresche e occasionalmente gelide durante la notte, e un sacco di temporali. Le persone muoiono ogni anno in montagna a causa dei fulmini, quindi fai attenzione a capire i rischi di scalare o rimanere al di sopra della linea degli alberi nel pomeriggio.

L'estate è considerata la stagione dei monsoni sulle Montagne Rocciose e ci si aspetta che i temporali arrivino rapidamente, facendo cadere grandine, fulmini e molta pioggia. Questo significa che vorrai avere un inizio alpino (prima dell'alba) il giorno della tua scalata al Grand Teton.

la luce del sole che attraversa le cime del grand teton
immagine: Meg Atteberry

Pianifica di tornare alla sella prima di mezzogiorno per evitare pericolose tempeste. Il tempo sul Grand Teton è largamente imprevedibile, e molte volte gli scalatori non riescono a raggiungere la cima a causa di tempeste a sorpresa.

Quanto tempo ci vuole per scalare il Grand Teton?

I tempi dipendono in gran parte dalla tua abilità e da come scegli di scalare il Grand Teton. Per esempio, il record di velocità da auto a auto sul Grand Teton è di due ore e 53 minuti.

Ora, a meno che tu non sia uno scalatore di roccia FKT (fastest known time), questo è piuttosto irrealistico.

Dall'altra parte dello spettro, i viaggi guidati durano fino a cinque giorni, includendo un giorno di escursione sia all'interno che all'esterno, un giorno di abilità e un giorno di vetta.

Tuttavia, la maggior parte delle persone tenta di scalare il Grand Teton durante la notte. Salgono con lo zaino fino alla sella, passano la notte, e partono la mattina presto per la vetta, tornando fino alla macchina il giorno dopo (la maggior parte delle persone impiega circa 8 ore per raggiungere la vetta e tornare al proprio campo). Questo richiede la minor quantità di cibo, ma permette anche al tuo corpo di riposare.

Da macchina a macchina la distanza di andata e ritorno fino alla cima è di 14 miglia con oltre 7.000 piedi di dislivello.

Farai le prime 12 miglia e 5.000 piedi di dislivello per raggiungere la sella tra il Middle e il Grand Teton, mentre i restanti 2.000 piedi di dislivello sono fatti in poco più di un miglio a senso unico.

Per coloro che non sono esperti di el-gain, si tratta di un'arrampicata seriamente faticosa. Coloro che desiderano un approccio più conservativo potrebbero optare per dire vicino alla sella una seconda notte. Questo non solo rende la discesa un po' più facile, ma ti dà anche un giorno in più per la cima nel caso in cui il tempo non collabori.

Ho bisogno di un'attrezzatura speciale?

A differenza di molte scalate di montagna per principianti, tutte le salite sul Grand Teton richiedono un'attrezzatura tecnica per l'arrampicata su roccia e abilità. Non c'è una via "facile" per arrivare in cima e, a meno che tu non sia a tuo agio nel free-soloing (arrampicata senza corde), avrai bisogno di un'attrezzatura da arrampicata. Esattamente di quale attrezzatura avrete bisogno dipende in gran parte dal vostro percorso.

Ci sono diverse vie di varia difficoltà sul Grand Teton, la più facile è la Owen Spalding Route, un 5.4. Alcune persone possono optare per questa via in solitaria, tuttavia, la maggior parte delle persone opta per una via più impegnativa come la 5.6 Upper Exum Ridge Route e utilizza la via Owen Spalding, insieme alla corda doppia sospesa senza 120 punti per scendere.

Quello che segue è un elenco generale di ciò di cui avrete bisogno per scalare il Grand Teton

Permessi di arrampicata del Grand Teton

Per scalare il Grand Teton come una scalata notturna, avrete bisogno di permessi di backcountry per la vostra scalata.

Dal momento che questa salita è così popolare, è un'idea intelligente quella di ottenere il tuo permesso con largo anticipo rispetto alla tua salita. Avanzato i permessi sono disponibili dalla prima settimana di gennaio al 15 maggio per quell'anno.

Se vai con un servizio di guida, allora non dovrai preoccuparti di ottenere un permesso.

Arrampicare con una guida

Per coloro che vogliono godersi una scalata sul Grand Teton, ma non hanno le competenze per andare in una scalata autosufficiente, considerare l'assunzione di una guida per la vostra scalata Grand Teton.

campi di fiori nel parco nazionale Grand Teton
immagine: Meg Atteberry

Ci sono due servizi principali di guida, Exum Guides e Guide alpine di Jackson Hole. Entrambi forniscono viaggi simili, ma Jackson Hole Mountain Guides ha un campo base meglio protetto con una vista migliore e l'accesso alle salite di allenamento.

Puoi scegliere di andare in una gita guidata con o senza una giornata di abilità, dove imparerai le tecniche di arrampicata su più tiri, le tecniche di cordata e altro ancora. Inoltre, le guide conoscono la montagna come il palmo della loro mano, quindi non dovrai preoccuparti di trovare la via durante una salita guidata.

Questa è una grande opzione per coloro che cercano di entrare nell'arrampicata alpina o per coloro che semplicemente non vogliono il fastidio di pianificare un viaggio autosufficiente.

Come selezionare un percorso non guidato

Ci sono 30 percorsi nominati sul Grand Teton, ognuna delle quali varia in difficoltà. Scegli una via in base alle tue capacità, tenendo presente che se sei uno scalatore di 5.9 trad in falesia, potresti voler abbassare la difficoltà di qualche grado per assicurarti di essere in grado di gestire la salita.

L'arrampicata alpina differisce molto dall'arrampicata trad in falesia o anche dal multi-pitching. La roccia tende ad essere più sporca e sciolta, rendendo il posizionamento delle protezioni un po' più difficile. Dovrai anche combattere il ghiaccio, il verglass (strati sottili di ghiaccio), la roccia bagnata, l'altitudine e altri ostacoli d'alta montagna.

Escursioni sul Grand Teton

Per coloro che non sono all'altezza della sfida di scalare il Grand Teton, è ancora possibile andare al di sopra della linea degli alberi e vedere il massiccio del Grand Teton senza indossare un'imbracatura da arrampicata. C'è un sacco di escursioni al Grand Teton che offrono una vista impressionante e un potenziale di avventura, da facili escursioni giornaliere a percorsi più impegnativi.

Vediamo quali sentieri del Grand Teton dovrebbero essere sul tuo radar:

Il Garnet Canyon to Lower Saddle Trail offre la possibilità di raggiungere la cresta tra il Middle Teton e il Grand Teton. Questa faticosa escursione di 12 miglia sale fino a 5.300 piedi e termina alla sella.

Lungo la strada, sarete trattati con viste mozzafiato della Teton Range e della valle sottostante.

Tuttavia, tieni presente che questa escursione dovrebbe essere tentata solo con il bel tempo e richiede una buona dose di fitness per raggiungere la cima. Non sarete in grado di stare in piedi sulla cima, ma una tale escursione vi farà certamente sentire abbastanza realizzati.

Tour del Grand Teton

Che tu stia cercando un divertente tour di un giorno o un'avventura epica di una settimana, c'è un mucchio di tour del Grand Teton per soddisfare tutti i gusti e il budget.

Date un'occhiata a questo Safari di 4 ore sulla fauna selvatica che ti porta attraverso il parco nazionale per avvistare alci, grizzly e aquile.

Se hai voglia di un po' di azione in acqua, guarda questo Tour del fiume di 3 ore che ti porta a galleggiare lungo lo Snake River con una vista pazzesca delle montagne del Grand Teton.

Per un'avventura completa di una settimana, rifatevi gli occhi con questo incredibile Tour di 7 giorni di campeggio ed escursionismo che ti porta attraverso il Grand Teton National Park, così come Yellowstone e Bryce Canyon. EPICO!!!

Ti potrebbe anche piacere:

Risorse di viaggio

Pianifica il tuo viaggio

Pronto per iniziare a pianificare e preventivare il tuo viaggio? Usa Kayak per trovare e confrontare le migliori offerte da tutto il web su voli, hotel e noleggio auto. Quando fai una ricerca su Kayak, tira i dati da centinaia di piattaforme di prenotazione di viaggi per offrirti i migliori prezzi disponibili, così sai che stai sempre ottimizzando il tuo budget al massimo. L'aeroporto più vicino al parco nazionale Grand Teton è Jackson Hole. Troverai anche Idaho Falls un po' più a ovest

Assicurazione di viaggio che copre gli sport d'avventura

Trovare un'assicurazione di viaggio seria che copra le attività all'aperto e gli sport estremi non è facile, ecco perché raccomandiamo Nomadi del mondo, una compagnia assicurativa semplice e flessibile gestita da un team internazionale di viaggiatori attivi e appassionati dal 2002.

Da lesioni fisiche e rimpatrio medico a emergenze dentali, passaporti rubati, attrezzatura danneggiata dalle compagnie aeree, cancellazione del viaggio o anche complicazioni della gravidanza, hanno pianificato tutto. Puoi anche sottoscrivere una polizza dopo hai iniziato il tuo viaggio. Per informazioni aggiornate di Covid sui viaggi nazionali, controlla il sito Pagina di viaggio del CDC.

Avvolgere il tutto

Nel complesso, scalare il Grand Teton è una voce della lista dei desideri di ogni alpinista o scalatore. C'è qualcosa di magico nello stare in piedi sulla cima del possente Grand e guardare giù verso il selvaggio, bellissimo paesaggio sotto di te. Se hai bisogno di maggiori informazioni su tutti i parchi nazionali di Yellowstone, dovresti trovare tutto quello che stai cercando su yellowstonepark.com - Per altre idee di escursioni negli Stati Uniti, controlla il blog di Meg: Volpe nella foresta.


Puff Puff Pass

Meg Atteberry

Meg Atteberry è una scrittrice freelance a tempo pieno e una blogger per l'aria aperta. Come autoproclamata alpinista e scalatrice, si diverte a viaggiare per il mondo alla ricerca dei migliori pezzi di roccia. Quando non è fuori ad esplorare, la troverete a scalare la sua strada attraverso la sua casa del Colorado. Preferisce essere sporca, piuttosto che fatta. Per saperne di più su Meg, visita il suo sito web all'indirizzo Fox in the Forest.

1 Commento

Jay - Giugno 30, 2020 a 5:11 AM

Vado tra qualche settimana con un piccolo gruppo che si è iscritto con Exum. Scalatore di livello iniziale, ma 59 anni in forma. Cosa ne pensi di portare una bombola di ossigeno? (peso vs beneficio) Ho avuto alcune difficoltà di altitudine quando si arrampica un 14er in Colorado.

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano