Stai pensando di includere la Thailandia nei tuoi viaggi di kitesurf? Ecco perché Pranburi dovrebbe essere in cima alla tua lista.

Allora, stai pensando di fare un po' di kitesurf da queste parti?

Complimenti! Riteniamo che sia un posto piuttosto buono per fare proprio questo (basta leggere il nostro Guida al kiteboarding in Thailandia per scoprire perché).

Ma Pranburi? Beh, Pranburi ha un posto speciale nei nostri cuori, dato che abbiamo vissuto qui per un totale di 11 anni (cosa?!).

Non solo è un'alternativa super fredda al centro della città più trafficata di Hua Hin e a sole 3,5 ore di viaggio da Bangkokma la scena locale degli sport acquatici sta seriamente decollando nel suo proprio diritto - e il kiteboarding si trova proprio in cima alla nostra lista di avventurosi cose da fare a Pranburi.

tempio wat khao noi pak nam pran
Il Buddha in piedi di Wat Khao Noi domina la costa di Pak Nam Pran

Probabilmente vi starete chiedendo il motivo di tutto questo trambusto, giusto?

Beh, è abbastanza semplice:

Pranburi è tranquilla. Tranquillo. Autentico. Economica. I dintorni sono tutti grandi campi di ananas, templi buddisti, il verdeggiante Foresta di mangrovie di Pranburi, e la brezza del mare. E l'unica cosa migliore del cibo locale è il calore genuino e la meraviglia della comunità.

Per quelli di voi che apprezzano un luogo autentico e tranquillo da chiamare casa (per un po'), c'è poco da amare in questo posto.

Per quanto riguarda la scena del kitesurf di Pranburi, in particolare:

È piccolo ma in costante crescita di popolarità grazie alla copertura mediatica di eventi internazionali come il Qualificazioni olimpiche giovanili 2018 di kiteboarding e le competizioni annuali di race/freestyle del Kiteboard Tour Asia.

Ma c'è un cambiamento all'orizzonte:

Il governo thailandese è impegnato a raddoppiare le linee ferroviarie da qui a Bangkok e a costruire un terminal di traghetti veloci che collegano a Pattaya; quindi la vita a Pranburi è destinata a diventare molto più movimentata nei prossimi anni.

Questo è il momento di andare, gente! Mentre è ancora piccolo e bello.

Perciò, mettetevi all'opera:

Questo blog vi darà un riepilogo di esattamente ciò che dovete sapere sul kitesurf a Pranburi, compresi i migliori spot per il kite, quando è la stagione, cosa aspettarsi dalle condizioni locali e perché dovreste pensare di renderlo una parte del vostro avventura in Thailandia.

Ti daremo anche le nostre raccomandazioni personali per le scuole locali e dove prendere lezioni, se sei un principiante.

Hai bisogno di prepararti prima del tuo viaggio? Dai un'occhiata ad alcune delle nostre recensioni di prodotti:

Veniamo al punto:

Quando è la stagione del kitesurf di Pranburi?

Pranburi sperimenta due stagioni ventose, che si verificano quasi di seguito.

La prima stagione, che è il monsone di nord-est, inizia a novembre e dura fino alla metà di gennaio. Durante questi mesi, le condizioni sono influenzate dalle tempeste che accadono intorno alle Filippine; il vento viene incanalato giù nel Golfo di Thailandia, arrivando per un certo numero di giorni alla volta e poi scomparendo di nuovo quando il fronte meteorologico si libera. Di solito ci si può aspettare di fare kite per 50-60% giorni durante questi mesi.

Poi c'è la stagione termica, che inizia intorno all'inizio di febbraio e va fino alla fine di maggio. Durante questi mesi, il vento è molto più consistente, con condizioni di kite su circa 70% dei giorni.

È occasionalmente possibile fare kitesurf durante i mesi estivi, ma il vento estivo è sporadico nel migliore dei casi, quindi non c'è davvero da fidarsi. Se vuoi provare a prenderlo, però, Pranburi Dam è il posto giusto (per saperne di più nella prossima sezione).

Pssst: la stagione a Pranburi è la stessa di Hua Hin - nel caso non l'avessi capito prima, sono solo a 30 minuti di distanza! Guardate il nostro guida al kitesurf a Hua Hin per scoprire il posto vicino a Pranburi.

kta-kitesurfing-pranburi-thailandia
Marzo è sicuramente il miglior mese dell'anno per il kitesurf a Pranburi, e non è mai mancato ad ogni singolo evento KTA negli ultimi 10 anni!

Elenco completo degli spot di kitesurf di Pranburi

Khao Kalok

Il nome Khao Kalok (khao è la parola thailandese per montagna) si riferisce in realtà al piccolo ma ripido picco che si trova alla fine della striscia principale della spiaggia di Pak Nam Pran, un villaggio sul mare annidato nel cuore del distretto di Pranburi.

La montagna sormontata dalla giungla forma una mini-capanna che separa la spiaggia principale dal villaggio di pescatori dietro l'angolo. È un posto piuttosto pittoresco, con la montagna coperta di cactus e palme sul lato sud e 7 km di costa che si perde a nord.

KTA pranburi kitesurfing thailandia
Concorrenti thailandesi tutti pompati in una manche del KTA l'anno scorso, Khao Kalok sullo sfondo

Puoi fare kitesurf qui sia durante la stagione dei monsoni di nord-est che durante la stagione termica, dato che il vento soffia sidehore/side-on in ogni stagione rispettivamente. In genere, la spiaggia è abbastanza spaziosa, ma la dimensione dell'area sabbiosa cambia significativamente a seconda delle maree e del periodo dell'anno (più su questo tra un minuto).

Al momento ci sono 5 scuole di kitesurf sul lungomare qui a Pak Nam Pran, anche se per la maggior parte sono nascoste sul lato più lontano della strada (gli istruttori semplicemente attraversano la strada con i loro studenti e conducono le lezioni dalla spiaggia).

Il lungomare vero e proprio è fiancheggiato quasi interamente da boutique hotel, quindi non c'è molto in termini di ritrovi per surfisti.

Il posto migliore per una birra ghiacciata e una chiacchierata post-sessione con altri kiters è il Beach House Bar (che si trova lungo la strada principale). Il proprietario, Karl, affitta anche sidecar personalizzati (o saleng, nel gergo locale) se hai bisogno di un trasporto per tutto il tuo kit.

Baia dei Delfini

Proprio dietro l'angolo di Khao Kalok, si trova il minuscolo villaggio di pescatori locali che segna l'inizio di Dolphin Bay. Con decine di barche da pesca colorate che galleggiano nell'acqua, è altrettanto pittoresco - se non di più - della spiaggia di Khao Kalok, e può essere un ottimo posto per prendere un po' di vento durante la stagione termica.

kitesurf pranburi khao kalok
Dolphin Bay, lato Khao Kalok durante la stagione termica

A partire da ora, quasi nessuno fa kite qui (AGGIORNAMENTO giugno 2019: questa stagione, c'erano una manciata di kiters regolari su questo lato della spiaggia! Ancora solo tanti quanti se ne possono contare su una mano, ma è sicuramente iniziando a comparire sul radar di più persone).

Anche su questo lato non ci sono strutture. E siccome è una spiaggia di pescatori, a volte ci possono essere conchiglie e ossa appuntite che si nascondono nella sabbia (attenzione ai piedi e alla vescica del kite!).

Ma:

Quando le termiche meridionali prendono il via, l'acqua bassa vicino al villaggio di pescatori può trasformarsi in un perfetto piccolo parco giochi pieno di kicker puliti e specchi d'acqua piatti nel mezzo; un sacco di divertimento se hai voglia di fare freestyle ed esplorare un posto insolito.

Spiaggia dei calamari

Guida a destra attraverso il villaggio di Pak Nam Pran verso l'estremità settentrionale della città e ti troverai a Squid Beach, il luogo più popolare per fare kite durante la stagione dei monsoni.

Mentre personalmente preferisco fare kite a Khao Kalok (non ne ho mai abbastanza di quella vista sulle montagne, amico), molti altri preferiscono fare kite a Squid Beach poiché l'orientamento della costa qui permette al vento di soffiare leggermente più cross-on/onshore rispetto a Khao Kalok.

C'è sempre un sacco di spazio per impostare e lanciare il tuo kite a Squid Beach, anche durante l'alta stagione e in alta marea, che può essere una sfida a Khao Kalok Beach.

Purtroppo, attualmente non ci sono scuole di kite che operano a Squid Beach (c'era una volta, ma le operazioni sono state chiuse dalla scorsa stagione, e finora non ci sono piani di riapertura di cui abbiamo sentito parlare).

Diga di Pranburi

A circa 30 minuti di distanza da Pak Nam Pran, Pranburi Dam è il posto dove dirigersi se si vuole scoprire un po' di brezza estiva fuori stagione.

Il lago è il luogo perfetto per sfruttare i venti che occasionalmente risalgono la costa thailandese da giugno a settembre. Questi periodi ventosi non sono comuni, ma succedono e quando succedono, possono portare condizioni sorprendentemente forti (e divertenti!).

Il paesaggio di Pranburi Dam è a dir poco stupefacente; il lago è circondato da grandi colline e foreste verdeggianti.

Ora, per quanto bello possa sembrare, le colline hanno un effetto sul vento, rendendolo piuttosto rafficato quando raggiunge l'acqua.

Chi è avvisato, è avvisato!

Per raggiungere il punto di lancio, avrete bisogno di scendere una piccola pista sterrata sul lato orientale del lago - non la cosa più facile da fare con un carico di attrezzatura da kite per appesantirvi. Non ci sono nemmeno le strutture del club sulla diga, quindi dovrai venire completamente preparato per la tua sessione.

Condizioni per il kitesurf a Pranburi

Vento e acqua

Da novembre a gennaio, il vento monsonico proviene da nord-est, con il risultato di 15-28 nodi di orientamento laterale e acque mosse (a volte con qualche onda decente più lontano). La marea è tipicamente alta durante tutta la stagione a causa della forza del vento e dell'orientamento.

In questo periodo dell'anno, le condizioni del kitesurf di Pranburi sono ideali per i kiters della vecchia scuola e della tavola da surf.

Da febbraio a giugno il vento termico pomeridiano soffia da sud, dando luogo a 10-20 nodi di perfetto orientamento side-shore che modellerà progressivamente lagune di acqua piatta lungo tutta la spiaggia, grazie a 2 alte e basse maree al giorno.

Il resto dell'anno vede alcuni periodi sporadici di vento a causa della stagione delle piogge asiatiche, ma in virtù della sua posizione costiera lontano dalle montagne, la pioggia non è così prevalente a Pranburi come nel resto del paese.

A seconda della stagione e della direzione del vento, si può partire per alcuni dolci e facili downwinder lungo la costa verso Hua Hin (nord) o Sam Roi Yot (sud).

Anche se il vento in Thailandia non è così onnipresente come in Sri Lanka o in Brasile, in stagione ci si può ancora aspettare circa 60% di giorni con più di 12 nodi, che di solito è sufficiente per godere di un sacco di sessioni di buona qualità se si rimane più di un mese.

Controlla le previsioni di Pranburi su windguru.

Spiaggia

La spiaggia di Khao Kalok, e l'adiacente Squid Beach, è lunga 7 km e sabbiosa.

È abbastanza spazioso durante la stagione termale (con più spazio disponibile più si va verso sud).

Durante la stagione dei monsoni, la marea è più alta del normale per settimane e settimane, quindi la dimensione dell'area sabbiosa si riduce notevolmente. Durante questi periodi, molte persone preferiscono fare kitesurf a Squid Beach, dove c'è un'area sabbiosa più grande quando la marea è alta.

Le spiagge di Pranburi sono tipicamente abbastanza pulite, ma i venti forti e le direzioni mutevoli spesso portano i rifiuti sulla spiaggia. Incoraggiamo tutti voi kitesurfisti in visita a dare una mano a Mama Natura; portate un sacchetto con voi quando avete una sessione, riempitelo e mettetelo in uno dei bidoni blu sulla strada principale.

Temperatura

Il clima tropicale della Thailandia fa sì che la temperatura dell'acqua sia vicina ai 28 gradi Celsius durante tutto l'anno. Durante la stagione "invernale", le temperature non scendono quasi mai sotto i 20 gradi e di solito si avvicinano ai 25 gradi in media. Durante l'estate, calda e umida, ci si può aspettare massime di 30-34 gradi. Non avrete bisogno di una muta quando fate kitesurf a Pranburi.

Pericoli

Non ci sono pericoli seri di cui essere consapevoli quando si fa kitesurf a Pranburi, a parte le meduse. A volte ci sono, a volte no. Dipende da una serie di fattori, compresi i modelli di tempo, il periodo dell'anno e la forza della corrente in un dato giorno.

Alcune meduse sono abbastanza innocue, ma altre ti daranno una brutta puntura se ne vieni a contatto. Se pensi di passare più tempo nell'acqua che sopra, ti consigliamo di indossare un giubbotto a maniche lunghe e leggings/pantaloni sottili per proteggerti.

Consigli per i principianti & scuole locali che raccomandiamo


Disclosure: Questa sezione contiene link di affiliazione per prenotare attività, il che significa che senza costi aggiuntivi per voi, potremmo guadagnare una commissione sulle prenotazioni finali. Va da sé che suggeriamo solo posti di cui ci fidiamo e che sappiamo che vi piaceranno.

Anche se è possibile imparare a fare kitesurf a Pranburi in qualsiasi momento della stagione ventosa, è la stagione termica che porta le condizioni più adatte ai principianti.

Durante la stagione termica, i venti sono moderati e prevedibili, e le condizioni dell'acqua sono molto più facili da gestire (cioè il chop è sostanzialmente minore). Per non parlare del fatto che il cielo e l'acqua saranno di quel delizioso colore azzurro che, ai miei occhi, rende il processo di imparare a cavalcare un po' più piacevole!

Assicurati di prenotare un corso per principianti con un istruttore qualificato IKO; è l'unico modo per garantire la qualità e la sicurezza dei tuoi primi passi nel mondo del kitesurf. Dai un'occhiata ai corsi per principianti offerti dai nostri amici della Yoda Kite School (sarebbero la mia scelta se fossi di nuovo un principiante!).

Yoda offre anche strutture del club, come il noleggio e il deposito dell'attrezzatura, per i kitesurfisti indipendenti. Puoi controllare i loro prezzi e prenotare un posto in anticipo qui.

Se stai cercando idee di alloggio, dai un'occhiata al nostro articolo sul 10 migliori hotel a Pranburi.

scuola di kitesurf yoda
Il Maestro Yoda, 5 volte campione asiatico, sta ora allenando le giovani pistole con la squadra olimpica giovanile thailandese!

Hai ancora bisogno di maggiori informazioni sulla scena del kitesurf di Pranburi? Lascia la tua domanda nella sezione commenti qui sotto, o unisciti al nostro esclusivo Gruppo Facebook e poni la tua domanda alla comunità degli Extreme Nomads!

Puff Puff Pass
Categorie: KitesurfThailandia

Grazia Austin

Ciao, sono Grace, scrittrice freelance e creatrice di contenuti per l'industria dei viaggi all'aperto. Ho passato gli ultimi anni a vivere in Cina, Vietnam e Thailandia lavorando come blogger, presentatrice televisiva e documentarista. In questi giorni mi puoi trovare in Europa a scovare le migliori avventure all'aperto che l'Irlanda ha da offrire - e a bere tutto il vino. Ovviamente.

6 Commenti

Andi - Settembre 9, 2019 a 4:04 PM

Ciao Grace, i tuoi post sono molto stimolanti! Grazie per questo!
Ultimamente sono appassionato di kite-foiling, quindi ecco le mie domande: L'acqua a Pran Buri è abbastanza profonda per un foil adulto?
Grazie e cordiali saluti,
Andi

    Grazia Austin - Settembre 9, 2019 a 8:24 PM

    Ehi Andi! Grazie per il tuo commento. Pranburi è IDEALE per il foiling - e sì, l'acqua è abbastanza profonda. Si tratta di una spiaggia dal fondo sabbioso in leggera pendenza, quindi dovrai solo trascinare il corpo oltre il banco di sabbia e poi sarai nelle profonde acque aperte del Golfo di Thailandia. Buon divertimento!

Joe, Bung - Maggio 24, 2019 a 6:59 AM

un altro pericolo o dovremmo chiamarlo un parassita ossessivo che si può trovare sulle spiagge della Thailandia.
Durante il nostro viaggio a Pranburi in una stagione di dicembre era quasi impossibile passare del tempo sulla spiaggia a causa del fatto che c'è un tipo di piccola mosca della sabbia che morde e crea un effetto di prurito da zanzara. Inoltre l'altra parte è che questa piccola mosca è così piccola che non sai che ti sta mordendo fino a più tardi quella notte o la mattina dopo ti svegli con i morsi su tutto il corpo e ti chiedi come li hai avuti. I miei figli ed io eravamo entusiasti di fare kite, ma terrorizzati di trascorrere del tempo sulla spiaggia, avremmo impostato la nostra attrezzatura da kite il più velocemente possibile in acqua e poi, quando siamo pronti a partire, arrotolare i nostri aquiloni e le attrezzature e correre per le strade per evitare le mosche della sabbia o piccoli parassiti mordaci. Non sono sicuro se torneremo mai a causa delle meduse e delle mosche della sabbia, ma io amo la Thailandia

    Grazia Austin - Maggio 29, 2019 a 6:31 PM

    Ciao Joe. Amico, mi dispiace che tu abbia avuto un momento difficile con la fauna thailandese - questa è la vita ai tropici però, hey! È sempre una buona idea guardare la gente del posto in situazioni come questa; a Pranburi vedrai la maggior parte dei kiters che indossano rashies a maniche lunghe e protezione per le gambe per aggirare questo problema. Devo dire che le mosche della sabbia di solito non sono un problema quando il vento è alto, quindi forse sei stato solo sfortunato. Sarebbe un grande peccato se non tornassi più in Thailandia per questo motivo!

Philip - Febbraio 22, 2019 a 5:04 PM

Ciao Grace. Grazie per il post. Io sto a Dolphin Bay dove i venti sono più deboli che a Pranburi. Puoi suggerirmi un modo per scoprire se i venti sono sufficienti a Pranburi senza guidare fino a lì? Windguru non dà sempre dati precisi. Grazie!

    Grazia Austin - Febbraio 25, 2019 a 9:03 AM

    Ciao Philip! Grazie per il tuo messaggio- sono contento che tu abbia trovato il post utile 🙂 pensiero intelligente per ricontrollare i venti reali a Pranburi- soprattutto durante la stagione termica le letture possono essere molto fuori! Il modo migliore per scoprire cosa sta realmente accadendo in spiaggia è quello di entrare in contatto con le persone che sono lì- poiché nessun anemometro sarà in grado di rappresentare in modo COMPLETAMENTE accurato la forza del vento reale. Se ti iscrivi al nostro gruppo gratuito su Facebook (https://www.facebook.com/groups/extremenomads.life/) e postare lì, sarete in grado di ricevere risposte da alcuni dei locali Pranburi (abbiamo diversi proprietari di scuole e kiters locali in là che sono sempre molto reattivi).

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano