Guida all'acquisto di GoPro 2019

La più recente gamma GoPro potrebbe offrire le migliori videocamere d'azione sul mercato, ma i diversi modelli GoPro valgono davvero i soldi? Scava a fondo ora nella nostra dettagliata recensione della GoPro Hero 7 Black.

Dopo aver testato pesantemente l'ultimo modello di punta di GoPro in tutti i tipi di condizioni, viaggiando per gli ultimi 5 mesi nel sud-est asiatico, ecco i miei giusti pensieri sulle prestazioni della GoPro Hero 7 Black.

Guarda il nostro primo video Extreme Nomads fatto esclusivamente con il nuovo GoPro Hero 7 Black, tutti gli scatti catturati in modalità 1080 - 60 fps (la risoluzione massima sul modello Bianco).

Aggiornamento: Gopro Eroe 8 Nero è uscito di recente, con un $100 - €100 di sconto per 2 diverse opzioni disponibili sul negozio online di GoPro. La Hero 8 black, da sola, viene a $299,99 invece di $399,99 (€329,99 invece di €429,99), mentre la Hero 8 Bundle Pack, che include una presa Shorty, Head Strap, una scheda SD da 32GB e una batteria di ricambio, viene a $349,99 invece di $449,99 (€379,99 invece di €479,99). Il sito Eroe 7 Nero, nel frattempo, è attualmente offerto al prezzo folle di $229,99 (249,99 euro). Se c'è mai stato un buon momento per comprare una GoPro, è ORA!

Un grande ringraziamento a Giorno di viaggio per avermi permesso di usare una delle sue canzoni da urlo. E se ti piace il nostro stile, passa semplicemente il mouse sulla nostra foto del profilo in alto a sinistra per iscriverti al nostro canale!

Ora, anche se GoPro è riconosciuto per fare alcune delle migliori telecamere d'azione là fuori, sempre più persone stanno iniziando a chiedersi se queste piccole bestie potrebbero anche fare bene come una fotocamera da viaggio conveniente e conveniente.

E in effetti, molte delle caratteristiche che rendono le videocamere GoPro perfette per viaggiare provengono in realtà dalle esigenze degli sport d'azione. Pensate alle dimensioni, alla durata, alla facilità d'uso o anche alla scelta infinita di accessori, solo per citarne alcuni.

Andremo in ogni modalità e vedremo perché questo piccolo bambino duro fa una camma d'azione epica che è anche grande per viaggiare, mentre anche esponendo i pochi difetti e limitazioni in cui siamo inciampati.

Confronteremo anche brevemente tutti e 3 i modelli nel Tabella di confronto GoPro per essere sicuri di sapere quale GoPro è meglio per voi, e infine, vedere perché ottenere il scheda SD giusta per la tua GoPro è importante.

GoPro Hero 7 Black: Pro e contro

Noi amiamo:

  • 4K60 Hypersmooth
  • 8x Lento movimento
  • Protune
  • Timewarp
  • Live streaming e GPS
  • Batteria rimovibile
  • Interfaccia utente
  • Tough AF
  • Cattura del suono
  • Controllo vocale
  • Scelta di accessori
  • Strumento di importazione e conversione di formato di Quik

Meh:

  • Bassa sensibilità alla luce
  • Editore di Quik
  • La reazione del touchscreen all'acqua
  • Zoom in FOV lineare

Questa pagina include link di affiliazione. Questo significa che possiamo guadagnare commissioni sugli acquisti qualificanti, senza costi aggiuntivi per te.

Ti potrebbe anche piacere:

Recensione GoPro Hero 7 Black

Da quando abbiamo ricevuto questa fotocamera circa 5 mesi fa, abbiamo avuto la possibilità di portarla in giro con noi in Malesia, Balie nel nostro cortile a 3 ore a sud di Bangkok: Pranburi, un popolare spot per il kitesurfing, e l'emozionante Khao Sam Roi Yot parco nazionale.

Quella Hero 7 Black è stata portata a fare wakeboard, kitesurf, suping e surf, escursioni e campeggio, ma anche su scooter, ATV e persino su una bici custom piuttosto cazzuta (Oh, le terrazze di riso di Bali su 2 ruote, amico...), ed ecco il riassunto: sì, ci sono alcuni difetti, ma sono così oscurati da una qualità complessiva pazzesca, che continuiamo a considerare questa action cam il miglior prodotto della sua categoria, di gran lunga!

wakeboarding cable park thailandia

Per prima cosa immergiamoci in tutte le ragioni per cui vorresti la Hero 7 Black rispetto ai modelli Silver o White:

Stabilizzazione elettronica dell'immagine simile a un gimbal, alias "Hypersmooth

Ero molto scettico su quel discorso "più liscio che mai", probabilmente perché queste affermazioni sopra le righe hanno perso da tempo il loro potere di marketing secondo me, come quando i rasoi della Gillette hanno una sesta lama e la chiamano un'incredibile innovazione. Il vecchio discorso "questa è una rivoluzione" tende a perdere la sua aura dopo il 9° iphone, vero?

Ma in questo caso, devo dire che questo livello di stabilizzazione è davvero impressionante.

Ora, di sicuro, non è il livello di un moderno gimbal $500, che ha tante altre caratteristiche ovviamente, ma se stiamo parlando solo di stabilizzazione, è è di gran lunga la più fluida action cam 4K che abbia mai visto.

Prima che vi chiediate come hanno fatto i pazzi ingegneri della Gopro, ecco una breve passeggiata che ho catturato nelle terrazze di riso di Tegalalang con solo la Eroe 7 Nero e il HandlerUsando per lo più una mano, entrambe quando si scende dalle scale.

Nessuna stabilizzazione extra applicata, nessuna gradazione di colore, quello che vedi è quello che ottieni.

I nuovi miglioramenti di GoPro sul chip GP1 permettono alla sua fotocamera, utilizzando l'AI, di analizzare il movimento e bilanciare automaticamente i tuoi scatti, e quella cosa pazza va fino alla risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo, il che significa che puoi andare ancora più liscio rallentando poi i tuoi scatti a 30 fps (2x slow motion).

Il che mi porta alla seconda caratteristica unica della Hero 7 Black (anche la 360 Fusion non ce l'ha):

Follia al rallentatore!

Questo è il santo graal di ogni videografo di sport d'azione, e fino a pochi anni fa, era accessibile solo alle compagnie di produzione serie che potevano permettersi telecamere speciali da 5 o 6 cifre.

Sul Eroe 7 Neroavete a disposizione due diverse risoluzioni per lo slow motion:

120 fps a 2.7K o 240 fps a 1080.

Dai un'occhiata a quel fantastico montaggio del parkour girato a 240 fps (8x slow motion).

12 MP Foto, Protune, Superphoto

Una buona qualità dell'immagine è essenziale, ed è bene sapere che la Hero 7 Black offre una risoluzione decente di 12 megapixel, mentre scende a 10 sui modelli argento e bianco.

terrazza di riso tegalalang ubud bali
Le terrazze di riso di Tegalalang a Ubud, Bali. (vai a flickr per versioni ad alta risoluzione)

Una risorsa più significativa qui è l'opzione Protune disponibile solo sul Eroe 7 Nero.

Protune interesserà tutti coloro che conoscono un po' il lato tecnico delle cose, e vogliono il maggior controllo possibile sulle loro impostazioni. Per farla breve, permette una maggiore flessibilità nella fase di editing, producendo filmati e fotografie senza alcuna alterazione del contrasto automatico di GoPro, della nitidezza e dell'elaborazione del colore.

Questo è particolarmente utile in alcuni scenari diversi, per esempio:

Stai lavorando con filmati provenienti da diverse telecamere e hai bisogno che i tuoi scatti Gopro siano il più neutri possibile per raggiungere un profilo di colore coerente.

Ami modificare le tue foto, potresti anche avere i tuoi preset di Lightroom, e di nuovo questo è molto meglio fatto con immagini neutre.

Stai raggiungendo la fine di quel dolce tramonto e i livelli di luce stanno diventando troppo bassi per la sensibilità della GoPro, che scatta automaticamente fino a 6400 ISO al fine di avere la maggior parte della scena esposta, ma poiché ciò si traduce anche in un forte rumore, il materiale finisce quasi inutilizzabile. Basta passare a Protune e impostare manualmente l'ISO massimo a 1600.

stand-up-paddle-khao-kalok
Suping a Khao Kalok - Thailandia

Spesso è meglio sacrificare i dettagli nelle parti più scure ma avere il cielo ancora ben esposto, piuttosto che avere l'intera immagine illuminata ma rovinata dal rumore.

La sensibilità alla luce bassa può essere migliorata rispetto alle generazioni precedenti, ma siamo ancora lontani da ciò che può fare una fotocamera classica con lenti indipendenti, e probabilmente non sarà mai paragonabile. Ma ehi, questa è una action camera 4K da 116 grammi, e la maggior parte dell'azione per noi umani avviene di giorno, quindi non possiamo davvero lamentarci!

foto del tramonto hero 7 black
Che l'oscurità sia buia - Tramonto su Kite Cable Thailandia

SuperPhoto è semplicemente una modalità HDR incorporata, la fotocamera fonde insieme diverse esposizioni (la parte High Dynamic Range) per ottenere il miglior livello di dettaglio nelle aree chiare e scure, ideale quando si riprendono scene ad alto contrasto.

Anche sulla Hero 7 Range ci sono le modalità di raffica di foto, una chiara necessità nelle fotocamere d'azione. Questa modalità è presente da un po' di tempo sulle videocamere GoPro, ma la menziono solo nel caso in cui alcuni di voi non ne fossero a conoscenza. Io uso principalmente la modalità 30/6, che attivo appena prima di fare un trick. Ciò significa 30 immagini nello spazio di 6 secondi.

E infine, una nuova aggiunta al Eroe 7 Nero è la modalità ritratto che permette scatti verticali, tipo telefono, che piaceranno agli adepti delle storie di Instagram e simili, ed è disponibile sia per le foto che per i video.

Nuova modalità Timewarp

Timewarp è la riuscita fusione tra la classica modalità timelapse e la nuova stabilizzazione Hypersmooth. Dove la modalità timelapse delle generazioni precedenti di GoPro richiedeva che la videocamera rimanesse ferma, l'aggiunta di Hypersmooth porta ora una stabilizzazione sufficiente per creare degli hyperlapse piuttosto impressionanti!

Un hyperlapse è un timelapse che coinvolge il movimento della macchina fotografica, creando scatti unici che aggiungeranno una diversità sempre gradita nei vostri montaggi, in questo caso semplicemente camminando in giro, preferibilmente usando un Handler, ma anche quando si va in bicicletta con un supporto per il casco, per esempio.

Puoi vedere alcuni spezzoni di timewarp di noi che andiamo in bicicletta a Bali nel primo video di questo post.

Live streaming e GPS

Ora questo sarà di particolare interesse per i vlogger in giro, dal momento che lo streaming dal vivo è probabilmente il modo più diretto che c'è per connettersi con il proprio pubblico e aumentare il coinvolgimento alle stelle. Tutto ciò di cui avete bisogno è una connessione internet stabile, dal 4G del vostro telefono per esempio, e naturalmente qualcosa che valga la pena condividere in diretta!

Poi, il GPS permette di tracciare la velocità, la forza G, l'altitudine e il dislivello, la posizione, e puoi monitorare tutte queste informazioni direttamente sul tuo smartphone, e persino sovrapporle al tuo filmato, non è fantastico?

Durata della batteria

Infine, l'ultima impresa unica del Eroe 7 Nero che spesso viene trascurato, è la sua batteria rimovibile.

Mentre i modelli Silver e White hanno una batteria integrata, la Hero 7 Black ne offre una rimovibile, il che significa che puoi estendere notevolmente la tua capacità di ripresa semplicemente avendo batterie di ricambio precaricate pronte da inserire.

E questo fa un'enorme differenza, soprattutto perché la durata della batteria di Gopro, come la maggior parte delle videocamere sportive d'azione sul mercato, si aggira intorno a 1,5-2 ore (senza opzioni extra attivate come il wifi o il controllo vocale, e nella classica modalità 1080p60).

Infatti, si può anche ottenere il proprio GoPro Caricabatterie doppio per ricaricare 2 batterie simultaneamente e continuare a scambiarle per un uso senza fine, a condizione di avere una fonte di energia nelle vicinanze a cui collegare il caricatore.

Le batterie GoPro si caricano completamente in circa 2 ore, mentre un'ora vi porterà a 60-70%.

Buono a sapersi: Come per tutti i dispositivi moderni, la durata della batteria di GoPro si riduce significativamente quando si riprende in condizioni estremamente fredde.

kuiburi giungla thailandese
In profondità nel Parco Nazionale di Kuiburi - a pochi chilometri dal confine tra Thailandia e Myanmar

Ti potrebbe anche piacere:

Cosa ci piace dei modelli GoPro Hero 7

Ecco le cose principali che ho davvero apprezzato sul Eroe 7 NeroE questo vale anche per i modelli Silver e White:

Interfaccia utente

GoPro ha fatto molta strada dall'interfaccia di controllo a 2 pulsanti, e il touchscreen LCD è ora super facile da usare e sembra essere ispirato dagli smartphone con movimenti di scorrimento in tutte e 4 le direzioni.

Navigare tra le modalità non è mai stato così chiaro e facile, e apprezzo particolarmente le informazioni extra visualizzate quando si cambia risoluzione e framerate nella modalità video.

In pratica ti dice quale livello di stabilizzazione viene fornito con ogni modalità, così come il rapporto di aspetto disponibile, 4:3 o 16:9.

Ti notificherà anche il formato di compressione HEVC la prima volta che imposti la videocamera alle risoluzioni e ai framerate più alti, e puoi scegliere se vuoi vedere questo messaggio di nuovo in futuro o no. Vedi più avanti in questo articolo.

Suono

Oh cavolo, finalmente un'acquisizione audio decente su una action cam! Una volta ci si sbarazzava delle tracce audio non appena si importavano gli scatti sulla timeline, perché tutto suonava come se provenisse dall'interno dell'ostrica più timida del mare più profondo. Beh, non più!

Soprattutto quando si riprendono sport d'azione, avere un audio decente aggiunge così tanto ai tuoi montaggi e immerge davvero lo spettatore nelle tue riprese come nessuna traccia musicale potrebbe mai fare.

Arriverei a dire che potresti anche usare gli ultimi modelli di Gopro per i tuoi vlog, interviste o qualsiasi video basato sulla voce. Naturalmente non è la qualità di un vero microfono stand-alone, ma è abbastanza decente, e dopo anni di strani suoni ovattati, è tutto quello che possiamo chiedere!

E se avete davvero voglia di aggiornare, è possibile ottenere un microfono adeguato da collegare alla vostra Gopro, anche se avrete bisogno di Gopro stesso adattatore (da 3,5 mm a USB-C). Sorprendentemente non è economico, ma l'opzione è lì. Ci sono altre marche che offrono questo adattatore, ma molte persone sembrano lamentarsi che alcuni di questi non sono effettivamente compatibili anche se le marche lo affermano.

Assicurati anche che il microfono che prendi non sia troppo lungo, perché la parte anteriore potrebbe apparire nel campo visivo extra largo della tua GoPro.

Controllo vocale

Ci sono un sacco di attività che richiedono entrambe le mani, come il ciclismo o il kayak per esempio, quindi l'opzione di controllo vocale aiuta sicuramente a ottenere quelle sezioni più folli su nastro. Si possono impartire 12 comandi diversi alla GoPro Hero, da "GoPro, avvia la registrazione" che è auto esplicativo, all'intelligente "That was sick!", che etichetterà l'ultimo scatto per trovarlo facilmente in seguito.

Fate solo attenzione a non usarlo troppo, perché proprio come il wifi o il GPS, scaricherà la vostra batteria molto più velocemente.

Un'altra piccola funzione intelligente, è la possibilità di impostare la fotocamera per registrare brevi clip, dove smetterà di registrare da sola dopo 15 o 30 secondi.

Tutte le immagini qui sono compresse per la velocità della pagina, Testa a flickr per vedere le versioni ad alta risoluzione.

Piccolo e robusto

Dopo 5 mesi di spostamenti e scuotimenti su aerei, barche, moto e tavole, sott'acqua e via terra, la nostra Hero 7 Black sembra ancora come nuova. Sicuramente hanno fatto un lavoro incredibile con quel guscio di gomma dura, che capita anche di sentirsi grande in mano come si afferra perfettamente alle dita.

Anche le dimensioni e il peso fanno una differenza significativa, soprattutto quando è montato su un casco. Con soli 116 grammi, o 4 once, si nota appena, rispetto ai vecchi modelli più pesanti.

Consiglio vivamente di procurarsi uno dei kit da viaggio disponibili: Io ho scelto il kit avventurache include una borsa morbida e piccola con scomparti, un supporto per la testa e il Handler (che tra l'altro galleggia), e avere tutta l'attrezzatura in un piccolo angolo del tuo zaino.

Scelta infinita di supporti e accessori

Sicuramente un grande vantaggio che viene con l'essere il leader del suo mercato, è la scelta massiccia quando si tratta di supporti e accessori, sia di marca GoPro o di terze parti.

Vuoi spararti il kitesurf? Vai per un montaggio della linea! Ti stai chiedendo come ottenere questi fantastici scatti semisommersi? Procuratevi un cupola! Sei stato sfortunato e hai rotto il tuo vetro anteriore? Basta ordinare una Gopro lente di ricambio!

GoPro sa molto bene che le sue telecamere sono utilizzate nelle condizioni più estreme e quindi offre una scelta molto decente di parti di ricambio ed elementi protettivi aggiuntivi.

Quik

Un'altra area in cui penso che GoPro abbia davvero migliorato il suo gioco è l'app Quik desktop che gestisce l'importazione / esportazione, le conversioni e l'organizzazione del tuo materiale, così come gli occasionali aggiornamenti del firmware.

Trovare le tue sessioni è facile, convertire gli scatti da un formato all'altro è semplice, e puoi anche elaborare i tuoi timelapse basati su immagini in formati video adatti all'editing.

Proprio come qualsiasi dispositivo moderno, potrebbe essere richiesto di aggiornare il firmware quando si collega la nuova GoPro Hero 7 al computer per la prima volta.

gopro hero 7 black recensita nella mano di un uomo con lo slot della scheda SD aperto

Le parti non tanto buone

Quik, parte 2

L'editor di Quik, nella versione desktop, è qualcosa che personalmente non ho afferrato molto bene, e questo potrebbe essere dovuto al fatto che è molto diverso dai classici editor video. Sembra che non si abbia molto controllo sul processo,

La versione mobile, però, non è affatto male, e permette anche l'editing in movimento, il che è ottimo per i viaggiatori attivi.

Io uso ancora Quik per organizzare, convertire i formati o elaborare i timelapse, ma se volete un'esperienza di editing fluida, vi consiglio di usare software di editing gratuiti: Imovie per Mac, Movie Maker per Windows, e se sei già ad un livello avanzato, DaVinci Resolve di Blackmagic Design è la nuova rock star nel mondo dell'editing in questo momento.

Sensibilità del touchscreen

Ora, questo non è un problema esclusivo di GoPro, ma nel caso non lo sapeste, i touchscreen di oggi, sia sulle fotocamere impermeabili che sugli smartphone, funzionano rilevando la differenza di carica elettrica portata dalle dita. Il fatto è che la tecnologia non riesce a distinguere (ancora) tra un dito e l'acqua.

Ciò significa che, a meno che non abbiate già premuto record, che blocca lo schermo in modalità di monitoraggio, l'acqua può far fare alla vostra GoPro ogni genere di cose, come andare nei menu, cambiare le impostazioni e sì, a volte, anche cancellare gli scatti.

Non è un gran problema una volta che ci si è abituati, semplicemente si impara a tenere la fotocamera fuori dall'acqua quando non sta registrando, e assicurarsi di premere record ogni volta che si sta per andare sott'acqua, anche se non si ha intenzione di scattare. È meglio perdere un po' di spazio sulla scheda che correre il rischio di perdere i migliori scatti della sessione.

Zoom

Il campo visivo lineare (FOV) in entrambe le modalità video e foto è dove ho trovato un'altra caratteristica mediocre a mio parere, ed è lo zoom.

Il FOV lineare è ottimo da avere perché in alcune situazioni non si vuole quella pesante distorsione prospettica che viene con il super grandangolo. È piuttosto bello quando si riprende un'azione ravvicinata o un POV estremo, ma per l'architettura e i paesaggi, che costituiscono una grande parte degli scatti di viaggio, è spesso più bello mantenere prospettive diritte.

Ma la funzione di zoom che viene fornita con la modalità lineare non è qualcosa che raccomanderei di usare. Dato che è elettronico e non basato su lenti, ci si avvicina troppo rapidamente ai pixel e i risultati finiscono per sembrare scadenti.

Per tua informazione, la modalità lineare è presente solo fino alla risoluzione di 2.7K.

Tabella di confronto Gopro

gopro hero 7 tabella di confronto

Qual è la migliore GoPro per te?

Se sarete felici con i modelli Black, Silver o White, dipende soprattutto dal vostro know-how personale nella videografia e dal computer a cui avete accesso.

Il 4K è senza dubbio stupefacente, e lo stesso vale per il super slow motion, ma ciò di cui molte persone non si rendono conto è che con questo livello di risoluzione e framerate arrivano anche requisiti più elevati sia per il processore del computer, la RAM e la scheda grafica, ma anche quanto si sa su bitrate, formati video e software di editing.

Riprendere 4K o 8x slow motion significa filmati con un bitrate (volume di dati che viene trasferito in un secondo) di 80 Mb/s, che solo computer recenti (Macbook pro 2016 o più recenti, per darvi un'idea) possono riprodurre ed elaborare in fase di editing.

In effetti, l'industria ha dovuto persino creare un nuovo formato di compressione per gestire questa nuova velocità di bitrate, chiamato HEVC, per High Efficiency Video Coding, chiamato anche H.265.

Per saperne di più su Gopro's pagina ufficiale.

Ma anche se il tuo computer è abbastanza potente, devi comunque sapere come creare copie ottimizzate del tuo filmato sorgente quando lo importi nel tuo software di editing, e tornare alla qualità originale prima di esportare.

Niente di complicato per chiunque abbia mai girovagato nei software di editing prima d'ora, ma probabilmente impegnativo per chi ha sempre e solo girato video con il proprio smartphone, o anche per i bambini sotto una certa età.

Quindi, se le riprese nella modalità standard 1080p60 vanno bene per te, e la stabilizzazione ipersensibile non è davvero una priorità (è ovviamente importante per gli atleti di sport estremi, ma non necessariamente così tanto per l'esploratore quotidiano), con tutti i mezzi, risparmia qualche soldo e spendilo altrove!

Raccomanderei sicuramente il Eroe 7 bianco come la migliore Gopro per principianti o bambini, in quanto è la più semplice da usare, anche se il modello più limitato in termini di prestazioni.

Che cosa il Eroe 7 Argento ha in aggiunta è principalmente una risoluzione 4K30 e GPS.

Ma se volete tutto lo shabang, soprattutto la svolta che la stabilizzazione ipersmooth è, che rende la risoluzione 4K60 ancora più accattivante, ma anche super slow motion, Protune e una capacità di utilizzo più lungo grazie alla sua batteria rimovibile, poi il Eroe 7 Nero vi farà certamente impazzire.

Oppure si può semplicemente ottenere l'ultima GoPro disponibile, la nuovo Hero 8 Black, attualmente offerto ad un grande $100 - €100 di sconto sul negozio online di GoPro.

Scegliere la giusta scheda SD per la tua GoPro

Bitrate così esigenti richiedono anche una memoria adeguata, soprattutto sulla Hero 7 Black.

Pensate di provare a far scorrere il Tamigi di Londra attraverso un tubo da giardino, sarà un casino, giusto? La differenza è che un fiume può straripare se piove troppo, ma i dati non possono allungare la larghezza di banda che gli viene data, la sua unica soluzione è quella di strozzare la propria velocità, il che si traduce in tutti i tipi di problemi.

L'uso di una scheda micro SD troppo lenta è la ragione più comune per cui le fotocamere Gopro si surriscaldano, si bloccano temporaneamente o completamente, costringendoti a rimuovere la batteria per riavviarla, a scaricare eccessivamente la batteria o a vedere comparire strani errori.

Infatti, una maggioranza impressionante di recensioni negative lasciate sulle ultime videocamere GoPro provengono da clienti che usano schede inadeguate che non riescono a tenere il passo.

Il bitrate massimo della Hero 7 Black è di 78 Mb/s, il che significa che avrete bisogno di una scheda micro SD di classe 10 o più, come raccomandato da Gopro stessa.

Ciò significa una velocità di trasferimento di almeno 90 Mb/s, come il Serie EVO di Samsung a 100 Mb/s per esempio, che sono quelli che sto usando.

gopro scheda sd
Non puoi sbagliare con la serie EVO di Samsung

Le schede Micro SD al giorno d'oggi sono ridicolmente economiche: una scheda di classe 10, 64Gb costa circa quanto un biglietto del cinema, quindi non ci sono davvero scuse per non avere una scheda adeguata. Si possono trovare schede da 128Gb per $20.

La capacità di spazio necessaria dipende anche da quale risoluzione hai intenzione di riprendere.

Una scheda da 64 Gb sarà piena dopo aver registrato circa 100 minuti in 4K60, o 180 minuti in 1080p60.

Pertanto, 32 Gb è davvero il minimo che dovreste scegliere, poiché vi darà 50 minuti di registrazione in 4K60 e 90 minuti in 1080p60.

Suggerimento: in alcune situazioni, può essere intelligente avere 2 schede da 128Gb invece di una da 256Gb, poiché le schede SD, come qualsiasi dispositivo di memorizzazione, possono eccezionalmente corrompersi. Una causa comune di ciò è se ti capita di spegnere la fotocamera, o rimuovere la batteria, mentre sei nel mezzo di un aggiornamento software o di una formattazione della scheda. E se questo accade in cima alla montagna che hai appena speso ore a scalare per la discesa in polvere di una vita, e non hai una scheda extra, è meglio essere al livello del Dalai Lama nel controllo di sé per non lasciare che questo rovini la tua giornata.

Un altro consiglio: procurati un piccolo lettore di schede. Da un lato perché sono super economici e dall'altro perché anche se l'importazione dei tuoi scatti collegando la tua gopro funziona bene, significa che non può essere usata e nemmeno avere la batteria ricaricata durante quel periodo. E trasferire filmati 4K, specialmente, può richiedere un bel po' di tempo. Inoltre puoi usare più facilmente le tue schede per l'archiviazione e la condivisione offline, proprio come le chiavette USB.

Se hai qualche domanda scottante sulle nuove action camera di GoPro, fammelo sapere nella sezione commenti qui sotto!

Guarda il sito di Extreme Nomads Instagram per altre immagini GoPro!


Ti potrebbe anche piacere:

Ottieni $100 - €100 di sconto il tuo nuovo GoPro Hero 8 Black, offerta valida fino al 1 luglio, solo su GoPro.com!
Puff Puff Pass
Categorie: Ingranaggio

Jim Thirion

Sono un videografo di sport d'azione con un background in snowboard, kitesurf, wakeboard e molte altre cose. Dopo 10 anni nel sud-est asiatico, mi sono fermato a casa in Francia nel 2020 per un rapido cambio d'olio e una pandemia e dovrei tornare a breve a spaccare noci di cocco.

4 Commenti

Kristin - Marzo 23, 2019 a 10:21 PM

Allora, io sono più un viaggiatore con fotocamera DSLR, ma sono sempre stato interessato a una Gopro per entrare in contenuti video senza tutto l'ingombro di una tipica fotocamera. Mi è piaciuto leggere questa recensione onesta e vedere i video che spiegano ciò che ti è piaciuto - quanto è impressionante l'ipersmooth? Sicuramente considerando questo invece di andare l'intero percorso gimbal invece.

    Jim Thirion - Marzo 26, 2019 a 2:58 PM

    Ciao Kristin, sono contento che tu abbia trovato utile questa recensione! In realtà, ho appena preso un gimbal per la mia sony A6300, e anche se la qualità è incredibile, richiede preparazione, cura e naturalmente è un investimento molto più grande. Quello che mi piace della Gopro è che puoi portarla con te in ogni caso, anche se non hai intenzione di riprendere nulla, perché è così convenientemente piccola. Il gimbal + la mirrorless o la DSLR non è una configurazione che si porta in giro "solo nel caso".

    Devi solo essere d'accordo con il fatto di avere solo il grandangolo e una sensibilità alla luce non così buona.

Eniko Krix - Marzo 23, 2019 a 9:45 PM

Post impressionante. Ho la GoPro 3+ e mi sono chiesto se dovrei fare l'upgrade. Il tuo post mi ha definitivamente convinto che è il momento di farlo! Sembra che ci siano state molte occasioni per il bene. 🙂

    Jim Thirion - Marzo 26, 2019 a 3:04 PM

    Grazie!

    Divertente come la Gopro 3+ è stata anche la mia ultima action cam prima di passare alla 7. La più grande differenza che vedrete dalla 3+, penso, è che la qualità del suono è ora effettivamente grande da quando non è più in una custodia, e, naturalmente, la stabilizzazione ipersmooth è fuori dal mondo! Sono davvero felice con il mio, e ho appena iniziato a sparare 4K e 240 fps... (il mio vecchio mcbook pro 2011 solo non poteva gestire il bitrate, ottenuto uno più recente solo di recente, quindi sarà aggiornare questo post con un 4K modifica in futuro).

Lascia un commento

Segnaposto dell'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano